Eemv Virus


Eemv

Eemv è un virus Windows che attacca i file e che può rendere inaccessibile ogni dato preso di mira attraverso mezzi regolari. Virus come Eemv sono etichettati come Ransomware perché il loro obiettivo principale è quello di ricattare gli utenti attaccati per il ripristino dell’accesso ai dati.

Se il vostro PC è stato recentemente colpito da questa minaccia, è probabile che non ci siano danni al sistema o ai file causati dal Ransomware. Questo perché i virus Ransomware come Mmvb, Mmpu non sono tipicamente progettati per causare danni al computer. Il loro obiettivo è rendere i file non disponibili e questo è praticamente tutto ciò che possono fare. Questa è potenzialmente una buona notizia per coloro che non hanno file troppo importanti memorizzati sul proprio computer. Anche se il ransomware ha raggiunto i vostri file e li ha bloccati, potete comunque rimuovere il virus e impedire la futura crittografia di altri file. Tuttavia, potrebbe non essere possibile ripristinare i dati già bloccati.

Una cosa da sottolineare, tuttavia, è il fatto che il Ransomware potrebbe non essere “solo”, ovvero il computer potrebbe essere stato infettato da un’altra minaccia nel momento in cui è stato attaccato dal Ransomware. Ciò è dovuto principalmente al fatto che i virus Ransomware sono spesso distribuiti con l’aiuto di un’altra categoria di malware, i famigerati cavalli di Troia. Questo tipo di minacce sono molto più versatili e se ne avete una sul vostro computer, la salute del vostro sistema potrebbe essere a rischio, quindi è meglio controllare il vostro PC per verificare la presenza di ulteriori malware se siete stati attaccati da Eemv.

Il virus Eemv

Il virus Eemv è un’infezione Ransomware che esegue silenziosamente un processo di crittografia dei file nei computer che infetta. La crittografia dei file del virus Eemv impedisce alle vittime di accedere e utilizzare i file che il Ransomware ha bloccato.

Per eliminare la crittografia, è necessaria una speciale chiave di corrispondenza che è unica per ogni istanza di crittografia del Ransomware. Ciò significa che non è possibile utilizzare la chiave creata per un altro computer. Le chiavi di decrittazione sono inizialmente disponibili solo per i criminali informatici che utilizzano il Ransomware. Il loro obiettivo è indurvi a inviare loro del denaro per “acquistare” la chiave di decrittazione. Inutile dire che pagare gli hacker non è un metodo affidabile per recuperare i vostri file e affrontare il Ransomware, perché non potete sapere se otterrete la chiave necessaria una volta effettuato il pagamento.

La decriptazione del file Eemv

La decodifica dei file Eemv è un processo durante il quale la chiave di decodifica corrispondente viene utilizzata per liberare i file dell’utente dalla crittografia del Ransomware. La crittografia dei file Eemv è il metodo principale per recuperare i dati crittografati, ma potrebbe non essere l’unico.

Ci sono altre possibilità che si possono provare, ma prima è necessario rimuovere il Ransomware Eemv. Le istruzioni su come eliminare la minaccia e i suggerimenti alternativi per il recupero dei dati sono riportati nella prossima guida.

SOMMARIO:

NomeEemv
TipoRansomware
Strumento di Analisi

Prima di iniziare la rimozione

Prima di iniziare a completare la seguente guida alla rimozione di Eemv, assicuratevi di prendere nota dei seguenti punti.

  • Il ransomware è in grado di crittografare i file memorizzati su qualsiasi dispositivo esterno eventualmente ancora collegato al PC. Se al momento ci sono dispositivi di questo tipo collegati al computer, assicuratevi di scollegarli il prima possibile.
  • Eemv potrebbe tentare di comunicare con i suoi server, quindi è meglio tenere il PC scollegato dal web finché il virus non viene rimosso.
  • Consigliamo vivamente di non pagare il riscatto. Tuttavia, se decidete di farlo come ultima risorsa, è preferibile non rimuovere Eemv e rimandare la sua rimozione a quando il riscatto sarà stato pagato e la chiave di decriptazione sarà stata ricevuta.
  • Il ransomware potrebbe sembrare che sia sparito da solo: anche in questo caso, consigliamo comunque di completare la guida.

