Mekiroki Virus


Mekiroki

Mekiroki è un programma di dirottamento del browser che modifica le impostazioni di un browser web al fine di inserire annunci indesiderati nei risultati di ricerca del browser. Mekiroki può sostituire la homepage originale, la pagina della nuova scheda o il motore di ricerca predefinito con uno diverso, senza chiedere il permesso.

Sia che si tratti del fastidioso flusso di annunci pop-up, banner e messaggi in scatola che hanno iniziato ad apparire sul tuo schermo, o della nuova homepage o dell’app del motore di ricerca che Mekiroki ha imposto al tuo browser web, abbiamo una soluzione per te in questa pagina. Il nostro team “Come rimuovere” ha preparato una guida dettagliata alla rimozione, adatta a rimuovere Mekiroki dai browser web più popolari, tra cui Chrome, Firefox e IE. Basta leggere l’articolo e seguire i passaggi della guida alla rimozione alla fine e sarai in grado di disinstallare il programma indesiderato e rimuovere tutti i suoi fastidiosi componenti.

Il virus Mekiroki

Come notato, il virus Mekiroki è un browser hijacker, e una delle sue caratteristiche più evidenti è la sua capacità di fornire più pubblicità durante le tue sessioni di navigazione web. Gli annunci che il virus Mekiroki genera possono presentarsi in diverse forme, come banner, pop-up, messaggi in scatola, ecc.

Spesso puoi vedere che le pubblicità sono etichettate come “generate da Mekiroki” o “consegnate da Mekiroki”, che è una chiara indicazione che non sono generate dalla pagina web che stai visitando, ma da un add-on del tuo browser. Infatti, programmi come Mekiroki e Captcha Source Center spesso apportano alcune modifiche ai browser degli utenti, come la sostituzione della homepage e il cambiamento del motore di ricerca predefinito. Spesso queste modifiche non possono essere disinstallate all’interno delle impostazioni del browser, e vengono automaticamente reintrodotte indipendentemente dai tuoi tentativi di rimuoverle. Questo può essere abbastanza fastidioso, portando molti utenti web a sospettare di avere a che fare con un virus o un malware come un Trojan Horse o un Ransomware.

Tuttavia, i browser hijacker possono essere molte cose, ma non sono virus. Non possono danneggiare il vostro dispositivo o le informazioni memorizzate su di esso, che è esattamente ciò che li separa dai suddetti Trojan e infezioni Ransomware. Tuttavia, questo non è un motivo per abbassare la guardia. I browser hijacker a volte possono contribuire indirettamente alla vostra esposizione a tali minacce. Per esempio, questo può accadere se si clicca accidentalmente su un link ingannevole o su un malvertisement. Se hai mai sentito parlare del termine “malvrertisements” prima, allora sai che puoi trovarli quasi ovunque sul web. Si tratta di pubblicità regolari che i cyber criminali hanno infettato segretamente con un virus che l’utente installerebbe inconsapevolmente quando clicca sull’annuncio dato. Purtroppo, non c’è un modo sicuro per capire la differenza tra un annuncio regolare e un malvertisement. Quindi è meglio evitare di interagire con uno qualsiasi degli annunci visualizzati sul tuo schermo per il bene della tua sicurezza. Se il dirottatore del browser si rivela essere una fonte di pubblicità inarrestabile, o se i suoi continui reindirizzamenti di pagina ti fanno atterrare su siti sconosciuti dal contenuto discutibile, la tua opzione migliore è quella di disinstallarlo completamente dal tuo sistema. Inoltre, così facendo ti permetterà di resettare le impostazioni precedenti del browser e avere il pieno controllo sulle tue sessioni di navigazione web, che è molto importante per un’esperienza di navigazione sicura.

