Mac Virus IT

Guide Reach Mac

Guide Reach

Guide Reach è una forma di junkware che si installa nei browser Mac in modo simile all’estensione del browser e modifica alcune impostazioni del browser senza richiedere l’approvazione dell’utente. Le modifiche introdotte da Guide Reach nel browser possono essere ripristinate solo dopo aver disinstallato l’app invasiva.

Guide Reach è un’app indesiderata etichettata come dirottatore del browser perché può modificare automaticamente le impostazioni del browser senza l’autorizzazione dell’utente. Guide Reach modifica il motore di ricerca dei browser Mac più diffusi e imposta un nuovo indirizzo di homepage. L’obiettivo di queste modifiche è trasformare il browser in una piattaforma pubblicitaria. Ad esempio, la home page modificata significa che ogni volta che avvii il browser creeresti automaticamente e inavvertitamente traffico verso il sito web che è attualmente la tua home page. Il dirottatore del browser può fare lo stesso con il nuovo indirizzo della scheda per lo stesso scopo. Inoltre, il motore di ricerca appena imposto mostrerà probabilmente risultati modificati che favoriscono i siti che hanno pagato per la pubblicità anziché i siti rilevanti per la query di ricerca. Naturalmente, anche i browser più diffusi come Google lo fanno, ma i risultati pubblicitari sono limitati alla prima o alle due voci nei risultati di ricerca. Con un motore di ricerca del browser hijacker, i risultati di ricerca pubblicizzati possono talvolta riempire l’intera prima pagina di ricerche e talvolta le voci non possono nemmeno essere contrassegnate come pubblicità. Guide Reach è un dirottatore del browser di reindirizzamento di pagine Mac appositamente progettato per realizzare profitti pubblicitari per i suoi sviluppatori mostrando annunci Pay-Per-Click. Anche se Guide Reach è promosso come un’estensione utile per il tuo browser, probabilmente farà più male che bene mantenerlo nel tuo computer.

Guide Reach per Mac

Guide Reach per Mac è uno degli ultimi dirottatori del browser progettato per l’installazione nei browser Mac e se lo hai nel tuo computer, probabilmente hai già notato i suoi annunci e i reindirizzamenti delle pagine. Guide Reach per Mac si diffonde in genere essendo in bundle con altri software.

Anche se il metodo di distribuzione del raggruppamento di file non è un mezzo illegale per diffondere app e programmi, spesso porta all’installazione di software indesiderato nel computer e il caso con questo particolare browser hijacker non è diverso. Se ce l’hai nel tuo sistema, probabilmente hai recentemente installato alcuni nuovi programmi a cui è stato aggiunto come componente aggiuntivo. La maggior parte dei dirottatori del browser Mac non viene distribuita individualmente. Invece, vengono quasi sempre aggiunti ad altri programmi o app come elemento integrato. In alternativa, potrebbero essere distribuiti come miglioramenti per il tuo browser che si potrebbe dire per migliorare notevolmente le prestazioni del browser o per proteggere le tue attività online. Tuttavia, una volta installato il dirottatore, ti rendi rapidamente conto che è stato tutto un falso e ora hai qualche pezzo oscuro di software in Safari, Firefox o Chrome che ti tormenta costantemente con le sue pubblicità e ti spammano con una pagina casuale -redirects.

Che cos’è Guide Reach?

Guide Reach è un software di reindirizzamento del traffico Web per Mac che si installa nel browser come un’estensione. Tuttavia, invece di migliorare la tua navigazione in modo significativo, Guide Reach inizia a riempire lo schermo con banner e annunci ostruttivi e cerca di farti cliccare su di essi.

Oltre a essere abbastanza frustrante, questa attività pubblicitaria può anche essere un po ‘pericolosa per la sicurezza e la sicurezza del tuo Mac. Il problema principale con gli annunci mostrati dal dirottatore è che non si conosce mai la vera fonte dell’annuncio. Il browser hijacker consegna semplicemente gli annunci sul tuo schermo ma l’origine dell’annuncio potrebbe essere ovunque. Ciò significa che esiste sempre il rischio che alcuni annunci generati dal dirottatore possano essere collegati a un sito in cui sono presenti moduli di phishing o a uno che diffonde Trojan, virus e ransomware. Pertanto, la rimozione e la disinstallazione completa di tali app dal sistema è la procedura consigliata e ti invitiamo a iniziare il processo di rimozione non appena hai completato questo articolo. La Guide inclusa in questa pagina ti fornirà tutte le istruzioni di cui potresti aver bisogno per rimuovere questo software dal tuo Mac.

 L’app GuideReach

L’app GuideReach è un’estensione indesiderata di junkware che infetta i browser Mac e introduce modifiche non autorizzate alle loro impostazioni. L’app GuideReach è meno pericolosa di un vero virus, ma le sue attività potrebbero aumentare le probabilità che minacce più gravi attaccino il tuo Mac.

