Site icon Virus Removal Guides

QuicklookPI Mac

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare SpyHunter per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica SpyHunter

 

QuicklookPI

QuicklookPI è un allegato rogue browser della diffusa categoria dei browser hijacker – un tipo di applicazioni note per causare improvvisi reindirizzamenti di pagine del browser. QuicklookPI è stato segnalato per guardare attraverso la cronologia del browser degli utenti al fine di ottenere informazioni pubblicitarie utili.

Questo tipo di applicazioni è una delle forme più comunemente incontrate di software indesiderato sia per computer Mac che Windows. Mentre i rappresentanti della famiglia dei browser hijacker non sono così minacciosi come tipi di software più pericolosi, come Worms, Trojans bancari, Spyware e virus Ransomware, potrebbero comunque rivelarsi un grande inconveniente se rimangono nel browser abbastanza a lungo.

Alcuni dei primi sintomi di browser hijacker che la maggior parte delle persone segnala sono diversi cambiamenti indesiderati nei loro browser. Un indirizzo homepage sostituito o un motore di ricerca predefinito all’interno di browser come Firefox, Safari o Chrome è ciò che fa sapere alle persone che un qualche tipo di applicazione indesiderata è riuscita a farsi attaccare al browser principale del sistema. Una delle parti più frustranti di queste modifiche non autorizzate del browser è il fatto che non ti sarà permesso di invertirle finché l’applicazione hijacker rimane aggiunta al browser.

QuicklookPI per Mac

QuicklookPI for Mac è un tipo di junkware per Mac noto per attaccarsi al browser principale e introdurre modifiche indesiderate alle sue impostazioni. QuicklookPI for Mac non dovrebbe essere permesso di rimanere sul computer per molto tempo, altrimenti potrebbe causare debolezze nella sicurezza.

La maggior parte degli utenti desidera rimuovere i browser hijacker come questo principalmente a causa dell’ostruzione causata dai loro annunci, modifiche al browser e reindirizzamenti di pagina improvvisi. Tuttavia, c’è in realtà una ragione più grande per cui non si deve permettere a tale software di operare liberamente sul proprio computer.

Anche se questa applicazione non è destinata a corrompere nulla nel vostro sistema, è potenzialmente possibile che possa rendere più probabile l’ingresso di programmi più minacciosi nel vostro Mac. Non tutti i siti che i dirottatori come questo diffondono sono particolarmente affidabili. Purtroppo, alcuni di essi possono anche essere non sicuri e pieni di malware.

Cos’è QuicklookPI?

QuicklookPI è un’applicazione pubblicitaria indesiderata per Mac che può mettere in pericolo la sicurezza del tuo computer reindirizzando il browser a siti potenzialmente non sicuri. QuicklookPI non smetterà di causare la generazione di annunci e reindirizzamenti automatici di pagine finché non sarà completamente disinstallato dal browser principale del computer.

Qualsiasi esperto di sicurezza online vi dirà che se c’è un dirottatore nel vostro browser, dovete immediatamente assicurarvi di rimuovere l’app intrusiva come SearchUp, Gsecurecontent o Search Marquis. Altrimenti, si rischia di esporre il sistema a una vasta gamma di pericoli online, tra cui pagine di phishing camuffate, virus Ransomware, cavalli di Troia, Spyware, e così via.

L’applicazione QuicklookPI

L’app QuicklookPI è un allegato junkware per i browser Mac che causa la generazione incontrollata di reindirizzamenti di pagina e annunci sul browser. L’app QuicklookPI è tipicamente aggiunta ad altri software come componente bonus ed è così che normalmente viene installata sui computer degli utenti.

Per tenere tali applicazioni lontane dal tuo sistema in futuro, assicurati di non scaricare mai nuovi software da fonti o sviluppatori non verificati e di non interagire mai con annunci clickbait o con il contenuto di messaggi spam.

