Mac Virus IT

QSearch Mac

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare ComboCleaner per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica ComboCleaner

 

QSearch

QSearch è un browser hijacker creato solo per computer Mac. I più favoriti per l’attacco sono i browser Web come Google Chrome, Mozilla Firefox e Safari. Ma programmi potenzialmente indesiderati come QSearch sono apparsi anche su altre applicazioni del browser.

La maggior parte degli utenti Web è consapevole del pericolo che minacce come Trojan, Ransomware e virus informatici rappresentino e sanno che dovrebbero tenere i loro computer al sicuro da tali malware. Molte persone, tuttavia, non comprendono lo scopo e le capacità di app come QSearch perché questi software non rientrano in alcuna categoria dannosa ma, allo stesso tempo, sono considerati potenzialmente indesiderati. Tali applicazioni sono generalmente classificate come dirottatori del browser e in genere non danneggiano il sistema. Tuttavia, possono essere estremamente fastidiosi perché possono totalmente assumere il controllo dei browser più diffusi come Safari, Chrome e Firefox e riempire le loro schede con annunci invasivi, banner difficili da rimuovere, popup e collegamenti di reindirizzamento delle pagine, nonché imporre personalizzazioni e strumenti e home page di motori di ricerca di bassa qualità.

Il virus QSearch su Mac

QSearch è un programma potenzialmente indesiderato che ha come target solo i computer Mac. QSearch attacca i browser più desiderati e utilizzati come Google Chrome, Mozilla Firefox e Safari.

App come QSearch “Virus” sono un buon esempio di software pubblicitari online aggressivi che possono disturbare la tua esperienza online senza danneggiare necessariamente il tuo computer. Sfortunatamente, non è così facile rimuovere le loro modifiche e disinstallare i loro componenti anche se non rappresentano una minaccia diretta alla sicurezza del tuo computer. Ecco perché, nella maggior parte dei casi, il metodo più efficace per porre fine all’invasione degli annunci e riportare le impostazioni del browser alla normalità è disinstallare completamente il dirottatore del browser dal sistema. Esistono due metodi principali che possono essere utilizzati per questo e, nelle prossime righe, ti forniremo informazioni sufficienti su entrambi. La guida alla rimozione di seguito contiene istruzioni manuali e uno strumento di rimozione automatica affidabile che si rivela efficace quando si tratta di rilevare e disinstallare QSearch. Puoi seguire i passaggi manuali o semplicemente eseguire una scansione del tuo sistema con lo strumento consigliato per occuparti del dirottatore del browser in modo rapido e affidabile.

Che cos’è QSearch?

L’aggressività degli annunci e i continui reindirizzamenti della navigazione sono una ragione ovvia per cui molti utenti Web preferiscono disinstallare QSearch e rimuovere le modifiche imposte. Tuttavia, esiste anche un altro problema relativo a questo tipo di software, che molte persone potrebbero trascurare e che è la qualità e la sicurezza degli annunci visualizzati casualmente e dei reindirizzamenti di siti Web, che il browser hijacker può visualizzare.

La verità è che, indipendentemente da quanto possano apparire belli e attraenti i messaggi pop-up, non tutti possono essere sicuri come sembrano. Annunci falsi e collegamenti malevoli possono facilmente insinuarsi all’interno del contenuto che QSearch “Virus” genera in genere e se si fa clic su qualcosa del genere, si potrebbe essere accidentalmente reindirizzati verso posizioni Web ombreggiate. Minacce come Ransomware, Trojan e vari altri virus cattivi usano spesso l’aiuto di malvertising pubblicitari per diffondersi sul Web e infettare un numero maggiore di potenziali vittime. Ecco perché è meglio stare attenti ai dirottatori del browser come QSearch e assicurarsi di disinstallare i componenti del browser sponsorizzati e reindirizzare i collegamenti con l’aiuto delle istruzioni nella guida alla rimozione in questa pagina.

SOMMARIO:

Nome QSearch
Tipo Reindirizzamento Pagine
Livello di pericolo Medio (lontano da pericoli quali i Ransomware, ma comunque un rischio per la sicurezza)
Sintomi I sintomi di un dirottatore di solito sono i cambiamenti nella homepage, nella barra degli strumenti e nel motore di ricerca.
Metodo di Distribuzione I metodi generalmente utilizzati per diffondere i dirottatori sono principalmente legati alla messaggistica spam, al malvertising e al raggruppamento di file.
Strumento di Analisi

 

Rimuovere QSearch Mac Virus

Step1

Questo ci viene chiesto spesso, quindi lo scriviamo qui: Per rimuovere parasite manualmente ci vogliono ore e potrebbe nel frattempo danneggiare il vostro sistema. Raccomandiamo di de scaricare Combocleaner per vedere se può individuare I file del virus al posto vostro.

 

La prima cosa che dovete fare è Chiudere Safari (se è aperto). Se non riuscite a chiuderlo normalmente, potreste dover Forzare l’Arresto di Safari:

Potete scegliere il menu Apple e cliccare su Forza Arresto.