In generale, anche se questo tipo di software Mac non è pericoloso come i rappresentanti delle categorie Trojan Horse, Spyware o Ransomware, è comunque meglio per la sicurezza del tuo sistema non consentire a nessun dirottatore di risiedere a lungo nel computer

SOMMARIO:

Nome Guide Reach
Tipo Reindirizzamento Pagine
Livello di pericolo Medio (lontano da pericoli quali i Ransomware, ma comunque un rischio per la sicurezza)
Sintomi Annunci intrusivi, fastidiosi popup e improvvisi reindirizzamenti di pagine possono costantemente spammare lo schermo con vari messaggi sponsorizzati.
Metodo di Distribuzione Il raggruppamento di software è un metodo di distribuzione comune per la maggior parte dei dirottatori del browser.
Strumento di Analisi

Rimuovere Guide Reach Virus

Step1

 

La prima cosa che dovete fare è Chiudere Safari (se è aperto). Se non riuscite a chiuderlo normalmente, potreste dover Forzare l’Arresto di Safari:

Potete scegliere il menu Apple e cliccare su Forza Arresto.

In alternativa potete premere simultaneamente (il pulsante di Comando situato vicino alla barra spaziatrice), Opzioni (il pulsante a lato di esso) e Esc (il pulsante posizionato nell’angolo in alto a sinistra della tastiera).

Se lo avete fatto correttamente, si aprirà una finestra di dialogo chiamata Forza Arresto Applicazioni.

In questa nuova finestra di dialogo selezionate Safari, quindi premete il pulsante Forza Arresto, quindi confermate ancora con Forza Arresto.

Chiudete la finestra/box di dialogo.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI PROCEDERE!

Avviate  Activity Monitor aprendo Finder, quindi procedete a activity-monitor

Una volta lì, guardate a tutti i processi: se pensate che uno di essi si stia appropriando dei vostri risultati o se pensate che sia parte del problema, evidenziate il processo con il mouse, quindi cliccate il pulsante “i” nella parte alta. Questo aprirà la seguente box:

chromeinfo

Ora cliccate su Sample nella parte bassa:

chromesample

Fate questo per tutti i processi che pensate siano parte della minaccia e scannerizzate tutti i file sospetti con il nostro scanner virus online, quindi cancellate i file pericolosi:

Drag and Drop Files Here to Scan
Maximum file size: 128MB.

This scanner is free and will always remain free for our website's users. You can find its full-page version at: https://howtoremove.guide/online-virus-scanner/




Scan Results


Virus Scanner Result
ClamAV
AVG AV
Maldet

Step3

Il prossimo passaggio consiste nel lanciare nuovamente Safari in modo sicuro. Premete e tenete schiacciato il pulsante Shift mentre lanciate nuovamente Safari. Questo impedirà alle pagine precedentemente aperte da Safari di ricaricarsi. Quando Safari si sarà aperto, potete lasciare andare il pulsante Shift.

In caso abbiate ancora problemi con gli script che interrompono la chiusura di pagine indesiderate su Safari, potreste dover prendere delle misure addizionali.

Per prima cosa, Forzate l’Arresto di Safari nuovamente.

Ora, se state utilizzando una connessione Wi-Fi, spegnetela selezionando Wi-Fi off nel vostro Menu Mac. Se state utilizzando un cavo internet (connessione Ethernet), disconnettere il cavo Ethernet.

Step4

Rilanciate Safari ma non dimenticatevi di premere e tenere schiacciato il tasto Shift mentre lo fate, così che le pagine precedentemente aperte non si aprano. Ora, Cliccate su Preferenze nel menu Safari,

Preferences in Safari

e quindi ancora sulla scheda Estensioni,

extensions in safari

Selezionate e Disinstallate qualsiasi estensione che non riconoscete, cliccando sul pulsante Disinstalla. Se non siete sicuri e non volete correre rischi, potete disinstallare in sicurezza tutte le estensioni, nessuna è richiesta per il normale funzionamento del sistema.

Step5

La minaccia ha probabilmente infettato tutti i vostri browser. Le istruzioni che seguono vanno applicate per tutti i browser che utilizzate.

Ancora una volta selezionate Preferenze nel Menu Safari, ma questa volta cliccate sulla scheda Privacy,

Privacy in Safari

Ora cliccate su Rimuovi tutti i Dati del Sito Web, confermate con Rimuovi Ora. Tenete a mente che dopo che farete questo tutti i dati dei siti web salvati verranno distrutti. Dovrete effettuare nuovamente l’accesso per tutti i siti web che richiedono qualche tipo di autenticazione.

Ancora nel menu Preferenze, premete la scheda Generale

General Tab in Safari

Controllate se la vostra Homepage è quella che avete selezionato, altrimenti cambiatela con quella che preferite.

Default Home Page

Selezionate il menu Cronologia e cliccate su Cancella Cronologia. In questo modo non aprirete nuovamente una pagina web problematica.

 Come Rimuovere Guide Reach Da Firefox in OS X:

Aprite Firefox, cliccate su  (in alto a destra) ——→ Add-ons. Quindi premete Estensioni.

pic 6

Il problema dovrebbe nascondersi da qualche parte in questo posto –Rimuovetelo. Quindi Resettate le vostre Impostazioni Firefox.


Come Rimuovere Guide Reach da Chrome in OS X:

Avviate Chrome, cliccate  —–>Altri Tool —–> Estensioni. Lì, trovate il malware e selezionate.

pic 8

Cliccate  ancora e procedete a Impostazioni —> Cerca, la quarta scheda, selezionate Gestisci Motori di Ricerca. Cancella tutto tranne i motori di ricerca che utilizzate normalmente. Dopo di questo Resettate le vostre impostazioni di Chrome.

Se la Guide non vi è d’aiuto, scaricate il programma antivirus che consigliamo o provate il nostro  scanner virus online gratuito. Potete anche chiedere aiuto nei commenti!


Leave a Comment