Per quanto riguarda la rimozione di QuicklookPI, la guida che troverai qui sotto ti darà le istruzioni di disinstallazione necessarie che dovrai completare per liberare il tuo Mac dall’indesiderabile hijacker.

SOMMARIO:

NomeQuicklookPI
TipoReindirizzamento Pagine
Strumento di Analisi

 

 

Rimuovere QuicklookPI su Mac

Se stai cercando alcune istruzioni veloci per rimuovere QuicklookPI dal tuo browser Mac, ti suggeriamo di provare prima i seguenti passi generali e vedere se possono risolvere il problema del browser hijacking senza andare oltre:

  1. Comincia con l’aprire il problematico browser Mac dirottato e clicca sulla sua icona del menu principale.
  2. Seleziona l’opzione Preferenze se stai usando Safari. In altri browser, potrebbe essere necessario selezionare Add ons o More Tools invece di Preferenze.
  3. Successivamente, cerca un sottomenu o una scheda chiamata Estensioni e selezionala.
  4. Una volta nella pagina delle estensioni, cerca le estensioni che sembrano essere collegate a QuicklookPI e se ne trovi qualcuna, rimuovila.
  5. Infine, riavvia il tuo browser e controlla se il dirottatore ti sta ancora disturbando.

Le istruzioni di cui sopra possono aiutare in alcuni casi, ma se questo non è il tuo caso e QuicklookPI non vuole essere rimosso una volta rimosse le sue estensioni, allora è necessario utilizzare un approccio più dettagliato per individuare ed eliminare tutte le sue voci dal tuo Mac. La guida alla rimozione di QuicklookPI qui sotto spiega quali sono i passi da seguire.

Questo ci viene chiesto spesso, quindi lo scriviamo qui: Per rimuovere parasite manualmente ci vogliono ore e potrebbe nel frattempo danneggiare il vostro sistema. Raccomandiamo di de scaricare SpyHunter per vedere se può individuare I file del virus al posto vostro.

Esci da Safari nel caso in cui sia attualmente in esecuzione (o Esci di forza se è diventato insensibile).

L’opzione Force Quit può essere trovata cliccando sul menu Apple e selezionando Force Quit dalle opzioni.

Una volta chiuso il browser, procedete con le istruzioni del passo 2.

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Avviare Monitoraggio attività dal Finder>>>Applicazioni>>>Utilità

Scorri l’elenco dei processi attivi alla ricerca di un processo che sembra discutibile e che sembra essere eseguito da QuicklookPI. Evidenzia il processo discutibile una volta che l’hai individuato e fai clic sul pulsante “i” in alto. Una volta fatto questo, dovresti vedere una finestra informativa che mostra alcuni dettagli generali sul processo selezionato. Nell’immagine di esempio qui sotto stiamo dimostrando un processo di Google Chrome:

Cliccate su Sample in basso e questo creerà un file di esempio del processo:

Salvate il file e scansionatelo con lo scanner antivirus online gratuito qui sotto. Se viene rilevato un pericolo, torna al Monitoraggio attività, evidenzia il processo problematico relativo al file e clicca sul pulsante X accanto alla “i” in alto per fermarlo.

Se trovate più di un processo discutibile, ripetete i passi di generazione del campione e scansionate tutto ciò che sembra sospetto.

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Una volta che hai fermato tutti i processi che hai trovato legati al dirottatore nel Monitoraggio attività, è il momento di aprire il browser Safari e rimuovere tutte le modifiche che sono state fatte nelle sue impostazioni.

    Per questo, è necessario premere il tasto Shift dalla tastiera e lanciare Safari mentre lo si tiene premuto. Questo è un trucco che dovrebbe impedire alle pagine legate a QuicklookPI e ai link sponsorizzati di caricarsi da soli all’interno del browser.

    Se trovi che, una volta avviato Safari, ci sono ancora pagine che appaiono senza il tuo permesso, chiudi forzatamente il browser e spegni la connessione Wi-Fi del tuo Mac (Mac Menu>>>Wi-Fi OFF) o disconnetti il cavo Ethernet dal computer fino a quando non completi le prossime istruzioni. Poi prova ad avviare nuovamente Safari con Shift.

