fbpx

Yahoo Search Mac

 

Come rimuovere la Yahoo Search da Chrome?

Se vuoi rimuovere Yahoo Search da Google Chrome puoi cambiare il tuo motore di ricerca predefinito:

  • Avvia Google Chrome.
  • Clicca sull’icona di Chrome nell’angolo in alto a destra dello schermo.
  • Ora vai su Impostazioni.
  • Poi nella sezione Motori di ricerca selezionane uno utilizzato nel campo della barra degli indirizzi.
  • Rimuovi Yahoo Search e aggiungi il tuo motore di ricerca preferito.

Si consiglia di continuare con la nostra guida per la rimozione di Yahoo Search.

Yahoo Search

Yahoo Search è spesso usato come un software simile a un virus Adware che si dovrebbe rimuovere il prima possibile. Doverlo sopportare non solo è fastidioso, ma potrebbe anche essere pericoloso per il tuo computer. Gli annunci pubblicitari indesiderati (Ads) come quelli generati da Yahoo Search sono una delle cause più comuni per le infezioni da virus più pericolosi, rallentano il tuo computer rendendo la tua esperienza online un inferno.

Un tipico esempio di programma potenzialmente indesiderato è il Segurazo Antivirus.

Gli annunci creati da Yahoo Search possono variare in forma e dimensione. Saranno per lo più pop-up e banner, ma potrebbero anche creare nuove pagine (riempite di annunci) o magari trasformare parole a caso di testi letti in collegamenti ipertestuali abbinati a un annuncio pop-up. Ciò che tutti condividono è la loro funzione e, purtroppo, non c’è assolutamente alcun controllo su quali siti pubblicizzano – è chi ha pagato il creatore.

Se vedi degli annunci su Internet che sembrano essere diventati recentemente più fastidiosi e se ti inseguono in giro per il web invece di stare solo sui siti che tipicamente hanno attività pubblicitarie intrusive, allora dovresti considerare la possibilità di avere un browser hijacker come Yahoo Search sul tuo computer. O forse sai già di avere questa app sul tuo sistema e stai attualmente cercando di trovare un modo per porre fine alla frustrante generazione di pubblicità a cui sei sottoposto ogni volta che cerchi di usare il tuo browser Firefox o Chrome (o, in realtà, qualsiasi altro software di navigazione). Altri spiacevoli sintomi che probabilmente accompagneranno la generazione di annunci se si dispone di un dirottatore sul proprio computer sono i reindirizzamenti improvvisi verso pagine web promozionali e siti sconosciuti, nonché modifiche o sostituzioni indesiderate del motore di ricerca del browser e della homepage. Tutto questo è caratteristico per applicazioni come Yahoo Search “Virus” e anche se non è direttamente minaccioso o dannoso per il tuo computer, potrebbe comunque nascondere i suoi rischi.

Tuttavia, la buona notizia è che non ci si trova di fronte a un grave attacco informatico come quello di un cryptovirus Ransomware o di uno Spyware o di un cavallo di Troia. I dirottatori hanno in realtà un livello di rischio medio-basso e non sono per lo più dannosi da soli. Infatti, alcuni potrebbero anche offrire una qualche forma di funzione gratuita per attirare l’utente a mantenerli sul sistema. Il problema è che questo probabilmente non compenserebbe ancora l’invasione degli annunci e, quindi, è meglio eliminare il software invasivo. Le istruzioni su come si può risolvere rapidamente la frustrazione causata da Yahoo Search “Virus” disinstallando l’applicazione sono disponibili nella seguente guida.

Per saperne di più sull’argomento di Yahoo Search e altri browser hijacker

Abbiamo detto che Yahoo Search non è un virus Ransomware o Trojan, ma abbiamo anche detto che c’è ancora un certo livello di rischio associato a tale applicazione. La ragione principale risiede alla pubblicità indesiderata e nel suo programma di reindirizzamento delle pagine. Si sconsiglia di interagire con il materiale commerciale portato da Yahoo Search in quanto potrebbe non essere sicuro o affidabile. Naturalmente, ci saranno molte offerte legittime, ma in realtà basta interagire con l’unica pubblicità che non è sicura per il vostro PC per essere presi di mira da un programma antivirus maligno di qualche hacker anonimo. Dovrebbe essere abbastanza ovvio il motivo per cui consigliamo ai lettori dei nostri articoli di stare sempre all’erta quando c’è di mezzo un dirottatore e di non ostacolare mai nessuno dei suoi messaggi commerciali. Anche in questo caso, la rimozione di tali applicazioni è la chiave per mantenere il PC al sicuro. Ricordate solo di evitare software sconosciuti e contenuti online poco chiari, in modo da non avere più browser hijacker installati sul vostro computer d’ora in poi.

Non cliccate sugli annunci, non installate nulla

La maggior parte dei siti pubblicizzati su Yahoo Search sono falsi. Alcuni cercheranno di scaricare altri virus sul tuo computer, altri cercheranno di vendere il software pirata come legittimo. Altri possono apparire conformi fino al punto in cui si effettua un acquisto e poi rubano il numero della carta di credito. Non tutti saranno falsi, naturalmente, ma non vale la pena rischiare, quindi è meglio stare alla larga da quegli annunci.

Inoltre, Yahoo Search potrebbe cercare di farti installare un virus sul tuo computer. Segue lo schema standard di installazione del software libero, che Yahoo Search farà di tutto per farlo sembrare legittimo. Ad esempio, Yahoo Search non esita a creare falsi messaggi di errore o messaggi di avvertimento che denunciano problemi inesistenti con il computer – cose come plug-in mancanti, codec richiesti, infestazioni di virus o errori nel registro di sistema. Ti verrà quindi richiesto di scaricare un programma che potrebbe risolvere questi problemi, ma in realtà, scaricherete un virus.

SOMMARIO:

Nome Yahoo Search
Tipo Reindirizzamento Pagine
Livello di pericolo Medio (lontano da pericoli quali i Ransomware, ma comunque un rischio per la sicurezza)
Sintomi Annunci indesiderati, banner, popup e reindirizza il motore di ricerca
Metodo di Distribuzione Software, allegati e-mail, annunci online e download infetti
Strumento di Analisi

Rimuovere Yahoo Search Mac

Step1

 

La prima cosa che dovete fare è Chiudere Safari (se è aperto). Se non riuscite a chiuderlo normalmente, potreste dover Forzare l’Arresto di Safari:

Potete scegliere il menu Apple e cliccare su Forza Arresto.

In alternativa potete premere simultaneamente (il pulsante di Comando situato vicino alla barra spaziatrice), Opzioni (il pulsante a lato di esso) e Esc (il pulsante posizionato nell’angolo in alto a sinistra della tastiera).

Se lo avete fatto correttamente, si aprirà una finestra di dialogo chiamata Forza Arresto Applicazioni.

In questa nuova finestra di dialogo selezionate Safari, quindi premete il pulsante Forza Arresto, quindi confermate ancora con Forza Arresto.

Chiudete la finestra/box di dialogo.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI PROCEDERE!

blank

About the author

blank

Brandon Skies

Brandon è un ricercatore e creatore di contenuti nel settore della sicurezza informatica e della privacy virtuale. Anni di esperienza gli consentono di fornire ai lettori informazioni importanti e soluzioni adeguate per le minacce più recenti di software e malware.

Leave a Comment