Kcbu Virus


Kcbu

Kcbu è un malware che causa danni impedendo agli utenti di accedere ai propri file digitali. Kcbu è riconosciuto come un cryptovirus ransomware poiché applica la crittografia ai file degli utenti e chiede un riscatto per la loro chiave di decrittazione.

La caratteristica principale di questa nuova infezione è la sua capacità di rimanere inosservata mentre applica il suo complesso codice di crittografia ai file di maggior valore per la vittima. Kcbu normalmente non mostra alcun sintomo visibile che possa rivelare la sua attività e gli utenti poco attenti potrebbero non accorgersi di nulla fino al completamento del processo di crittografia dei file e alla comparsa di una nota di riscatto sullo schermo. Ciò conferisce al malware l’arma della sorpresa e gli consente di gettare nel panico le vittime, dando loro una breve scadenza per reagire. Come un tipico ransomware, l’obiettivo finale di Kcbu, Kcvp, Tcvp o Tcbu è quello di spaventare le vittime e costringerle a pagare un riscatto per la chiave di decriptazione dei loro file sigillati. I criminali che si celano dietro questa infezione forniscono istruzioni per il pagamento e promettono che, se le loro richieste saranno soddisfatte, invieranno la chiave di decriptazione dei file che corrisponde alla crittografia di Kcbu. Fidarsi delle promesse fatte dagli stessi criminali che sono responsabili della crittografia dei vostri dati personali, tuttavia, non è affatto saggio. Gli hacker sono interessati solo al vostro denaro e, una volta ottenuto, in genere spariscono senza inviare una soluzione per il recupero dei file o trovano un nuovo modo per estorcere altro denaro alle loro vittime. Questo vi dà una buona ragione per rifiutarvi di pagare qualsiasi cifra ed esplorare altre istruzioni che potrebbero aiutarvi a recuperare i vostri dati e a rimuovere il ransomware che ha compromesso il vostro computer.

Il virus Kcbu

Il virus Kcbu è un malware che causa danni impedendo agli utenti di accedere ai propri file digitali. Il virus Kcbu è riconosciuto come un cryptovirus ransomware poiché applica la crittografia ai file dell’utente e chiede un riscatto per la loro chiave di decifrazione.

La caratteristica principale di questa nuova infezione è la sua capacità di rimanere inosservata mentre applica il suo complesso codice di crittografia ai file di maggior valore per la vittima. Kcbu normalmente non mostra alcun sintomo visibile che possa rivelare la sua attività e gli utenti poco attenti potrebbero non accorgersi di nulla fino al completamento del processo di crittografia dei file e alla comparsa di una nota di riscatto sullo schermo. Ciò conferisce al malware l’arma della sorpresa e gli consente di gettare le vittime nel panico, dando loro una breve scadenza per reagire.

La decrittazione del file Kcbu

Come un tipico ransomware, l’obiettivo finale del file Kcbu è quello di spaventare le vittime e costringerle a pagare un riscatto per la chiave di decrittazione dei loro file sigillati. I criminali che si celano dietro questa infezione forniscono istruzioni per il pagamento e promettono che, se le loro richieste saranno soddisfatte, invieranno la chiave di decodifica del file corrispondente alla crittografia del file Kcbu.

Fidarsi delle promesse fatte dagli stessi criminali che sono responsabili della crittografia dei vostri dati personali, tuttavia, non è affatto saggio. Gli hacker sono interessati solo al vostro denaro e, una volta ottenuto, in genere spariscono senza inviare una soluzione per il recupero dei file o trovano un nuovo modo per estorcere altro denaro alle loro vittime. Questo vi dà una buona ragione per rifiutarvi di pagare qualsiasi cifra ed esplorare altre istruzioni che potrebbero aiutarvi a recuperare i vostri dati e a rimuovere il ransomware che ha compromesso il vostro computer.

 

SUMMARY:

NameKcbu
TipoRansomware
Strumento di Analisi

Rimuovere Kcbu Ransomware


Step1

Come primo passo, inserire tra i preferiti questa pagina e avviare il computer in Safe Mode prima di completare una qualsiasi delle operazioni descritte in questo articolo. Una volta riavviato il computer, passare al secondo passo e seguire le istruzioni descritte.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

Comunemente, i ransomware come Kcbu avviano processi dannosi in background nel sistema. Per rimuovere il virus è necessario identificare questi processi, terminarli ed eliminare i file ad essi associati dalle rispettive posizioni. Per farlo, aprite la scheda Processi nel Task Manager di Windows (fate clic contemporaneamente su CTRL + MAIUSC + ESC).

malware-start-taskbar

Quando si visualizza il Task manager, fare clic sulla scheda Processi e osservare attentamente i processi elencati per identificare quelli che sembrano sospetti. Prestate attenzione ai processi che utilizzano eccessivamente le risorse di sistema o che hanno un nome insolito.

Fare clic con il pulsante destro del mouse su ogni processo che sembra discutibile e selezionare l’opzione Apri posizione file dall’elenco delle opzioni visualizzate. Utilizzate quindi lo scanner qui sotto per scansionare i file nella cartella di ubicazione dei file alla ricerca di malware:


Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Al termine della scansione, è necessario terminare i processi associati ai file infetti e rimuovere tutte le cartelle di file associate dalla posizione dei file.