SOMMARIO:

Nome Mekiroki.com
Tipo Browser Hijacker
Strumento di Analisi

Rimuovere Mekiroki Virus

Disinstallare le estensioni relative a Mekiroki dal browser web è un metodo comune che molti utenti utilizzano per rimuovere rapidamente il dirottatore del browser dai loro computer.  Ecco come questo può essere fatto:

  1. Inizia con l’aprire il browser che Mekiroki ha dirottato.
  2. Trova l’icona del menu principale (tipicamente situata in alto a destra) e cliccala per aprire il menu.
  3. Seleziona l’opzione More Tools/Add-ons dal menu.
  4. Successivamente, trova il sottomenu/opzione Estensioni e selezionalo. Questo ti permetterà di vedere tutte le estensioni/add-on che sono state installate nel browser dirottato in un elenco.
  5. Guarda attraverso l’elenco e, nel momento in cui trovi un’estensione/add-on che ha chiaramente una relazione con Mekiroki ed è molto probabilmente responsabile di influenzare la tua esperienza di navigazione web, clicca su di essa e poi seleziona il relativo pulsante Remove/Trash Bin. Questa azione dovrebbe rimuovere l’estensione problematica dal browser.
  6. Ripeti l’azione per tutte le estensioni/add-on discutibili che trovi e.
  7. Una volta fatto, riavvia il browser e cerca sul web per un po’. Idealmente, Mekiroki non dovrebbe causare più alcun disturbo.

Se dopo aver usato il browser per un po’ di tempo cominci ancora a notare fastidiosi pop-up e a sperimentare auto-redirect alimentati da Mekiroki, usa le istruzioni di rimozione più elaborate nella guida qui sotto:


Passo 1:

Se volete rimuovere Mekiroki in modo rapido ed efficace, è importante fare un po’ di preparazione. Questo implica mettere un segnalibro alla pagina con queste istruzioni di rimozione in modo da potervi tornare e completare la guida, e riavviare il computer in modalità provvisoria per eseguire solo i processi e i driver di Windows più essenziali.

Per evitare qualsiasi confusione, si consiglia di utilizzare le istruzioni dettagliate in inglese in questo link per riavviare in modo sicuro il computer in modalità provvisoria. Una volta che le hai completate, torna su questa pagina e procedi con i passi seguenti.

Passo 2:

ATTENZIONE! LEGGERE CON CURA PRIMA DI PROCEDERE!

La rimozione di Mekiroki inizia con la ricerca e l’arresto dei processi che il dirottatore del browser esegue in background del sistema. Il modo più semplice per farlo è aprire il Task Manager di Windows (premere la combinazione di tasti CTRL + SHIFT + ESC) e poi cliccare sulla scheda Processi (la scheda “Dettagli” su Win 8 e 10).

Prenditi il tempo necessario per cercare attentamente nell’elenco i processi che sono collegati a Mekiroki e che devono essere fermati. Questi potrebbero essere processi con nomi strani che consumano una parte significativa delle risorse del sistema, ma questo potrebbe non essere sempre il caso.

Per determinare se un dato processo che attira la tua attenzione è davvero pericoloso o no, è meglio fare una ricerca online e scansionare i suoi file con uno scanner di malware affidabile. È possibile accedere ai file del processo facendo clic destro su di esso e selezionando Open File Location:

malware-start-taskbar

Poi eseguite i file trovati in quella posizione in un software professionale di scansione malware. Per vostra comodità, qui sotto abbiamo incluso uno scanner di virus online gratuito che può fare il lavoro e farvi risparmiare tempo:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.


    Se i risultati della scansione mostrano che i file sono pericolosi, terminate il processo da cui provengono.

    Un processo pericoloso può essere terminato selezionandolo dal Task Manager, cliccando con il tasto destro e selezionando l’opzione End Process Tree. È anche importante eliminare i relativi file pericolosi e le loro cartelle dalla loro posizione.

    Nota: tenete a mente che terminare i processi legittimi non collegati alla minaccia può avere un grave impatto sulla stabilità e le prestazioni complessive delle altre applicazioni e del sistema.

