Reindirizzamento Pagine

Ecosia.org “Virus”

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare SpyHunter per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica SpyHunter

 


Ecosia

Ecosia è un programma classificato come dirottatore del browser. Se hai notato che la tua home page di Chrome, Firefox, IE o Edge è stata modificata o che un nuovo motore di ricerca o una barra degli strumenti imprecisa sono stati aggiunti al browser senza il tuo consenso, probabilmente ti sei imbattuto in Ecosia.

Oltre a modificare le impostazioni del browser senza nemmeno chiedertelo, ci sono molti altri potenziali problemi che potrebbe causare. Per questo motivo, abbiamo realizzato questo articolo, in cui ti forniremo una spiegazione dettagliata di ciò a cui questi programmi sono utilizzati e cosa sono in grado di fare, una volta all’interno della tua macchina. Dato che molto probabilmente hai finito con questo articolo perché anche tu hai problemi con Ecosia, ti aiuteremo anche a disinstallarlo dal tuo PC e rimuovere tutto ciò che potrebbe essersi lasciato alle spalle.

Il settore pubblicitario all’interno dello spazio virtuale sta crescendo rapidamente e sia le grandi che le piccole aziende stanno cercando di trarne profitto. Non è un segreto che i grandi siti Web come Google, Facebook e YouTube stanno guadagnando enormi quantità di entrate principalmente attraverso il marketing online. Tuttavia, almeno ti offrono qualcosa in cambio delle fastidiose pubblicità. Anche i browser hijacker utilizzano la pubblicità su Internet per generare denaro per i loro sviluppatori. Tuttavia, i metodi di marketing che usano sono spesso troppo aggressivi e invadenti. Inoltre, i programmi stessi di solito non hanno alcun valore reale per gli utenti regolari. Il più delle volte, applicazioni come Ecosia sono semplicemente un fastidio da avere in giro che non ti dà nulla in cambio della frustrazione che dovresti sopportare quando ne hai installata una sul tuo computer.

Il “virus” di Ecosia

“Virus” è un termine ampiamente utilizzato per indicare Ecosia e tutti i tipi di software indesiderabile e potenzialmente dannoso. Tuttavia, è discutibile se sia corretto chiamare i “virus” dei browser hijacker. Questo perché programmi come Ecosia sono in realtà abbastanza innocui per il tuo computer.

Certo, sono invadenti e di solito rendono la tua esperienza di navigazione miserabile, ma di solito non sono dannosi, a differenza dei veri e propri “virus” per computer come i cattivi cavalli di Troia o il estremamente pericoloso Ransomware. Se al momento hai un dirottatore installato sul tuo PC, sappi che probabilmente non c’è motivo reale di preoccuparti e fintanto che stai attento, la tua macchina dovrebbe rimanere sana e salva.

Quali problemi possono verificarsi?

C’è un motivo per cui i dirottatori del browser sono indesiderati. Oltre a pasticciare con alcune delle impostazioni del tuo browser, ci sono molti altri potenziali effetti negativi che potrebbero avere sul tuo sistema. Di solito, nessuna delle cose che i dirottatori fanno è dannosa per il sistema, ma ciò non significa che dovresti consentire loro di rimanere sul tuo PC.

  • Quando un dirottatore invade il tuo browser, spesso inizia a mostrare pubblicità oscure e banner ostruttivi. Non solo è estremamente fastidioso e frustrante, ma non puoi mai sapere cosa ti aspetta dall’altra parte di quei pop-up. Pertanto, ti consigliamo di non fare clic su di essi.
  • Per migliorare il materiale pubblicitario che generano e renderlo più attraente per il singolo utente, un certo numero di browser hijacker scansionerà la cronologia del browser e le ricerche al fine di determinare gli interessi personali dell’utente. Questo è un altro motivo per cui devi assicurarti di sbarazzarti del PUP (programma potenzialmente indesiderato).
  • A parte ciò che è già stato menzionato finora, programmi come Ecosia potrebbero influire sulle prestazioni della tua macchina facendola rallentare e talvolta anche bloccarsi o bloccarsi. Questo di solito non dovrebbe accadere, ma a causa delle elevate quantità di memoria e tempo della CPU richiesti da alcuni dirottatori, potrebbe accadere, specialmente se il tuo PC non è molto potente.