Rimuovere Eemv Ransomware

  1. Per rimuovere Eemv, iniziare a disinstallare tutte le voci sospette dall’elenco Programmi e funzionalità del PC.
  2. Quindi, assicuratevi che non ci siano processi sospetti in esecuzione nella scheda Processi di Task Manager.
  3. Assicurarsi anche di pulire le cartelle AppData, LocalAppData, WinDir, ProgramData e Temp dai dati sospetti.
  4. Infine, per rimuovere Eemv, controllare il file Hosts, l’elenco delle voci di avvio, l’Utilità di pianificazione e il Registro di sistema per le voci discutibili ed eliminare tutto ciò che si trova.

Per ulteriori dettagli su ciascuna di queste quattro fasi, consultate le istruzioni dettagliate riportate di seguito.

Passi dettagliati per la rimozione di Eemv

Step 1

Cercare Programmi e funzionalità nel menu Start e aprire la voce. Ordinare i programmi elencati in base alla data, cercare le installazioni recenti che sembrano sospette e/o sconosciute, fare clic con il tasto destro del mouse, selezionare Disinstalla e completare le richieste per eliminare il programma. Non lasciare nulla del software sospetto sul PC.

This image has an empty alt attribute; its file name is uninstall1.jpg

Step 2

ATTENZIONE! LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI PROCEDERE!

Cercare Task Manager nel menu Start e aprirlo o semplicemente premere insieme Ctrl, Shift ed Esc. Cercate nella scheda Processi le voci con un elevato consumo di CPU e/o di memoria e con nomi strani o sospetti. Cercate i nomi di questi processi per vedere se ci sono informazioni che li collegano a programmi dannosi. Inoltre, fate clic con il tasto destro del mouse su questi processi, fate clic su Apri posizione file ed eseguite una scansione dei file eventualmente presenti con lo scanner malware online gratuito mostrato di seguito:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.
    Task Manager1

    Se uno o più processi risultano essere legati al malware, chiudeteli attraverso il Task Manager ed eliminate le loro cartelle.

    Task Manager2

    Step 3

    Ora dovreste avviare il PC in modalità provvisoria – questo aiuterà a completare il resto della guida impedendo a Eemv di rilanciare i suoi processi illegali.

    Step 4

    Aprite il menu Start, cercate Opzioni cartella e apritelo. Fare clic sulla scheda Visualizza, scorrere verso il basso, trovare l’opzione Mostra file, cartelle e unità nascoste, attivarla e fare clic su OK.

    Quindi, utilizzare nuovamente la ricerca del menu Start per trovare le cartelle elencate di seguito (copiare-incollare i loro nomi insieme ai simboli “%” nella ricerca) e accedere a ciascuna di esse.

    • %AppData%
    • %WinDir%
    • %LocalAppData%
    • %ProgramData%
    • %Temp%

    Ordinare il contenuto di ogni cartella per data ed eliminare tutto ciò che è stato creato dopo l’infezione del virus. Nella cartella Temp, è necessario eliminare tutti i file e le sottocartelle e non solo quelli più recenti.

    Step 5

    Utilizzando la ricerca del menu Start, cercate le quattro voci elencate di seguito, apritele e completate le istruzioni indicate per ciascuna di esse.

    Pianificazione attività – In Pianificazione attività, fare clic sulla cartella Libreria Pianificazione attività in alto a sinistra, vedere quali attività pianificate sono elencate nel pannello centrale ed eliminare quelle che non si riconoscono e/o che si ritiene siano collegate al malware.