In alternativa potete premere simultaneamente (il pulsante di Comando situato vicino alla barra spaziatrice), Opzioni (il pulsante a lato di esso) e Esc (il pulsante posizionato nell’angolo in alto a sinistra della tastiera).

Se lo avete fatto correttamente, si aprirà una finestra di dialogo chiamata Forza Arresto Applicazioni.

In questa nuova finestra di dialogo selezionate Safari, quindi premete il pulsante Forza Arresto, quindi confermate ancora con Forza Arresto.

Chiudete la finestra/box di dialogo.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI PROCEDERE!

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare ComboCleaner, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Avviate  Activity Monitor aprendo Finder, quindi procedete a activity-monitor

Una volta lì, guardate a tutti i processi: se pensate che uno di essi si stia appropriando dei vostri risultati o se pensate che sia parte del problema, evidenziate il processo con il mouse, quindi cliccate il pulsante “i” nella parte alta. Questo aprirà la seguente box:

chromeinfo

Ora cliccate su Sample nella parte bassa:

chromesample

Fate questo per tutti i processi che pensate siano parte della minaccia e scannerizzate tutti i file sospetti con il nostro scanner virus online, quindi cancellate i file pericolosi:

Drag and Drop Files Here to Scan
Maximum file size: 128MB.

This scanner is free and will always remain free for our website's users. You can find its full-page version at: https://howtoremove.guide/online-virus-scanner/




Scan Results


Virus Scanner Result
ClamAV
AVG AV
Maldet

Step3

Il prossimo passaggio consiste nel lanciare nuovamente Safari in modo sicuro. Premete e tenete schiacciato il pulsante Shift mentre lanciate nuovamente Safari. Questo impedirà alle pagine precedentemente aperte da Safari di ricaricarsi. Quando Safari si sarà aperto, potete lasciare andare il pulsante Shift.

In caso abbiate ancora problemi con gli script che interrompono la chiusura di pagine indesiderate su Safari, potreste dover prendere delle misure addizionali.

Per prima cosa, Forzate l’Arresto di Safari nuovamente.

Ora, se state utilizzando una connessione Wi-Fi, spegnetela selezionando Wi-Fi off nel vostro Menu Mac. Se state utilizzando un cavo internet (connessione Ethernet), disconnettere il cavo Ethernet.

Step4

Rilanciate Safari ma non dimenticatevi di premere e tenere schiacciato il tasto Shift mentre lo fate, così che le pagine precedentemente aperte non si aprano. Ora, Cliccate su Preferenze nel menu Safari,

Preferences in Safari

e quindi ancora sulla scheda Estensioni,

extensions in safari

Selezionate e Disinstallate qualsiasi estensione che non riconoscete, cliccando sul pulsante Disinstalla. Se non siete sicuri e non volete correre rischi, potete disinstallare in sicurezza tutte le estensioni, nessuna è richiesta per il normale funzionamento del sistema.

Step5

La minaccia ha probabilmente infettato tutti i vostri browser. Le istruzioni che seguono vanno applicate per tutti i browser che utilizzate.

Ancora una volta selezionate Preferenze nel Menu Safari, ma questa volta cliccate sulla scheda Privacy,

Privacy in Safari

Ora cliccate su Rimuovi tutti i Dati del Sito Web, confermate con Rimuovi Ora. Tenete a mente che dopo che farete questo tutti i dati dei siti web salvati verranno distrutti. Dovrete effettuare nuovamente l’accesso per tutti i siti web che richiedono qualche tipo di autenticazione.

Ancora nel menu Preferenze, premete la scheda Generale

General Tab in Safari

Controllate se la vostra Homepage è quella che avete selezionato, altrimenti cambiatela con quella che preferite.

Default Home Page

Selezionate il menu Cronologia e cliccate su Cancella Cronologia. In questo modo non aprirete nuovamente una pagina web problematica.

 Come Rimuovere QSearch Da Firefox in OS X:

Aprite Firefox, cliccate su  (in alto a destra) ——→ Add-ons. Quindi premete Estensioni.

pic 6

Il problema dovrebbe nascondersi da qualche parte in questo posto –Rimuovetelo. Quindi Resettate le vostre Impostazioni Firefox.


Come Rimuovere QSearch da Chrome in OS X:

Avviate Chrome, cliccate  —–>Altri Tool —–> Estensioni. Lì, trovate il malware e selezionate.

pic 8

Cliccate  ancora e procedete a Impostazioni —> Cerca, la quarta scheda, selezionate Gestisci Motori di Ricerca. Cancella tutto tranne i motori di ricerca che utilizzate normalmente. Dopo di questo Resettate le vostre impostazioni di Chrome.

Se la guida non vi è d’aiuto, scaricate il programma antivirus che consigliamo o provate il nostro  scanner virus online gratuito. Potete anche chiedere aiuto nei commenti!


Leave a Comment