Qqlc Virus

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare SpyHunter per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica SpyHunter

 


Qqlc

Qqlc è un virus dannoso per PC che rientra nella famigerata categoria dei Ransomware. I virus come Qqlc sono in grado di ricattare le loro vittime bloccando i loro dati o l’intero computer e chiedendo il pagamento di un riscatto se l’utente vuole riportare le cose alla normalità.

Il metodo utilizzato da Qqlc e Qqlo per rendere inaccessibili i file personali dell’utente è noto come crittografia. Una volta che il programma maligno entra nel PC, cripta i file personali dell’utente e l’unico modo per aprirli è quello di avere una chiave di crittografia specifica. Normalmente, una volta che tutti i dati mirati sono stati bloccati dal Ransomware, sullo schermo del PC viene visualizzato un messaggio che contiene istruzioni dettagliate su come effettuare il trasferimento di denaro. Nella maggior parte dei casi, il riscatto viene richiesto sotto forma di bitcoin che l’utente deve prima acquistare e poi inviare all’hacker. Ciò consente a quest’ultimo di rimanere completamente anonimo. Per questo motivo, raramente gli hacker che utilizzano il Ransomware vengono catturati e consegnati alla giustizia, cosa che è bene tenere a mente.

Qui cercheremo di far conoscere ai nostri utenti i tratti più caratteristici di Qqlc e dei virus Ransomware in generale, in modo che siano in grado di proteggere meglio i loro computer e i loro file da questo tipo di software dannoso. Per coloro che hanno già visto il proprio sistema invaso da Qqlc e i propri file bloccati dal suo codice di crittografia, abbiamo preparato una guida gratuita alla rimozione del ransomware che potete trovare qui sotto.

Il virus Qqlc

Il virus Qqlc è una variante del tipo di virus informatici Ransomware che crittografano i file. Il virus Qqlc ha lo scopo di bloccare i vostri dati con l’aiuto di un elaborato algoritmo di crittografia e poi costringervi a pagare denaro ai suoi creatori per l’accesso ai file.

Non tutti i virus Ransomware utilizzano lo stesso metodo per ricattare le loro vittime. Ad esempio, esiste un tipo di Ransomware che, invece di bloccare i file dell’utente uno per uno, blocca direttamente l’accesso al computer coprendo lo schermo con un grande banner o un’immagine che impedisce all’utente di interagire con il PC. Si tratta di un metodo semplice ma efficace, poiché il suddetto banner/immagine coprirebbe tutto il resto: programmi, file, cartelle, il Task Manager e il menu di avvio verrebbero tutti coperti dall’immagine invadente, che rimarrebbe lì fino a quando non verrà pagato il riscatto o l’utente troverà un modo per liberarsi del virus.

La decrittazione del file Qqlc

La decriptazione dei file Qqlc è il processo da completare per sbloccare i dati inaccessibili sul PC. Per completare la decriptazione del file Qqlc, è necessario ottenere una chiave speciale che solo gli hacker possiedono al momento della criptazione.

La decriptazione/ripristino dei file è in realtà la parte più difficile quando si tratta di gestire un’infezione da Ransomware. Uno dei problemi principali è l’incertezza sulla possibilità di ottenere la chiave pagando il riscatto. Tuttavia, c’è un po’ di luce alla fine del tunnel, sotto forma della guida alla rimozione che vi forniremo di seguito. Dopo le istruzioni per la rimozione, troverete anche alcuni passaggi che potrebbero fornirvi delle opzioni su come riportare potenzialmente indietro alcuni dei file senza dover rischiare i vostri soldi pagando un riscatto.

SOMMARIO:

NomeQqlc
TipoRansomware
Strumento di Analisi

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Rimuovere Qqlc Ransomware


Step1

Se si vuole sbarazzarsi correttamente di Qqlc, una delle prime cose da fare è scollegare il computer da Internet. Il passo successivo è quello di scollegare qualsiasi unità USB o altri dispositivi di archiviazione esterni dal computer infetto. Una volta fatto questo, si consiglia di riavviare il computer in modalità provvisoria utilizzando le istruzioni riportate in questa pagina.