    This image has an empty alt attribute; its file name is 1-6-1024x406.jpg

    notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts – Nel file che si apre, scorrere verso il basso, vedere se ci sono IP elencati sotto “Localhost”, copiarli e incollarli nella sezione dei commenti e attendere la nostra risposta, in cui vi diremo se dovete fare qualcosa per quegli IP.

    This image has an empty alt attribute; its file name is hosts2.jpg

    Msconfig – Selezionare la scheda Avvio ed esaminare le voci visualizzate. Se si utilizza Windows 10 o 11, fare prima clic su Apri Task Manager per visualizzare le voci di avvio. Se sono presenti voci di avvio dubbie o sconosciute, deselezionarle e fare clic su OK per salvare le modifiche.

    Regedit.exe – Per prima cosa, fare clic su Sì per aprire l’Editor del Registro di sistema, quindi fare clic su Modifica e selezionare Trova. Digitare il nome del virus nel campo di ricerca, fare clic su Trova successivo ed eliminare se viene trovata una voce correlata. Continuare a cercare ed eliminare fino a quando nel Registro di sistema non saranno più presenti elementi correlati al malware.

    1 1

    Quindi, visitate le seguenti posizioni del Registro di sistema espandendo le cartelle nel pannello di sinistra e cercate le voci con nomi lunghi e casuali, come questo: “90u3dj8ht9813uejd893htu3109euijd0”. Se trovate una o più voci con un nome simile, segnalatecelo nei commenti e vi diremo se la voce o le voci devono essere eliminate.

    • HKEY_CURRENT_USER > Software
    • HKEY_CURRENT_USER > Software > Microsoft > Windows > CurrentVersion > Run
    • HKEY_CURRENT_USER > Software > Microsoft > Internet Explorer > Main

    Eemv è ancora lì?

    Se si sospetta che Eemv non sia sparito dal computer, si consiglia vivamente di utilizzare lo strumento anti-malware professionale collegato a questa pagina per eseguire una scansione completa del sistema e rimuovere eventuali resti del virus che potrebbero essere ancora presenti. Se ci sono file specifici sul vostro PC che pensate possano essere infetti/maligni, potete anche usare il nostro scanner malware online gratuito per testarli, in modo da sapere come eliminarli se si rivelano dannosi.

    Come decriptare i file Eemv

    Per decriptare i file Eemv, è necessario disporre della chiave di decriptazione privata che corrisponde alla chiave pubblica utilizzata per bloccare i file. Potreste essere in grado di decriptare i file Eemv attraverso il reverse-engineering della chiave privata utilizzando uno strumento di decriptazione Ransomware gratuito.

    Se siete sicuri che il virus Eemv è stato completamente rimosso dal vostro PC, seguite le prossime istruzioni per tentare di recuperare i file che ha bloccato. È necessario disporre di diverse coppie di file, di cui una è crittografata e l’altra è la versione accessibile e non crittografata. Cercate negli altri dispositivi, nelle unità esterne, negli account di archiviazione cloud e negli account di posta elettronica le versioni accessibili di alcuni dei file crittografati per formare tali coppie.

    1. Visitate questo link, fate clic su Scegli un file (il primo dei due pulsanti), scegliete il file crittografato da una delle coppie di file e caricatelo nella pagina.
    2. Utilizzando il secondo pulsante Scegli un file, andate al file non crittografato della stessa coppia e caricate anche questo.
    3. Fare clic su Invia e attendere l’estrazione della chiave. Se il processo non riesce, provare con un’altra coppia di file.
    4. Se riuscite a estrarre una chiave, andate a questo link e scaricate lo strumento disponibile.
    5. Fare clic con il tasto destro del mouse sullo strumento scaricato, fare clic su Apri come amministratore, fornire l’autorizzazione di amministratore e accettare i termini e le condizioni.
    6. Selezionare una cartella in cui sono contenuti i file crittografati e fare clic su Decripta per avviare il processo di decriptazione.