Protezione

Finora, abbiamo chiarito perché, anche se Ecosia non è probabilmente dannoso per il tuo PC, deve essere rimosso da esso. Di seguito, puoi trovare istruzioni dettagliate su come farlo. Tuttavia, prima di andare lì, assicurati di leggere attentamente il prossimo breve elenco di suggerimenti che ti aiuteranno a evitare eventuali dirottatori del browser o altri programmi indesiderati in futuro.

  • Imposta il browser in modo che richieda un’autorizzazione ogni volta che un file sta per essere scaricato. In questo modo, i dirottatori non saranno in grado di scaricarsi automaticamente sul tuo PC.
  • Ricontrolla tutte le nuove e-mail e messaggi di testo prima di interagire con essi, soprattutto se hanno file allegati o se contengono collegamenti dall’aspetto ombroso. Se ritieni che il nuovo messaggio possa essere spam, assicurati di evitarlo ed eliminalo se puoi.
  • Prestare attenzione ai siti Web visitati durante la navigazione in Internet. I browser hijacker sono spesso distribuiti attraverso siti meno affidabili con contenuti imprecisi, quindi cerca di evitarli.
  • Prima di installare nuovi programmi, vedere se ci sono applicazioni aggiunte che verrebbero installate lungo il software principale. Se un programma indesiderato viene aggiunto a un tale pacchetto di file, è necessario assicurarsi di lasciarlo fuori dall’installazione. Per fare ciò, esaminare attentamente la procedura guidata di configurazione e vedere e cosa è stato aggiunto. Se è presente un’impostazione di installazione avanzata, procedere perché questo è dove le installazioni aggiunte sono generalmente nascoste. Una volta trovato l’elenco dei contenuti aggiunti, deseleziona quelli che sembrano una sorta di software indesiderato prima di continuare.

SOMMARIO:

Nome Ecosia
Tipo Reindirizzamento Pagine
Livello di pericolo Medio (lontano da pericoli quali i Ransomware, ma comunque un rischio per la sicurezza)
Sintomi Pop-up e banner ostruttivi nel tuo browser, homepage cambiata e nuovi motori di ricerca e barre degli strumenti che sono stati aggiunti senza la tua autorizzazione.
Metodo di Distribuzione Di solito, i dirottatori si stanno diffondendo tramite e-mail di spam, siti Web di condivisione file, banner / annunci online abbozzati e bundle di software.
Strumento di Analisi

 

Rimuovere Ecosia Virus

Se avete un virus Windows , continuate con la guida sottostante.

Se avete un virus  Mac, usate la nostra guida Come rimuovere gli Ads su Mac.

Se avete un virus Android, usate la nostra guida Rimozione Malware Android.

Se avete un virus  iPhone, usate la nostra guida Rimozione Virus iPhone.

Step1

Alcuni di questi passaggi necessiteranno probabilmente di uscire dalla pagina. Aggiungetela ai Preferiti per farvi riferimento più tardi.

Riavviare in Modalità Sicura (usate questa guida se non sapete come farlo).

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE CON CURA PRIMA DI PROCEDERE!

Questo ci viene chiesto spesso, quindi lo scriviamo qui: Per rimuovere parasite manualmente ci vogliono ore e potrebbe nel frattempo danneggiare il vostro sistema. Raccomandiamo di de scaricare SpyHunter per vedere se può individuare I file del virus al posto vostro.

 

Premere CTRL + SHIFT + ESC nello stesso momento e andare alla Scheda dei Processi (la Scheda “Dettagli” su Win 8 e 10). Cercate di capire quali processi sono pericolosi.

malware-start-taskbar

Fate click con il tasto destro del mouse su ognuno di essi e selezionate Apri Percorso File. Quindi analizzate i file con il nostro scanner online per virus gratuito:

Drag and Drop Files Here to Scan
Maximum file size: 128MB.

This scanner is free and will always remain free for our website's users. You can find its full-page version at: https://howtoremove.guide/online-virus-scanner/




Scan Results


Virus Scanner Result
ClamAV
AVG AV
Maldet

Dopo che avete aperto la loro cartella, terminate i processi infetti, quindi cancellate le loro cartelle.