    Passo 3:

    Il modo più probabile per Mekiroki di entrare nel tuo sistema in primo luogo è attraverso qualche software fasullo che hai installato di recente. Ecco perché, se hai un tale software nel sistema che sospetti possa essere responsabile dell’introduzione del browser hijacker sul tuo computer, è importante trovarlo e disinstallarlo. Alla fine, dopo averlo fatto, anche Mekiroki se ne andrà per sempre e non sarà in grado di reinstallarsi quando riavvierai il computer.

    Per accedere alle applicazioni che sono attualmente installate sul computer, basta premere il tasto logo di Windows e il tasto R dalla tastiera contemporaneamente. Si aprirà una finestra Esegui. Digita appwiz.cpl in essa e premi OK:

    appwiz

    Una volta che vedi la lista dei programmi sullo schermo, cerca le applicazioni potenzialmente indesiderate che hai installato di recente e che hanno portato alla comparsa di Mekiroki sul tuo computer. Se ne trovi qualcuna, prova a trovare alcuni dettagli su di esse online e se credi che siano la fonte, disinstallale.

    Dopo aver fatto questo, apri Configurazioni di sistema (digita msconfig nel campo di ricerca di Windows e premi invio) e seleziona la scheda Avvio. Lì, è necessario disabilitare (rimuovere il segno di spunta) qualsiasi voce di avvio che Mekiroki potrebbe aver aggiunto alla lista degli elementi di avvio. Una volta che hai finito, clicca su OK.

    msconfig_opt

    Passo 4:

    Anche il file Hosts del tuo computer potrebbe subire dei cambiamenti a causa della presenza di Mekiroki nel sistema. Per controllare se il dirottatore ha aggiunto qualcosa di insolito in esso, premi i tasti Windows e R insieme e copia-incolla la riga sottostante nella finestra Esegui che apparirà sullo schermo:

    notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

    Dopo aver copiato la linea, premi Invio e cerca il testo nel file Hosts per Localhost. Se rilevi alcuni IP discutibili aggiunti sotto Localhost (vedi l’immagine di esempio qui sotto), copiali e incollali nella sezione commenti qui sotto.  Il nostro team “Come rimuovere” controllerà gli IP e ti dirà se devono essere rimossi.

    hosts_opt (1)

    Oltre ad apportare modifiche al file Hosts, Mekiroki potrebbe anche apportare alcune modifiche al DNS che devono essere revocate se si desidera eliminare completamente il dirottatore del browser dal computer. Per questo, digitate Network Connections nel campo di ricerca di Windows e aprite il risultato. Dopo di che, segui le istruzioni qui sotto:

    • Clicca con il tasto destro del mouse sull’adattatore di rete in uso e seleziona Proprietà.
    • In Proprietà, scorri e trova Internet Protocol Version 4 (ICP/IP) e selezionalo.
    • Clicca sul pulsante Proprietà nella parte inferiore della finestra.
    • Seleziona Ottieni automaticamente il server DNS e clicca sul pulsante Avanzate che si trova in basso a destra.
    • Si aprirà la finestra Advanced TCP/IP Settings.
    • Nella scheda DNS clicca sul pulsante Rimuovi per cancellare tutto ciò che è stato aggiunto nel campo di testo.
    • Infine, clicca sul pulsante OK per confermare le cancellazioni che hai fatto.

    DNS

    Passo 5:

    Una delle cose più fastidiose che gli utenti devono affrontare quando sono infettati da Mekiroki sono i cambiamenti che il dirottatore del browser ha fatto nel loro browser. In questo passo, spiegheremo come rimuovere queste modifiche e i componenti che continuano a incasinare l’esperienza di navigazione sul web.

    Importante! Per ottenere risultati ottimali, le istruzioni che seguono devono essere applicate a tutti i browser attualmente installati sul computer.