Al termine del riavvio in modalità provvisoria, si dovrebbe tornare a navigare in questa pagina (è una buona idea inserirla tra i preferiti per potervi tornare in seguito) e continuare con le istruzioni descritte al punto 2.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

Questo ci viene chiesto spesso, quindi lo scriviamo qui: Per rimuovere parasite manualmente ci vogliono ore e potrebbe nel frattempo danneggiare il vostro sistema. Raccomandiamo di de scaricare SpyHunter per vedere se può individuare I file del virus al posto vostro.

Nel secondo passo, aprire l’applicazione Task Manager premendo contemporaneamente i tasti Ctrl, Shift ed ESC sulla tastiera. A questo punto, nella finestra di Task Manager, scegliere la scheda Processi dalle schede in alto e scorrere l’elenco dei processi tenendo d’occhio quelli con nomi strani. Inoltre, annotate la quantità di CPU e di memoria utilizzata da ciascun processo e, se trovate un processo che consuma una quantità anormalmente elevata di risorse senza un motivo apparente, fate una ricerca su Internet.

Un modo rapido per verificare la presenza di malware nei file di un processo sospetto è fare clic con il pulsante destro del mouse sul processo e scegliere l’opzione Apri posizione file.

malware-start-taskbar

Per risparmiare tempo, è possibile utilizzare lo scanner accessibile in basso ed eseguire la scansione dei file associati al processo dubbio trascinandoli all’interno dello scanner.


Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.


    Se si trova qualcosa di sospetto nei file che sono stati scansionati, è necessario andare alla scheda Processi e terminare il processo collegato a tali file il prima possibile. È sufficiente fare clic con il tasto destro del mouse sul processo che si desidera terminare e, quando appare il menu contestuale, scegliere Termina processo dall’elenco. Successivamente, tutti i file che lo scanner identifica come potenzialmente dannosi devono essere rimossi dalla posizione dei file in cui sono memorizzati.

    Step3

    Nel terzo passo, è necessario verificare che il file Hosts non sia stato modificato a propria insaputa. A tale scopo, aprite una finestra di esecuzione premendo contemporaneamente il tasto Windows e la lettera R sulla tastiera, quindi incollate il seguente comando nella finestra di esecuzione e premete il tasto Invio.

    notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

    Nel file Hosts, cercate gli indirizzi IP che sono elencati sotto Localhost ma che non sembrano essere affidabili. Se vedete indirizzi IP che sembrano sospetti, fatecelo sapere nei commenti qui sotto, in modo che possiamo dare un’occhiata e fornirvi indicazioni su cosa fare se troviamo qualcosa di strano.

    hosts_opt (1)

    La finestra di configurazione del sistema è il prossimo punto del sistema che richiede la vostra attenzione. È possibile aprirla accedendo alla barra di ricerca di Windows, digitando “msconfig” e premendo il tasto Invio sulla tastiera. Successivamente, scegliete la scheda “Avvio” per esaminare i componenti che vengono caricati durante l’avvio del sistema. Se si ha motivo di ritenere che un elemento di avvio sia collegato al ransomware che si desidera rimuovere, è necessario rimuovere il segno di spunta da tale elemento. Facendo clic sul pulsante “OK” si salveranno infine le modifiche.

    msconfig_opt
    Step4

    Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

    Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

     

    Per eliminare tutte le tracce di Qqlc dal sistema, è necessario eseguire una scansione approfondita del Registro di sistema. Se non sapete come cercare nel Registro di sistema in modo efficiente e semplice, aprite l’Editor del Registro di sistema, andando nella casella di ricerca di Windows, digitando regedit e premendo il tasto Invio sulla tastiera.