Nota: Se siete sicuri che qualcosa sia parte dell’infezione – cancellatela, anche se lo scanner non la individua. Nessun programma anti-virus può individuare tutte le infezioni.

Step3

Premete in contemporanea il tasto Start e R. Digitate  appwiz.cpl OK.

appwiz

Ora siete nel Pannello di Controllo. Cercate voci sospette. Disinstallatele.

Digitate msconfig nella barra di ricerca e premete invio. Apparirà un pop-up:

msconfig_opt

Avvio –→ Deselezionate le voci che hanno “Sconosciuto” come Produttore o che sembrano sospette.

Step4

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

 

Tenete premuto il Pulsante Start ed R – copia + incolla  quello che segue e cliccate su OK:

notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

Un nuovo file verrà aperto. Se siete stati hackerati ci saranno altri IP connessi a voi nella parte in basso. Guardate l’immagine sottostante:

hosts_opt (1)

Se sono presenti degli IP sospetti sotto a “Localhost” – scrivetecelo nei commenti.

Aprite il menu start e cercate le Connessioni Network/Network Connections(Su Windows 10 dovete solo scriverlo dopo aver cliccato sul pulsante di Windows), premete invio.

  1. Fate click con il pulsante destro sull’Adattatore Network che state utilizzando–→ Proprietà –→ Protocollo Internet Versione 4 (ICP/IP), cliccate  Proprietà.
  2. La linea DNS dovrebbe essere impostata su Ottieni server DNS in automatico. Se non lo è, impostatelo voi stessi.
  3. Clicca su Avanzato –→ la scheda DNS. Rimuovete tutto quello che trovate (se trovate qualcosa) –→

DNS

Step5

  • Dopo aver completato questo passaggio, la minaccia sarà stata allontanata dai vostri browsers. Terminate il passaggio successivo o potrebbero ripresentarsi dopo un riavvio di sistema.

Click destro del mouse sul collegamento del browser –→ Proprietà.

NOTA: Stiamo mostrando Google Chrome, ma voi potete fare questo per Firefox e  IE (o Edge).

browser-hijacker-taskbar-properties

Proprietà —–> Collegamento. In Destinazione, rimuovete tutto dopo .exe.

 Rimuovere Ecosia da Internet Explorer:

Aprite IE, cliccate  —–> Gestione componenti aggiuntivi.

pic 3

Trova la minaccia–→ Disabilita. Vai a   —–> Opzioni Internet —> cambia l’ URL in qualcosa che usi (se hijacked) –→ Applica.

 Rimuovi Ecosia da Firefox:

Apri Firefox, clicca   ——→ Add-ons —→ Estensioni.

pic 6

Trova l’ adware/malware –→ Rimuovi.
Rimuovi Ecosia da Chrome:

Chiudi Chrome. Naviga fino a:

 C:/Users/!!!!USER NAME!!!!/AppData/Local/Google/Chrome/User Data.  All’interno c’è una Cartella chiamata “Default”:

Rename the Folder to Backup Default

Rinominatela Backup Default. Riavviate Chrome.

Step6

Digitate Regedit nella barra di ricerca di windows e premete Invio.

All’interno, premete CTRL e F assieme e digitate il Nome della minaccia. Fate click con il Tasto destro del mouse e cancellate qualsiasi voce che trovate on un nome simile. Se non appaiono in questo modo, andate manualmente in queste directories e cancellateli/disinstallateli:

  • HKEY_CURRENT_USER—-Software—–Directory Casuale. Potrebbe essere qualsiasi di esse – chiedeteci se non riuscite a capire quali sono pericolose.
    HKEY_CURRENT_USER—-Software—Microsoft—-Windows—CurrentVersion—Run– Casuale
    HKEY_CURRENT_USER—-Software—Microsoft—Internet Explorer—-Principale —- Casuale

Se la guida non vi aiuta, scaricate il programma antivirus che abbiamo raccomandato o provate il nostro virus scanner online gratuito. Inoltre, potete sempre chiederci aiuto nei commenti!


Leave a Comment