    Una volta che hai finito la guida, puoi riconnettere il tuo Mac a Internet nello stesso modo.

    Rimuovere QuicklookPI da Safari

    Ora, dopo aver avviato con successo Safari con Shift, clicca sul menu Safari e seleziona Preferenze.

    In Preferenze, trova la scheda Estensioni e cliccaci sopra:

    Disinstalla tutte le estensioni che sembrano avere una relazione con QuicklookPI o che sembrano discutibili e che non hai intenzione di usare.

    Una volta fatto questo, cliccate sulla scheda Privacy:

    Seleziona Rimuovi tutti i dati del sito web, e conferma la tua azione cliccando su Rimuovi ora. Questa azione eliminerà tutti i dati del sito web memorizzati dal browser, compresi i cookie, la cache e altri dati relativi alle pagine QuicklookPI-powered, così come i tuoi dati di accesso per tutti i siti web che richiedono l’autenticazione.

    Non hai ancora finito di scavare nel menu Preferenze. Dopo aver rimosso tutti i dati del sito web, clicca sulla scheda Generale:

    Poi, vai alla sezione Homepage e controlla se QuicklookPI ha sostituito l’URL della homepage con uno dei suoi domini sponsorizzati. Nel caso in cui lo sia, rimuovilo e digita un indirizzo della homepage di tua scelta.

    Infine, clicca sul menu Cronologia del browser e seleziona l’opzione Cancella cronologia. Questo non è un passo obbligatorio, ma ripulirà qualsiasi link a pagine problematiche relative a QuicklookPI da Safari, quindi ti consigliamo di andare avanti e cancellare la cronologia per assicurarti che non ci sia nulla che possa essere potenzialmente collegato al dirottatore nel tuo browser.

    Gli utenti che non usano Safari come browser principale o che hanno più di un browser sul loro Mac non dovrebbero dimenticare di controllare ciascuno di essi per le modifiche. Per tua comodità, qui sotto abbiamo incluso le istruzioni che spiegano come aggiornare le impostazioni in Google Chrome e Firefox.

    Come rimuovere QuicklookPI da Firefox in OSX:

    Aprire Firefox, cliccare su  (in alto a destra) e clicca su Add-ons.

    Poi, seleziona Estensioni da sinistra, proprio come è mostrato nell’immagine qui sotto:

    Cerca le estensioni problematiche nella lista e rimuovi tutto ciò che sembra sospetto o potenzialmente indesiderato. Dopodiché usa le istruzioni del link per aggiornare le impostazioni di Firefox e rimuovere qualsiasi altra modifica che QuicklookPI potrebbe aver fatto senza la tua approvazione.


    Come rimuovere QuicklookPI da Chrome in OSX:

    Avviare Chrome, fare clic su  e navigare su Altri strumenti >>> Estensioni. 

    Di nuovo, cercate le estensioni che sembrano essere problematiche o che hanno una relazione con l’hijacker del browser e cliccate sull’icona del cestino accanto ad esse per rimuoverli.

     Una volta che hai finito, clicca sull’icona del menu principale   in alto a destra ancora una volta, e selezionare Impostazioni. In Impostazioni, clicca sulla scheda Ricerca e seleziona Gestisci motori di ricerca. Se vedi dei motori di ricerca che normalmente non usi, non esitare a cancellarli e imposta un motore di ricerca di cui ti fidi come predefinito. Dopo di che, cliccate sul link fornito qui per Ripristinare le impostazioni di Chrome e revocare i cambiamenti che sono stati fatti a vostra insaputa.

    Se QuicklookPI risulta essere più persistente del previsto, e le istruzioni di questa guida non sono sufficienti per liberartene completamente, sappi che puoi usare il programma anti-virus professionale collegato a questa pagina per scansionare il tuo Mac alla ricerca di eventuali avanzi nascosti che devono essere eliminati.

    Exit mobile version