ConnectionCachefld Mac

ConnectionCachefld

ConnectionCachefld è un tipo di software che prende di mira i più diffusi browser compatibili con Mac, come Chrome, Firefox e Safari. ConnectionCachefld si integra con questi programmi di navigazione e altera alcune delle loro impostazioni per avviare determinate attività pubblicitarie.

Il virus ConnectionCachefld su Mac
Quando si riceve il messaggio “ConnectionCachefld”, si prova a fare clic su ok e a visualizzare il Finder, ma non viene visualizzato il nome del file.

Le attività normalmente includono la generazione e la visualizzazione di vari popup, banner, messaggi in scatola, link in-text e altri annunci online di questo tipo direttamente sullo schermo del computer durante le sessioni di navigazione. Inoltre, a causa della presenza di ConnectionCachefld sul vostro Mac, potreste ritrovarvi a subire dei reindirizzamenti spontanei di pagina nel bel mezzo delle vostre sessioni, il che non è certo meno fastidioso e frustrante.

Inoltre, il browser potrebbe presentare elementi aggiunti di recente, come barre degli strumenti e plug-in. E non è raro che anche la homepage e/o il motore di ricerca predefinito vengano sostituiti con altri nuovi. A peggiorare la situazione, tuttavia, è il fatto che tutto questo viene imposto all’utente interessato, al quale non viene mai data la possibilità di rinunciare a queste modifiche o di modificarle autonomamente. Infatti, se provate a farlo, scoprirete che le impostazioni imposte dal browser hijacker torneranno automaticamente e sovrascriveranno le vostre modifiche.

Pertanto, l’unica possibilità che avete di riprendere il controllo sul vostro browser web è quella di rimuovere ConnectionCachefld dal vostro computer. E per farlo avrete bisogno di una guida alla rimozione specializzata, come quella che abbiamo pubblicato proprio sotto questo articolo.

ConnectionCachefld per Mac

ConnectionCachefld for Mac opera tipicamente sulla base di modelli di remunerazione come il Pay Per Click. Ciò significa che ConnectionCachefld for Mac cercherà di convincere gli utenti a fare clic sul maggior numero possibile di annunci.

Più clic riesce a raccogliere, più gli sviluppatori guadagneranno dagli annunci a pagamento. Ecco perché i rispettivi popup e banner sono spesso posizionati in modo così scomodo. Molti utenti si lamentano del fatto che a volte non hanno altra scelta se non quella di cliccare su questo o quel messaggio promozionale, ecc.

Che cos’è ConnectionCachefld?

ConnectionCachefld spesso confonde le persone e viene quindi comunemente scambiato per un programma virale. Tuttavia, ConnectionCachefld non è un codice maligno e non può danneggiare il sistema.

Ma poiché ConnectionCachefld non è esattamente un beneficio per l’utente finale e anzi agisce in modo piuttosto invasivo, è per lo più classificato come un’applicazione potenzialmente indesiderata. Ciò è dovuto anche al fatto che il contenuto a cui ConnectionCachefld espone l’utente non supera necessariamente alcun controllo di sicurezza. E si dà il caso che i siti web promossi da software di questo tipo, come Stateful Firewall, siano solitamente piuttosto loschi in un modo o nell’altro. A tal punto che alcuni possono essere distributori di virus come Trojan, ransomware e altri.

“ConnectionCachefld” will damage your computer

“ConnectionCachefld danneggia il computer” è tipicamente incluso nel setup di altri software che gli utenti possono normalmente scaricare gratuitamente. “ConnectionCachefld will damage your computer” verrà quindi integrato automaticamente insieme al programma principale, soprattutto se si esegue l’installazione predefinita.

Per questo motivo è sempre meglio optare per le impostazioni avanzate di installazione più dettagliate, che consentono di avere un maggiore controllo sul processo.

SUMMARY:

NameConnectionCachefld
TypeAdware
Detection Tool

Rimuovere “ConnectionCachefld” will damage your computer Mac

Le seguenti istruzioni vi permetteranno di rimuovere “ConnectionCachefld danneggia il computer” in due modi:

  • Le istruzioni manuali vi permetteranno di rimuoverlo da soli scaricando 2 suite software che vi mostreranno le cartelle in cui si trova la minaccia. L’installazione, la scansione e l’eliminazione richiederanno 1-2 ore del vostro tempo, a seconda della vostra velocità e della minaccia stessa.
    Note: Se ConnectionCachefld ha una capacità intrinseca di ripristinarsi al riavvio, i passaggi manuali non lo impediranno. Si consiglia la rimozione automatica.
  •  Scaricare SpyHunter per Mac (una delle applicazioni utilizzate nelle istruzioni del manuale), eseguire una scansione con essa e, se si decide di utilizzare il programma, probabilmente saranno necessari circa 15-20 minuti. Questo, tuttavia, richiede un abbonamento attivo a SpyHunter, il che significa utilizzare la versione di prova o acquistare il software.

Istruzioni per la rimozione:
1. Scaricare EtreCheck dall’Appstore e scansionare i file non firmati ConnectionCachefld. Eliminarli. (È possibile saltare completamente questo passaggio e scaricare ed eseguire la scansione con Spyhunter, se non si vuole ricontrollare le cose).
2. Scaricare e installare Spyhunter per Mac. Eseguire una scansione per individuare eventuali file dannosi.

  1. L’applicazione vi mostrerà quali sono i file infetti. È possibile utilizzare SpyHunter per eliminarli al posto dell’utente (rimozione automatica) o farlo manualmente, ossia rintracciare ogni posizione rilevata ed eliminare il file.
  2. Nella maggior parte dei casi si inizia con /private/var/root/Library/Application Support/ConnectionCachefld/ConnectionCachefld
  3. Nel Finder premete Maiusc+Comando+G per aprire la finestra Trova.
  4. Cercare la directory /var. Quindi procedere e cercare la cartella /root al suo interno.
  5. Molto probabilmente sarà bloccata e sarà necessario ottenere ulteriori permessi per potervi accedere.
  6. Premere command+I e scorrere fino a condivisione e permessi. Aggiungete il vostro nome utente ai permessi.
  7. Ora dovreste essere in grado di accedere alla cartella /root e di individuare la cartella /Library al suo interno. Procedete allo stesso modo fino a raggiungere la cartella /Application Support.
  8. È possibile che la cartella cercata sia nascosta; in tal caso, utilizzate command+shift+. per individuare il file da eliminare.
  9. Eliminare il file ConnectionCachefld.

12. Se nulla di tutto ciò è utile, provate a seguire i passaggi di questa guida

[facebook_like]

About the author

Valentin Slavov

Leave a Comment