Dapo Virus

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare SpyHunter per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica SpyHunter

 


Dapo

Dapo è identificato dagli specialisti della sicurezza come un cryptovirus ransomware. Ciò significa che Dapo ha la capacità di criptare i file sui computer delle sue vittime.

In sostanza, dopo che Dapo ha invaso il vostro computer, lo scansiona alla ricerca di specifici tipi di file (di solito quelli più comunemente utilizzati, come documenti, immagini, audio e video, ecc.) Quindi compila un elenco di questi file, di cui procede a creare copie crittografate, una per una. Contemporaneamente, gli originali dei file vengono eliminati. Al termine di questo processo piuttosto noioso, l’utente vittima si ritrova con un mucchio di file che non possono essere aperti o consultati in alcun modo.

Inoltre, per assicurarsi che le vittime siano consapevoli di ciò che è accaduto, il ransomware lascia tipicamente una nota di riscatto in un posto dove sarà sicuramente visibile, ad esempio sul desktop del computer. Inoltre, conterrà un ultimatum in cui si richiede il pagamento di una certa somma di denaro, altrimenti non si potrà più accedere ai propri file. Quindi, gli hacker che si celano dietro Dapo, Qapo, Erop vogliono che l’utente paghi un riscatto per i propri file, da cui deriva il nome di questa categoria di malware.

Tuttavia, non siate troppo veloci nel cadere in queste minacce. Ci sono altre alternative a disposizione e non è necessario spendere cifre oscene per un codice di decriptazione che potrebbe anche non funzionare. Qui di seguito abbiamo messo insieme una guida dettagliata alla rimozione con l’aiuto della quale sarete in grado di rimuovere Dapo, un passo fondamentale che dovreste fare a prescindere da ciò che deciderete di fare riguardo al pagamento del riscatto. Nella seconda parte della guida troverete i nostri suggerimenti per il recupero dei vostri file.

Il virus Dapo

Il virus Dapo è particolarmente pericoloso a causa del complesso algoritmo di crittografia che utilizza. Non c’è molto che possa garantire che gli effetti del virus Dapo vengano annullati e che possiate tornare a utilizzare i vostri file.

Inoltre, questa stessa crittografia è ciò che garantisce che il ransomware non attivi la maggior parte dei programmi antivirus in circolazione. Poiché questi tipi di virus sono particolarmente furtivi, cioè non presentano sintomi evidenti, sono praticamente invincibili una volta che si sono introdotti nel sistema.

Pertanto, un modo infallibile per disarmare un virus come Dapo è quello di eseguire preventivamente il backup dei dati più importanti e memorizzarli su un servizio cloud o, meglio ancora, su un disco rigido separato. E naturalmente, per prevenire gli attacchi ransomware è essenziale adottare misure di sicurezza di base quando si naviga in rete. Ciò significa stare alla larga da siti web poco raccomandabili, evitare come la peste lo spam e attenersi a fonti e contenuti web affidabili.

L’estensione del file .Dapo

Avrete notato che tutti i file crittografati condividono un suffisso identico: si tratta dell’estensione dei file .Dapo. L’estensione dei file .Dapo assicura fondamentalmente che nessun software sia in grado di riconoscere il formato dei file codificati.

SOMMARIO:

NomeDapo
TipoRansomware
Strumento di Analisi

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Rimuovere Dapo Ransomware 


Step1

Segnare questa pagina tra i preferiti è una buona idea per iniziare, perché se si vuole completare la guida, potrebbe essere necessario riavviare il sistema più volte durante le istruzioni che seguono. 

Dapo è un ransomware che può aggiungere segretamente uno o più componenti dannosi all’interno del sistema, la maggior parte dei quali può presentarsi sotto forma di applicazioni rogue che sembrano indistinguibili da un’applicazione normale. La sfida consiste nell’individuare queste applicazioni dannose e disinstallarle dal computer. 

A tale scopo, fare clic sul pulsante del menu Start e digitare Programmi e funzionalità nella barra di ricerca. 

Quindi, selezionare il risultato e scorrere attentamente l’elenco delle applicazioni installate alla ricerca di un programma potenzialmente dannoso che potrebbe essere collegato al ransomware. 

Le applicazioni che sono state installate poco prima della comparsa di Dapo sul sistema sono molto probabilmente collegate alla minaccia, quindi controllatele online e se trovate che sono sospette, evidenziatele con il cursore e cliccate sul pulsante Disinstalla in alto. 

Seguire tutti i passaggi della procedura guidata di disinstallazione e prestare particolare attenzione ai segni di spunta relativi ai componenti del programma che sono stati installati insieme ad esso. 

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI PROCEDERE!

Questo ci viene chiesto spesso, quindi lo scriviamo qui: Per rimuovere parasite manualmente ci vogliono ore e potrebbe nel frattempo danneggiare il vostro sistema. Raccomandiamo di de scaricare SpyHunter per vedere se può individuare I file del virus al posto vostro.

