Pipidae will damage your computer

Pipidae

Pipidae è un vivace rappresentante della categoria dei browser hijacker. Tuttavia, Pipidae è stato programmato specificamente per colpire i computer Mac e i relativi browser web. Pertanto, Pipidae non avrà problemi a integrarsi con Safari, Firefox, Chrome o qualsiasi altro programma di navigazione web popolare che avete installato. Una volta fatto questo, inizierà immediatamente a modificare alcune delle impostazioni principali del browser, da cui il nome di questo tipo di software. In particolare, all’inizio noterete sicuramente le modifiche apportate al vostro motore di ricerca predefinito e/o alla homepage del browser. Di solito i dirottatori sostituiscono uno o entrambi nel tentativo di aumentare il traffico di un determinato sito web.

Pipidae
Il virus Pipidae modificherà alcune impostazioni del sistema.

Inoltre, un software di questo tipo può introdurre nuovi elementi nel browser, come pulsanti e barre degli strumenti, ma non necessariamente. La cosa più importante è che altera il modo in cui il browser agisce e in un certo senso gli dà una mente propria. Così, Safari o Chrome potrebbero iniziare a innescare improvvisi reindirizzamenti di pagina e inviare l’utente a vari altri siti web che promuovono un prodotto o un servizio, ad esempio.

E a proposito di prodotti e servizi, potreste aver già iniziato a vederne un bel po’ sul vostro schermo durante le sessioni di navigazione web. Questo perché programmi come Pipidae installano componenti che generano pubblicità nel browser ed è proprio il browser che inizia a lanciare popup e banner in quantità oscene. Ma tutto questo può scomparire dopo aver rimosso la fonte – Pipidae. Di seguito abbiamo messo insieme una guida alla rimozione che vi mostrerà i passi esatti necessari per occuparvi efficacemente di questo problema.

Pipidae per Mac

Pipidae per Mac e altri software simili sono solitamente costruiti attorno a sistemi di remunerazione come il Pay Per Click. Ciò significa che Pipidae for Mac è direttamente interessato a farvi cliccare sul maggior numero possibile di annunci. Quindi, se vi state chiedendo perché riuscite a malapena a navigare in una pagina senza cliccare su una mezza dozzina di popup, ecco la risposta. Ogni volta che questo accade, gli sviluppatori del dirottatore del browser guadagnano entrate.

Cosa sono i Pipidae?

La maggior parte delle persone è tipicamente preoccupata dalla natura di Pipidae e teme di essere stata infettata da un virus. Ma Pipidae non possiede alcuna qualità dannosa e al massimo passa per un programma potenzialmente indesiderato. Ciononostante, potreste essere esposti a virus come Trojan e ransomware, in seguito all’atterraggio su qualche oscura pagina web che Pipidae potrebbe promuovere. Gli sviluppatori raramente si preoccupano di questioni di sicurezza, quindi potrebbe accadere che un certo annuncio porti a qualche sito web pericoloso.

Pipidae will damage your computer

Il “Pipidae will damage your computer” potrebbe potenzialmente compromettere le prestazioni complessive del sistema a lungo termine. In genere, questo può accadere come risultato di tutte le attività in background che “Pipidae will damage your computer” esegue. Pertanto, se non lo avete già fatto, ora dovreste avere un sacco di motivi per voler rimuovere questo dirottatore del browser non appena possibile.

Altre minacce di questo tipo:

ElemntStatefld,ConnectionCachefld,standardboostd , cleanparameterd , skilledobjectd , RecordMapperd , manageranalogd , InitialProgramd , ProtocolPort , ActivityInputd , initialskilld , dominantpartitiond , OriginalModuled , OperativeMachined , unithandlerd , protocolstatus , elementarytyped , standartproductd , configtyped , Analyzerwindowd , ExtendedSprintd , LauncherSetup , TrustedAnalogd

SUMMARY:

NamePipidae
TypeAdware
Detection Tool

Rimuovere “Pipidae” will damage your computer Mac

Le seguenti istruzioni vi permetteranno di rimuovere “Pipidae danneggia il computer” in due modi:

  • Le istruzioni manuali vi permetteranno di rimuoverlo da soli scaricando 2 suite software che vi mostreranno le cartelle in cui si trova la minaccia. L’installazione, la scansione e l’eliminazione richiederanno 1-2 ore del vostro tempo, a seconda della vostra velocità e della minaccia stessa.
    Note: Se Pipidae ha una capacità intrinseca di ripristinarsi al riavvio, i passaggi manuali non lo impediranno. Si consiglia la rimozione automatica.
  •  Scaricare SpyHunter per Mac (una delle applicazioni utilizzate nelle istruzioni del manuale), eseguire una scansione con essa e, se si decide di utilizzare il programma, probabilmente saranno necessari circa 15-20 minuti. Questo, tuttavia, richiede un abbonamento attivo a SpyHunter, il che significa utilizzare la versione di prova o acquistare il software.

Istruzioni per la rimozione:
1. Scaricare EtreCheck dall’Appstore e scansionare i file non firmati Pipidae. Eliminarli. (È possibile saltare completamente questo passaggio e scaricare ed eseguire la scansione con Spyhunter, se non si vuole ricontrollare le cose).
2. Scaricare e installare Spyhunter per Mac. Eseguire una scansione per individuare eventuali file dannosi.

  1. L’applicazione vi mostrerà quali sono i file infetti. È possibile utilizzare SpyHunter per eliminarli al posto dell’utente (rimozione automatica) o farlo manualmente, ossia rintracciare ogni posizione rilevata ed eliminare il file.
  2. Nella maggior parte dei casi si inizia con /private/var/root/Library/Application Support/Pipidae/Pipidae
  3. Nel Finder premete Maiusc+Comando+G per aprire la finestra Trova.
  4. Cercare la directory /var. Quindi procedere e cercare la cartella /root al suo interno.
  5. Molto probabilmente sarà bloccata e sarà necessario ottenere ulteriori permessi per potervi accedere.
  6. Premere command+I e scorrere fino a condivisione e permessi. Aggiungete il vostro nome utente ai permessi.
  7. Ora dovreste essere in grado di accedere alla cartella /root e di individuare la cartella /Library al suo interno. Procedete allo stesso modo fino a raggiungere la cartella /Application Support.
  8. È possibile che la cartella cercata sia nascosta; in tal caso, utilizzate command+shift+. per individuare il file da eliminare.
  9. Eliminare il file Pipidae.

12. Se nulla di tutto ciò è utile, provate a seguire i passaggi di questa guida

[facebook_like]

About the author

Valentin Slavov

Leave a Comment