    Note: Se siete sicuri che qualcosa fa parte dell’infezione, eliminatelo, anche se lo scanner non lo segnala. Nessun programma antivirus è in grado di rilevare tutte le infezioni.

    Step3

    Le infezioni da ransomware di solito accedono al sistema con l’aiuto di altri software dannosi. Per questo motivo, è importante verificare se il computer è stato violato prima dell’attacco. Premendo Start + R si aprirà la finestra Esegui, dove è possibile incollare il seguente codice per aprire il file Hosts:

    notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

    Il comando incollato non verrà eseguito finché non si farà clic sul pulsante OK. Se il computer è stato compromesso, in Localhost sarà presente un lungo elenco di IP sospetti, come mostrato nell’immagine seguente.

    hosts_opt (1)

     

    Importante! Se nel file Hosts sono presenti indirizzi IP discutibili dopo la parola “Localhost”, fatecelo sapere nella sezione commenti sotto questa pagina.

    Quindi, digitate msconfig nel campo di ricerca di Windows. Premendo il tasto Invio, si aprirà immediatamente la finestra di configurazione del sistema.

    msconfig_opt

     

    Passare alla scheda “Avvio” e cercare tutte le voci che sembrano riferirsi a Kcbu o che sembrano sospette e che hanno “Sconosciuto” come produttore. Deselezionare la casella di controllo selezionata prima di queste voci; devono rimanere selezionate solo le voci legittime. In caso di dubbio, prima di eseguire un’operazione di avvio, informarsi il più possibile su Internet.

    Step4

    Kcbu e altri virus possono modificare il Registro di sistema e aggiungere file dannosi, che devono essere individuati e rimossi prima di poter eliminare completamente l’infezione. A tale scopo, è necessario avviare l’Editor del Registro di sistema cercando Regedit e facendo clic sul risultato.

    Quindi, aprire la finestra Trova premendo il tasto Ctrl più il tasto F e inserire il nome completo della minaccia ransomware nella casella Trova che appare sullo schermo. Per cercare nel registro di sistema eventuali voci dannose, fare clic sul pulsante Trova successivo e attendere i risultati. Al termine della scansione, dovrete sbarazzarvi di tutti i file o le cartelle dannosi rilevati.

    Se il comando Trova non produce altri risultati, provate a inserire uno per uno i seguenti elementi nel campo di ricerca di Windows.

    1. %AppData%
    2. %LocalAppData%
    3. %ProgramData%
    4. %WinDir%
    5. %Temp%

    È possibile verificare se sono stati aggiunti nuovi file alle cartelle citate, esaminando ciascuna di esse. Tuttavia, fate molta attenzione quando volete eliminare qualcosa e, in caso di dubbio, utilizzate un programma antivirus affidabile.

    È una buona idea rimuovere tutto ciò che si trova nella cartella temporanea (Temp) selezionandolo e premendo il tasto Canc sulla tastiera.

    Step5

    Come decriptare i file Kcbu

    La variante di ransomware che ha infettato il vostro sistema e le sue specifiche determineranno la migliore linea d’azione che potrete intraprendere per decriptare i vostri file. Dal momento che non esiste una pallottola d’argento contro i ransomware, ci concentreremo su Kcbu e cercheremo di fornire una soluzione per questo problema. Osservare l’estensione aggiunta ai file criptati è un modo sicuro per capire se siete stati infettati da Kcbu.

    Ricordate inoltre che per decriptare i file criptati dal ransomware è necessario prima assicurarsi che il virus sia stato completamente eliminato dal computer. Lo strumento di rimozione e il free online virus scanner disponibili in questa pagina possono aiutarvi a sbarazzarvi di Kcbu e di altre infezioni avanzate.

    Nuovo Djvu Ransomware

    Il nuovo ceppo della famiglia Djvu Ransomware è noto come STOP Djvu Ransomware. Questa versione è facilmente identificabile dalle vittime, poiché aggiunge l’estensione .Kcbu a tutti i file crittografati. Sebbene possa essere molto difficile decodificare i dati codificati dalle nuove varianti, è possibile decodificare i file crittografati con Kcbu utilizzando uno strumento di decodifica. Il programma di cui abbiamo fornito il link qui sotto può aiutarvi a recuperare le informazioni perse. Il download è gratuito se seguite il link e fate clic sul pulsante Download nella pagina che si apre:

    https://www.emsisoft.com/ransomware-decryption-tools/stop-djvu

    Selezionare “Esegui come amministratore” per eseguire il file di decrittografia salvato sul computer. Prima di continuare, è necessario leggere il contratto di licenza visualizzato sullo schermo e le relative istruzioni. Per iniziare la decriptazione, fare clic sul pulsante Decripta, ma tenere presente che i dati crittografati con chiavi offline sconosciute o crittografia online non possono essere decifrati con questo strumento.

    Se avete commenti, pensieri o dubbi su questa guida alla rimozione, condivideteli nella sezione commenti qui sotto. Saremo lieti di ascoltarvi e di aiutarvi.

     

     

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    Valentin Slavov

    Leave a Comment