    Si noti che questo metodo di decrittografia non è garantito per tutti i casi. Si consiglia di provare a estrarre una chiave con tutte le coppie di file disponibili se non si è riusciti a decrittografare tutti i file bloccati utilizzando la prima chiave che si è riusciti a estrarre.


    Che cos’è l’Eemv?

    Eemv è un malware dannoso che prende di mira i dati preziosi presenti nei computer delle sue vittime con l’obiettivo di renderli inaccessibili. Dopo aver bloccato i file, Eemv chiede una forte somma di denaro come riscatto in cambio della loro liberazione.
    Un attacco Ransomware può comportare la perdita di tutti i dati preziosi presenti su un computer, motivo per cui è fondamentale mantenere backup dei file regolarmente aggiornati. Se siete stati attaccati da Eemv, ma i vostri file sono stati sottoposti a backup, dovrete comunque sbarazzarvi del virus, ma quando si parla di Ransomware, rimuovere la minaccia vera e propria è molto più facile che decriptare i file bloccati.
    Se questo virus vi ha attaccato e ha crittografato file importanti per i quali non disponete di backup, dovete decidere se pagare il riscatto o provare soluzioni alternative. Nessuna delle due opzioni garantisce il recupero dei dati, ma consigliamo vivamente di provare tutte le altre varianti disponibili prima di considerare il pagamento del riscatto come una potenziale linea d’azione.


    Eemv è un virus?

    Eemv è una forma unica di malware programmata per applicare una crittografia di alto livello ai file presenti sul computer. Una volta completato il processo di crittografia, il virus Eemv visualizza un messaggio di riscatto sullo schermo dell’utente, chiedendo un riscatto per il rilascio dei dati.
    Di solito, la nota di riscatto informa l’utente che i suoi file sono al sicuro e intatti, ma che è possibile accedervi solo con l’aiuto di una speciale chiave di decrittazione che solo gli hacker possiedono. In seguito, vengono fornite istruzioni su come pagare un riscatto ai criminali informatici, in cambio dei quali promettono di inviare alla vittima il codice. Potrebbero anche offrire una decriptazione di prova di uno o due file non importanti per dimostrare di essere in possesso della chiave. Tuttavia, anche in questo caso, non è consigliabile fidarsi di questi criminali informatici. Non c’è nulla che possa costringere gli hacker a inviarvi la chiave necessaria se non vogliono, ma se inviate loro il vostro denaro come riscatto, quel denaro sarà perso per sempre anche se non otterrete la chiave.


    Come decriptare i file Eemv?

    Per decriptare i file Eemv, consigliamo di cercare di decodificare la chiave di decriptazione con l’aiuto di un decriptatore Ransomware gratuito. Questo metodo di decriptazione dei file Eemv potrebbe non funzionare sempre, ma almeno non comporta il rischio di sprecare una grossa somma di denaro.
    Molte rinomate aziende di sicurezza informatica hanno sviluppato strumenti di decriptazione Ransomware specializzati per specifiche varianti di Ransomware. Non esiste uno strumento di decriptazione universale in grado di decifrare i codici di tutti i virus Ransomware esistenti, ma potrebbe essercene uno in grado di aiutarvi a gestire la crittografia che Eemv ha applicato ai vostri file.
    Dovreste anche cercare eventuali backup accidentali, che potreste aver dimenticato, dei file importanti che Eemv ha bloccato. Controllate le vostre e-mail, le unità esterne, gli account di archiviazione cloud e altri dispositivi. Soprattutto, ricordate che il pagamento del riscatto dovrebbe essere solo l’ultima risorsa: sappiate che una volta pagato, non potrete più tornare indietro, indipendentemente dal fatto che riceviate o meno la chiave di decrittazione dagli hacker.

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    George Slaine

    Leave a Comment