Bowd Virus


Bowd

Bowd è un tipo di virus noto come Ransomware e viene utilizzato come strumento di ricatto dai suoi creatori. Bowd avvia un processo di crittografia nel computer infetto attraverso il quale blocca la maggior parte dei dati dell’utente presenti nella macchina.

Questo tipo di minacce malware sono tra le peggiori che si possano incontrare e se uno di questi virus, come Bowd o .Bozq, è entrato nel vostro computer, è davvero importante mantenere la calma e considerare le opzioni a vostra disposizione, invece di andare dritti al pagamento del riscatto che gli hacker vogliono da voi per liberare i vostri file. In molti casi, potrebbero esserci altre opzioni più sicure per ripristinare i vostri dati, o almeno quelli dei file bloccati che sono davvero importanti per voi. Inoltre, dovreste fermarvi a pensare se alcuni dati di grande importanza sono stati effettivamente bloccati dal virus. Se il malware non è riuscito a prendere in ostaggio alcun file di valore che non potete permettervi di perdere, allora la vostra unica preoccupazione dovrebbe essere la rimozione del virus stesso (che può essere effettuata e noi vi aiuteremo a farlo).

Il virus Bowd

Il virus Bowd è un’infezione informatica altamente avanzata, classificata come virus Ransomware per la crittografia dei file. Il virus Bowd utilizza la sua complessa crittografia per garantire l’impossibilità di accedere ai file più importanti..

Se questa infezione si è impossessata di file importanti, dovreste valutare attentamente la situazione e cercare la soluzione migliore per ridurre al minimo le conseguenze di questo attacco malware. Come abbiamo detto, pagare il riscatto richiesto dagli hacker per liberare i vostri file è una cosa sconsigliabile. Il motivo principale è che non potete sapere se riuscirete davvero ad accedere nuovamente ai vostri dati anche dopo aver seguito tutte le istruzioni degli hacker e aver inviato loro la somma di denaro richiesta. Dopo tutto, il pagamento del riscatto non è un normale acquisto e non avete alcuna garanzia di ottenere qualcosa in cambio del vostro denaro. Per questo motivo, la linea d’azione suggerita è quella di provare a rimuovere il virus (salvando i dettagli della nota di riscatto nel caso in cui decidiate di pagare in seguito) e di optare per alcune delle possibili alternative disponibili.

La decrittazione del file .Bowd

La decrittografia dei file .Bowd è ciò che può rendere nuovamente accessibili i file crittografati, ma può essere ottenuta solo utilizzando una chiave unica. La decriptazione dei file .Bowd potrebbe non essere l’unico modo per recuperare i file crittografati, quindi si consiglia di provare alcune alternative.

Per prima cosa, dovrete assicurarvi che il vostro computer sia pulito e che il Ransomware non sia più presente. Dopo aver fatto questo, avrete la libertà di provare le altre opzioni che potrebbero potenzialmente recuperare alcuni dei vostri file. Sia le istruzioni per la rimozione che alcuni suggerimenti per il recupero possono essere trovati nella nostra guida che vedrete proprio qui sotto:

SUMMARY:

NameBowd
TipoRansomware
Strumento di Analisi

Rimuovere Bowd Ransomware


Step1

I file dannosi collegati al ransomware Bowd possono essere nascosti in molte posizioni del computer. Pertanto, se volete rimuovere l’infezione manualmente, dovrete esaminare ogni posizione una per una per rimuovere le voci dannose.

Prima di iniziare, è bene salvare questa pagina nei segnalibri o aprire la guida alla rimozione su un altro dispositivo, in modo da potervi accedere rapidamente fino al completamento di tutti i passaggi.

Riavviare il computer infetto in modalità provvisoria è l’azione successiva consigliata. Se avete bisogno di aiuto per farlo, potete utilizzare le istruzioni di questo link, seguirli e poi tornare a questa guida quando il sistema si riavvia.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

Il ransomware può essere supportato da uno o più processi dannosi in esecuzione in background sul computer. Per questo motivo è necessario avviare il Task Manager (digitate “task manager” nella barra di ricerca del menu Start e premete Invio dalla tastiera) e fare clic sulla scheda Processi per controllare quali processi sono in esecuzione sul computer.

Tenete presente che Bowd potrebbe utilizzare il nome di un processo autentico o un nome casuale per ingannare gli utenti che cercano di liberarsene. Pertanto, è necessario cercare altre bandiere rosse come un elevato consumo di CPU e memoria, così come nomi sospetti o lettere e simboli strani nei nomi dei processi.

malware-start-taskbar

Se si isola un processo che sembra sospetto, la cosa successiva da fare per controllarlo è fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso, scegliere Apri posizione file ed eseguire i file memorizzati attraverso il potente scanner antivirus gratuito disponibile qui:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Se durante la scansione vengono rilevati dei file dannosi, terminare immediatamente il processo ed eliminare i file dalla Cartella di ubicazione dei file.

    Step3

    Il file Hosts è il prossimo elemento da controllare nel caso in cui il computer sia stato compromesso da Bowd, poiché potrebbero essere state effettuate modifiche illegali in Localhost.