    • Cliccate con il tasto destro del mouse sull’icona di collegamento del browser dirottato e selezionate Proprietà come mostrato di seguito:

    browser-hijacker-taskbar-properties

    • Poi, cliccate sulla scheda Shortcut
    • Nella sezione chiamata Target, cancella tutto ciò che è stato aggiunto dopo .exe
    • Una volta finito, clicca su OK per applicare le modifiche.

    Browser Hijacker Removal Instructions

    ie9-10_512x512 Rimuovere Mekiroki da Internet Explorer:

    • Gli utenti che hanno Internet Explorer devono cliccare su questa icona IE GEAR e poi seleziona Manage Add-ons dal menu.

    pic 3

    • Dopo di che, dovrebbero disabilitare qualsiasi add-on sospetto o potenzialmente indesiderato che potrebbe essere collegato a Mekiroki.
    • Poi, clicca di nuovo su questa icona IE GEAR e selezionare Opzioni Internet dal menu.
    • Se ci sono cambiamenti non autorizzati nell’indirizzo della homepage, gli utenti dovrebbero sostituire quell’indirizzo con un URL della homepage di cui si fidano e applicare i cambiamenti.

    firefox-512 Rimuovere Mekiroki da Firefox:

    • Gli utenti che hanno Firefox dovrebbero andare in alto a destra e cliccare mozilla menu .
    • Dopo di che seleziona Add-ons e poi la scheda Extensions da sinistra.
    • Seleziona Remove per tutte le estensioni che sembrano sospette o potenzialmente indesiderate.  Se non vogliono essere rimosse, clicca prima su Disable e poi su Remove.

    pic 6

    chrome-logo-transparent-backgroundRimuovere Mekiroki da Chrome:

    • Uscite da Google Chrome e navigate manualmente al seguente percorso:
    • C:/Users/!!!!USER NAME!!!!/AppData/Local/Google/Chrome/User Data. 
    • Trova la cartella “Default” nell’elenco delle cartelle e cambia il suo nome in Backup Default.
    • Avviare nuovamente il browser.

    Rename the Folder to Backup Default

    Passo 6:

    L’ultimo posto dove Mekiroki potrebbe aver aggiunto alcune voci che devono essere eliminate è il Registro di sistema. Per accedere al Registro di sistema e controllarne le modifiche, fate come segue:

    • Digita Regedit nel campo di ricerca di Windows (la barra di ricerca nel menu Start)
    • Premi Invio e apri il risultato per aprire la finestra dell’Editor del Registro di sistema.
    • Premendo insieme i tasti CTRL e F della tastiera, aprite una finestra Trova.
    • Nella finestra Find, digitare il nome del browser hijacker e cliccare su Find Next.
    • Attendere che la funzione cerchi nel Registro di sistema ed eliminare qualsiasi risultato con quel nome.
    • Ripetere la ricerca quante volte necessario fino a quando non si trovano più risultati.

    In seguito, per assicurarsi che non ci siano file lasciati indietro, si può andare manualmente nelle directory sottostanti:

    • HKEY_CURRENT_USER—Software—Random Directory 
    • HKEY_CURRENT_USER—Software—Microsoft—Windows—CurrentVersion—Run—Random
    • HKEY_CURRENT_USER—Software—Microsoft—Internet Explorer—Main—Random

    Eliminate/disinstallate tutto ciò che credete sia legato al dirottatore di browser e che non sia presente in ciascuna delle directory.

    Attenzione! La cancellazione/disinstallazione di voci di sistema e di app nel Registro di sistema nasconde un rischio di corruzione involontaria del sistema e può influenzare il normale funzionamento del tuo sistema operativo. Per evitare ciò, cerca attentamente ogni voce o usa un software di rimozione professionale che può eliminare le voci pericolose del Registro di sistema senza rischi per il tuo sistema.

    blank

    About the author

    blank

    George Slaine

    Leave a Comment