    Dopo l’apertura dell’Editor del Registro di sistema, premere contemporaneamente il tasto Control e il tasto F della tastiera per aprire una casella Trova. Il passo successivo consiste nel cercare i file correlati al ransomware utilizzando questa casella Trova. Una volta inserito il nome del ransomware, potete fare clic sul pulsante Trova successivo.

    Attenzione! È possibile che la rimozione di file dal registro di sistema o altre modifiche possano causare gravi problemi al sistema operativo. Per questo motivo, consigliamo vivamente di utilizzare lo strumento di rimozione malware professionale che è collegato sul nostro sito web al fine di eliminare tutti i file relativi a Qqlc che sono nascosti nel registro di sistema. È sconsigliabile eliminare le voci del registro di sistema senza avere le conoscenze e l’esperienza necessarie.

    Dopo che la ricerca nel registro di sistema non ha mostrato alcun file collegato al ransomware, è possibile chiudere in modo sicuro l’Editor del Registro di sistema.

    Per un controllo più approfondito, vi consigliamo anche di cercare i file correlati al ransomware nelle posizioni specificate di seguito. Utilizzate la barra di ricerca di Windows per incollare ciascuna delle parole di ricerca, quindi apritele una alla volta premendo Invio.

    1. %AppData%
    2. %LocalAppData%
    3. %ProgramData%
    4. %WinDir%
    5. %Temp%

    È necessario controllare i file che potrebbero essere pericolosi, ma non si dovrebbe rimuovere nulla a meno che non si sia molto convinti che rappresenti un rischio. È possibile eliminare i file temporanei dal sistema senza danneggiarlo, scegliendo prima tutto ciò che si trova nella cartella Temp e poi facendo clic sul tasto Canc della tastiera.

    Step5

    Come decriptare i file Qqlc

    Il processo di decriptazione dei dati criptati dal ransomware può essere un compito difficile per gli utenti inesperti. Ciò è dovuto al fatto che i metodi di decriptazione che possono essere applicati possono differire a seconda della variante di ransomware che ha infettato il sistema. Se volete capire con quale variante di ransomware avete a che fare, un punto di partenza intelligente è osservare le estensioni dei file che sono stati crittografati sul vostro computer.

    Prima di avviare qualsiasi procedura di recupero dei dati, è essenziale eseguire un controllo del malware sul computer infetto con un’applicazione antivirus sofisticata, come quella disponibile sul nostro sito Web. Non è consigliabile tentare alcuna tecnica di recupero dei file prima che il computer sia stato sottoposto a una scansione approfondita per verificare la presenza di malware e che sia stata dimostrata l’assenza di minacce nel sistema. Se si salta la scansione del sistema, si rischia di causare danni ancora maggiori e la perdita di dati.

    Nuovo ransomware Djvu

    STOP Djvu è una nuova minaccia ransomware che aggiunge l’estensione .Qqlc ai file crittografati. Se avete perso l’accesso ai vostri dati a causa della crittografia Qqlc, non tutto è senza speranza. È ancora possibile tentare di recuperare alcuni dei file crittografati utilizzando decrittatori come quello che si trova sul seguente sito web.

    https://www.emsisoft.com/ransomware-decryption-tools/stop-djvu

    Per utilizzare il decrittore, scaricare il file eseguibile STOPDjvu dal link sopra indicato e accettare la licenza e le istruzioni d’uso aggiuntive. Si prega di comprendere che, sebbene questo programma sia un potente decrittore, è possibile che non sia in grado di decodificare i dati che sono stati crittografati online o utilizzando chiavi offline sconosciute. Nonostante ciò, vi consigliamo vivamente di provarlo e di non pagare in nessun caso il riscatto richiesto.

    Per assicurarsi che Qqlc sia stato rimosso con successo, è possibile eseguire una scansione completa del sistema con lo strumento di rimozione malware professionale collegato a questa pagina. Un altro strumento che si può utilizzare per scansionare file specifici che sembrano discutibili è il programma scanner antivirus online gratuito dal link.

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    Valentin Slavov

    Leave a Comment