Oltre all’installazione di app dannose, un ransomware come Dapo può avviare vari processi dannosi nel sistema senza che la vittima ne sia a conoscenza. Ecco perché la prossima cosa da fare se si vuole rimuovere Dapo è cercare questi processi e fermarli. 

A tale scopo, è possibile navigare nella scheda Processi del Task Manager di Windows. Per aprire il Task Manager, premere insieme CTRL + SHIFT + ESC e poi fare clic sulla scheda Processi. 

Esplorate l’elenco dei processi in esecuzione e cercate di trovare qualcosa che possa essere gestito dal ransomware. I processi con nomi strani e un elevato utilizzo della CPU e della memoria dovrebbero essere ricercati online e poi controllati con uno scanner anti-malware affidabile. 

malware-start-taskbar

Per controllare un determinato processo che si ritiene sospetto, fare clic con il pulsante destro del mouse su di esso e selezionare Apri posizione file. 

È possibile utilizzare lo scanner antivirus gratuito qui sotto per verificare la presenza di malware in tutti i file presenti in quella posizione:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

     


     

    Se in essi viene rilevato un pericolo, terminare rapidamente il relativo processo (fare clic con il pulsante destro del mouse>>End Process) ed eliminare i file pericolosi e le relative cartelle.  

    Step3

    Nel caso in cui non siate sicuri di aver interrotto tutti i processi legati al ransomware e pensiate che ci sia qualcos’altro in esecuzione in background nel sistema a vostra insaputa, è meglio riavviare il computer in modalità provvisoria durante i prossimi passi. (consultate il link con le istruzioni su come riavviare in modalità provvisoria). 

    Quindi, dopo il riavvio del computer, utilizzare la combinazione di tasti Windows e R per aprire una casella di esecuzione sullo schermo. 

    Nella casella di esecuzione copiate la riga seguente e fate clic sul pulsante OK: 

    notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts 

    Si aprirà un file del Blocco note denominato Hosts. 

    Scorrere il testo del file e cercare Localhost. 

    Se non si vede nulla di sospetto, non c’è da preoccuparsi. 

    Se il ransomware ha apportato modifiche al file, tuttavia, vedrete una serie di indirizzi IP discutibili; in tal caso vi consigliamo di inviarci un commento con una copia di tali IP, in modo da poterli controllare e consigliarvi sul da farsi. 

    hosts_opt (1)

    Successivamente, è necessario aprire Configurazione del sistema digitando msconfig nella barra di ricerca di Windows e premendo il tasto Invio:  

    msconfig_opt

     

    In Avvio cercate gli elementi che sono stati aggiunti di recente o che sembrano sospetti e che non possono essere collegati a nessuno dei programmi che di solito si avviano all’avvio del computer. 

    Se una determinata voce attira la vostra attenzione, deselezionate il suo segno di spunta per disattivarla. 

    • Tenete presente che il ransomware può camuffare i suoi elementi utilizzando un produttore e un nome di processo falsi, quindi fate attenzione e ricercate online ogni processo sospetto nell’elenco.

     

    Step4

     

    Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

    Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

     

    Oltre ad aggiungere componenti nell’elenco degli elementi di avvio, Dapo può alterare il Registro di sistema senza che l’utente se ne accorga, aggiungendo file dannosi a diverse directory. 

    Per verificare la presenza di modifiche nel Registro di sistema, digitate Regedit nel campo di ricerca di Windows e premete Invio.  

    Aprite quindi la finestra Trova premendo insieme CTRL e F. 

    Scrivete il nome del ransomware nella casella Trova e fate clic sul pulsante Trova successivo per eseguire una ricerca. Eliminate tutti i risultati trovati con quel nome. 

    Attenzione! È possibile danneggiare il sistema se si eliminano voci non correlate al ransomware. Per evitare questo rischio, utilizzare il programma di rimozione professionale consigliato in questa pagina per ripulire il computer dai file dannosi. 

    Quindi, accedere al campo di ricerca di Windows e digitare ciascuno dei seguenti dati: 

    1. %AppData%
    2. %LocalAppData%
    3. %ProgramData%
    4. %WinDir%
    5. %Temp%

    Aprire i risultati e verificare la presenza di eventuali cartelle e file sospetti aggiunti di recente. 

    Quando si arriva a Temp, eliminare tutto ciò che vi è memorizzato.  

    Step5

    Come decriptare i file Dapo 

    Dopo aver rimosso Dapo, potreste essere desiderosi di recuperare alcuni dei file che sono stati crittografati. Per questo, vi consigliamo di consultare la nostra guida completa con i passaggi per la decriptazione dei file che potete trovare qui

    In caso di problemi, non esitate a lasciarci un commento e faremo del nostro meglio per aiutarvi.

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    George Slaine

    Leave a Comment