Aawt Virus


Aawt

Aawt è un virus di tipo Ransomware che cripta i file ed è in grado di bloccare tutti i dati importanti sul computer. Lo scopo di Aawt è quello di costringervi a effettuare un pagamento ai suoi creatori in cambio del recupero dei vostri dati.

Questo schema di ricatto è una delle forme più comuni di estorsione di denaro online al giorno d’oggi. I virus Ransomware sono molto diffusi e molto efficaci nel bloccare i file delle loro vittime. Sebbene esistano alcune soluzioni che possono aiutare alcuni utenti a gestire un attacco Ransomware ai loro file, non è possibile garantire che un determinato metodo di recupero dei file funzioni contro una specifica versione di Ransomware. Le minacce Ransomware più recenti, in particolare, sono molto difficili da affrontare a causa degli algoritmi di crittografia avanzati che utilizzano.

Il virus Aawt

Il virus Aawt è uno degli ultimi rappresentanti della famiglia di malware nota come Ransomware. Il virus Aawt mira a bloccare tutti i dati preziosi sui computer delle vittime e in seguito a ricattare gli utenti per il pagamento di un riscatto.

Se i vostri file sono stati criptati da Aawt, dovete essere ben consapevoli delle diverse opzioni che potete scegliere e dei loro pro e contro. Ad esempio, se state pensando di pagare il riscatto, dovreste sapere che l’invio di denaro agli hacker potrebbe o meno farvi riavere i vostri file. Per sbloccare un file crittografato, è necessario utilizzare una chiave di decrittografia speciale, unica per ogni algoritmo di crittografia e computer. Ciò significa che è possibile utilizzare solo la chiave generata da Aawt per il proprio computer. Questa chiave è in possesso degli hacker che hanno creato il virus e il riscatto che vi chiedono è per questa chiave. Tuttavia, non si sa se la chiave verrà realmente inviata all’utente. In altre parole, se pagate il denaro, sarete alla mercé degli hacker per quanto riguarda la possibilità di ottenere la chiave per sbloccare il vostro file.

La crittografia del file Aawt

La crittografia dei file Aawt è il metodo utilizzato da Aawt per bloccare i vostri dati e costringervi a pagare un riscatto per il loro recupero. La crittografia dei file Aawt è molto sofisticata e nessun programma convenzionale può leggerla.

Tuttavia, questo non significa che dobbiate pagare il riscatto non appena vedete una nota di richiesta di riscatto sullo schermo dopo che i vostri dati sono stati bloccati. Come abbiamo già sottolineato, si tratta di un’azione rischiosa che potrebbe peggiorare la situazione. Pertanto, abbiamo cercato di proporre una potenziale alternativa che i nostri lettori possono provare per prima, invece di scegliere l’opzione di pagamento del riscatto. Nella prossima guida, troverete le istruzioni su come rimuovere Aawt e poi, nella sezione dedicata al recupero dei file, conoscerete le possibili alternative per il ripristino dei file che potrete provare nel tentativo di recuperare i vostri dati. Purtroppo non possiamo promettere miracoli, ma vale comunque la pena di provare tutte le altre opzioni prima di considerare l’opzione di pagamento come una possibile linea d’azione.

SOMMARIO:

NomeAawt
TipoRansomware
Strumento di Analisi

Rimuovere Aawt Ransomware


Step1

Se siete stati attaccati da Aawt, è importante seguire attentamente tutti i passaggi manuali della guida per rimuovere con successo l’infezione. Il nostro primo consiglio è quello di rimuovere qualsiasi disco rigido esterno e altri dispositivi di archiviazione che potrebbero essere collegati al computer infetto. Quindi, scollegate il computer da Internet per evitare che il ransomware riceva istruzioni dai suoi server.

Una volta fatto ciò, è necessario riavviare il computer in Safe Mode. Per procedere, lasciate che il computer si riavvii e poi tornate a questa pagina. Per rendere il processo di rimozione di Aawt più semplice, è possibile salvare questa pagina come segnalibro nel browser e tornarci in seguito, oppure aprirla su un dispositivo diverso per visualizzare le istruzioni.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

Il secondo passo consiste nell’avviare il Task Manager del computer infetto premendo contemporaneamente Ctrl+Shift+ESC. Passare alla scheda Processi nella parte superiore della finestra e filtrare l’elenco dei processi in base alla quantità di memoria e CPU utilizzata, quindi cercare quelli con nomi strani.

malware-start-taskbar

Se si notano processi sospetti, fare clic con il pulsante destro del mouse su di essi e scegliere Apri posizione file per vedere dove sono memorizzati sul computer. Quindi, utilizzare lo scanner fornito di seguito per verificare se uno di essi è infetto da malware.

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Se dopo la scansione sono presenti pericoli nella cartella, è necessario interrompere il processo in corso facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda Processi e scegliendo Termina processo. Dopodiché, è necessario eliminare tutti i file presenti in Posizione file che il software antivirus ha segnalato come pericolosi.