    Per accedere al file, selezionare innanzitutto il pulsante del menu Start nell’angolo inferiore sinistro dello schermo e inserire la seguente riga nel campo di ricerca:

    notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

    Il file Hosts dovrebbe aprirsi subito dopo aver premuto Invio sulla tastiera. Trovate Localhost nel testo scorrendo verso il basso e date un’occhiata agli indirizzi IP elencati di seguito:

    hosts_opt (1)

    Saremo lieti di ricevere informazioni su eventuali IP che non sembrano corretti, inviando un commento dopo questa guida.  Se non sono state apportate modifiche strane, chiudere semplicemente il file.

    Un altro punto molto importante in cui cercare le voci relative a Bowd è la Configurazione del sistema. 

    Per aprirlo, accedere alla barra di ricerca del menu Start, digitare msconfig e premere Invio. Nella parte superiore della finestra sono presenti cinque schede. Selezionate la scheda Avvio e date un’occhiata agli elementi di avvio elencati:

    msconfig_opt

    Gli elementi di avvio che chiaramente non appartengono a nessuna delle applicazioni tipiche che si avviano con il computer, o gli elementi che hanno un produttore “Sconosciuto”, dovrebbero essere ricercati online e le loro caselle di controllo dovrebbero essere deselezionate se sono pericolose.

    Step4

    Il malware spesso inietta file pericolosi nel registro di sistema per prolungare la sua permanenza nel sistema. Pertanto, è necessario cercare nel registro di sistema le voci relative al ransomware e poi eliminarle per rimuovere completamente Bowd dal computer.

    Attenzione! A causa del rischio significativo di danneggiare la stabilità generale e le prestazioni del sistema, gli utenti inesperti dovrebbero evitare di modificare o eliminare le voci del registro di sistema. Se non si vuole rischiare di danneggiare il sistema operativo del computer e il software installato, si consiglia vivamente di utilizzare il potente strumento di rimozione collegato a questa pagina.

    Se insistete nel voler gestire Bowd manualmente, potete lanciare l’Editor del Registro di sistema dal menu Start digitando Regedit nel campo di ricerca e aprendo il risultato.

    Successivamente, potete utilizzare la scorciatoia dei tasti CTRL e F, digitare il nome del ransomware nella casella Trova e avviare una ricerca nel registro di sistema. Eliminate i risultati che siete assolutamente certi appartengano a Bowd facendo clic con il tasto destro del mouse su di essi.

    Ricordate di fare attenzione durante la rimozione di file e cartelle dal registro, altrimenti il sistema potrebbe essere danneggiato al punto da richiedere una nuova preinstallazione per ripristinarlo.

    Inoltre, suggeriamo di cercare le voci relative al ransomware nelle cinque posizioni seguenti. Per accedervi, è sufficiente digitare ciascuna di esse nel campo di ricerca del menu Start e premere Invio dalla tastiera.

    1. %AppData%
    2. %LocalAppData%
    3. %ProgramData%
    4. %WinDir%
    5. %Temp%

    Pulite il computer rimuovendo tutti i file o le cartelle che ritenete collegati a Bowd o che sono stati introdotti al momento dell’infezione. Selezionate tutti i file in Temp ed eliminateli: sono tutti file temporanei, alcuni dei quali potrebbero essere collegati al ransomware. Se riscontrate problemi, fatecelo sapere nei commenti qui sotto e faremo del nostro meglio per assistervi.

    Step5

    Come decriptare i file criptati da Bowd

    A seconda della versione dell’infezione, la decriptazione dei dati criptati richiede una serie di passaggi diversi. La versione del ransomware può essere determinata osservando le estensioni dei file crittografati.

    Per decriptare i dati, tuttavia, è necessario rimuovere tutti i file correlati al ransomware dal PC. Gli strumenti antivirus professionali, come quelli collegati in questa pagina, sono fortemente raccomandati per sradicare Bowd e altri malware dal computer.

    Nuovo ransomware Djvu

    Il ransomware STOP Djvu cripta i file con il suffisso .Bowd nella variante più recente. Attualmente, solo i dati codificati con una chiave offline possono essere decriptati. Potete scaricare e utilizzare questo decriptatore per verificare se può aiutarvi a ripristinare i vostri file:

    https://www.emsisoft.com/ransomware-decryption-tools/stop-djvu

    Aprite il link e scaricate il file STOPDjvu.exe facendo clic sul pulsante Download.

    Per avviare il decrittore, selezionare “Esegui come amministratore”, quindi fare clic sul pulsante Sì. Leggete il contratto di licenza e le brevi istruzioni per semplificare il lavoro con lo strumento di decriptazione, quindi fate clic sul pulsante Decripta per iniziare il processo di sblocco dei dati. Tenete presente che il decrittore potrebbe non essere in grado di decifrare i dati crittografati con chiavi offline o crittografia online sconosciute.

    Se si riscontrano problemi con questa guida alla rimozione manuale o si sospetta che Bowd sia ancora in agguato da qualche parte nel sistema, non esitare a utilizzare il software antivirus consigliato in questa pagina o a scansionare qualsiasi file dall’aspetto sospetto con l’applicazione scanner antivirus online gratuito. 

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    Valentin Slavov

    Leave a Comment