    Step3

     

    Per assicurarsi che il file Hosts non sia stato modificato a propria insaputa, utilizzare Win + R per aprire una finestra di dialogo Esegui sullo schermo, quindi incollare il seguente comando e premere Invio.

    notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

    Cercate la parola “Localhost” nel testo del file Hosts e cercate qualsiasi indirizzo IP che non desti sospetti. Lasciate un commento qui sotto con l’indirizzo IP in questione e noi lo controlleremo e vi daremo qualche consiglio su cosa fare.

    hosts_opt (1)

     

    La finestra di configurazione del sistema è la tappa successiva. È sufficiente inserire “msconfig” nel campo di ricerca del menu Start e premere Invio per aprire la finestra. Quando Configurazione del sistema si apre sullo schermo, fare clic sulla scheda “Avvio” per controllare i programmi impostati per l’avvio automatico del computer. Deselezionare la casella accanto alle voci di avvio che si sospetta siano associate al ransomware. Dopo aver apportato le modifiche necessarie, fare clic su “OK” e chiudere la finestra.

    msconfig_opt

     

    Step4

     

    Il ransomware può spesso nascondere alcuni dei suoi file nel registro di sistema per tenerli al sicuro per tutto il tempo necessario. Se questo è il caso, dovrete usare l’Editor del Registro di sistema per cercare a fondo e rimuovere tutte le voci relative ad Aawt. In questo modo, potrete eliminare ogni traccia residua di Aawt dal computer e ripristinare il normale funzionamento. Digitare regedit nel campo di ricerca di Windows, quindi premere Invio per aprire l’Editor del Registro di sistema.

    Quindi, premete contemporaneamente Ctrl e F per aprire una finestra Trova e cercate i file dannosi inserendo il nome del pericolo nella casella Trova e facendo clic su Trova successivo.

    Attenzione! La rimozione dei file correlati al ransomware dal registro di sistema nasconde rischi di corruzione involontaria del sistema. Pertanto, se si teme che i file correlati ad Aawt siano presenti nel registro di sistema e non si riesce a rimuoverli, si consiglia vivamente di utilizzare un’applicazione professionale per la rimozione del malware, come quella disponibile sul nostro sito web. Oltre a risolvere l’infezione in corso, è possibile utilizzare questo software come protezione contro eventuali future intrusioni di malware.

    I file correlati al ransomware potrebbero anche essere memorizzati nelle cinque posizioni sottostanti. Per accedervi, è sufficiente inserire ciascuno dei seguenti termini nel campo di ricerca di Windows e premere Invio.

    1. %AppData%
    2. %LocalAppData%
    3. %ProgramData%
    4. %WinDir%
    5. %Temp%

    Cercate manualmente il contenuto di ogni directory e rimuovete i file che appartengono alla minaccia. Anche in questo caso, non eliminate nulla se non siete sicuri e utilizzate un software di rimozione professionale se avete bisogno di assistenza. Quando si apre la cartella Temp, selezionare tutti i file temporanei memorizzati e premere il tasto Canc.

    Step5

     

    Come decriptare i file Aawt

    La sofisticata crittografia dei file utilizzata dal ransomware rende questa minaccia particolarmente difficile da affrontare. La cosa peggiore è che anche se riuscite a rimuovere completamente il pericolo dal computer, i vostri dati criptati potrebbero non tornare allo stato originale. Inoltre, diverse varianti di ransomware possono utilizzare tecniche di decriptazione molto diverse. Se avete deciso di fare tutto il possibile per recuperare i vostri dati, il nostro primo consiglio è quello di guardare le estensioni dei file criptati. Esse indicheranno l’esatta variante di ransomware che state affrontando e che, a sua volta, vi aiuterà a trovare le migliori opzioni di recupero dei file per il vostro caso.

    Prima di passare alla soluzione di recupero dei file offerta di seguito, tuttavia, è molto importante eseguire un controllo completo del malware con uno strumento antivirus professionale sul computer infetto. In questo modo ci si assicurerà che non vi siano virus sul sistema che possano minacciare i file prima che il recupero dei file possa iniziare.

    Nuovo Djvu Ransomware

    Come nuova variante di ransomware, STOP Djvu sta attaccando aggressivamente le vittime in tutto il mondo e tiene in ostaggio i loro dati per un riscatto, criptandoli. Secondo quanto riportato dalle vittime, l’estensione .Aawt viene utilizzata per i file crittografati con questa nuova variante. Nonostante si tratti di un pericolo nuovissimo ed estremamente attivo, coloro che sono stati attaccati non dovrebbero cedere alle richieste di riscatto. Suggeriamo invece di controllare il decriptatore dal link sottostante e di provare a ripristinare i file criptati con esso:

    https://www.emsisoft.com/ransomware-decryption-tools/stop-djvu

    Il file eseguibile STOPDjvu può essere scaricato dal link facendo clic sul pulsante Download nell’angolo superiore destro della pagina. La cosa successiva da fare è leggere il contratto di licenza e le istruzioni che spiegano come utilizzare il software prima di iniziare il processo di decriptazione. Anche se questo software potrebbe non essere in grado di decifrare i file che sono stati crittografati con una chiave offline o una crittografia online sconosciuta, c’è una buona possibilità di recuperare i dati che sono stati crittografati con una qualsiasi delle chiavi offline presenti nel suo database.

    Per un aiuto più professionale con Aawt, si consiglia di utilizzare un software antivirus di fiducia o un free online virus scanner che può rimuovere la minaccia e proteggere il computer in futuro.

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    Valentin Slavov

    Leave a Comment