Expecting value: line 1 column

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare Combo Cleaner per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica Combo Cleaner

 

Expecting value: line 1 column

“Expecting value: line 1 column” è un software per Mac che opera come un browser hijacker e viene utilizzato per scopi di page-redirect. “Expecting value: line 1 column” si attacca ai popolari browser Mac come Chrome, Firefox e Safari e li costringe a reindirizzare gli utenti a vari siti web supportati pieni di annunci pay-per-click.

Gli utenti che hanno questo programma all’interno del loro Mac in genere si lamentano di non poter utilizzare il loro browser web normalmente perché “Expecting value: line 1 column” apporta alcune modifiche non autorizzate al suo funzionamento. Normalmente, ciò che il dirottatore del browser fa è cambiare l’indirizzo della homepage in un URL promozionale e sostituisce il motore di ricerca predefinito con uno diverso che fornisce principalmente risultati di ricerca sponsorizzati. Oltre a questo, “Expecting value: line 1 column” tipicamente riempie ogni sito web che gli utenti visitano con pop-up difficili da rimuovere, banner pubblicitari, diverse notifiche sullo schermo e richieste di reindirizzamento che coprono aggressivamente il contenuto della pagina e ostacolano la navigazione. Notevoli modifiche nell’aspetto del browser possono anche avvenire senza l’approvazione degli utenti. Possono essere aggiunti alla barra degli strumenti nuovi pulsanti di scelta rapida ed estensioni, alcune delle quali possono fornire accesso diretto ad alcune funzionalità gratuite. Tuttavia, gli esperti di sicurezza avvertono che qualsiasi modifica al browser fatta da app indesiderate, compresi i browser hijacker come “Expecting value: line 1 column”, può abbassare la sicurezza generale della navigazione sul web e può contribuire all’esposizione a virus e malware come Trojan, Ransomware e altro.

“Expecting value: line 1 column” per Mac

“Expecting value: line 1 column” per Mac è un’applicazione di dirottamento del browser che può inondare lo schermo del tuo browser con annunci web senza il tuo permesso. In generale, “Expecting value: line 1 column” non rappresenta una seria minaccia alla sicurezza ma può disturbare l’esperienza di navigazione sul web con una varietà di messaggi promozionali e prompt di reindirizzamento.

La maggior parte dei browser hijacker sono distribuiti in un bundle con altri software gratuiti e attraenti. Così, spesso vengono installati accidentalmente dagli utenti insieme al programma desiderato. Fortunatamente, non ci vuole molto per evitare che app come “Expecting value: line 1 column” diventino parte del tuo sistema Mac. È solo importante leggere sempre l’EULA e personalizzare attentamente le impostazioni di setup delle applicazioni che state per installare. Spesso, le opzioni di configurazione “avanzate” o “personalizzate” possono essere utilizzate per vedere se ci sono elementi extra potenzialmente indesiderati nel kit di installazione. Naturalmente, si dovrebbe sempre utilizzare fonti di download affidabili per le applicazioni e gli aggiornamenti per Mac ed evitare annunci click-bait, messaggi spam e installatori di software craccati.

Cos’è “Expecting value: line 1 column”?

“Expecting value: line 1 column” è un’applicazione che può essere descritta come un browser hijacker. “Expecting value: line 1 column” può impadronirsi di browser web come Safari, Chrome, Firefox e altri e modificare la loro homepage e il motore di ricerca senza chiedere l’approvazione.

Fortunatamente, “Expecting value: line 1 column” non è un virus e non è interessato a danneggiare il tuo computer Mac in alcun modo. Tuttavia, se non viene rimosso, questo programma può potenzialmente esporvi a malware grazie al suo comportamento pubblicitario sregolato. Pertanto, la linea d’azione raccomandata è quella di disinstallarlo dal tuo sistema prima di cliccare su un annuncio web discutibile o su un link web ingannevole che può portare malware al tuo Mac.

Il “Expecting value: line 1 column” app

L’app “Expecting value: line 1 column” è un software di reindirizzamento di pagina che modifica il browser senza il permesso dell’utente e lo usa per visualizzare annunci e promuovere siti web specifici. Se non viene rimossa, l’app “Expecting value: line 1 column” può reindirizzare l’utente a posizioni web potenzialmente non sicure e disturbare la navigazione web su base regolare.

L’obiettivo del dirottatore non è quello di distruggere la tua macchina, ma il fatto che i suoi annunci possono provenire da qualsiasi luogo significa che se si mantiene questo programma indesiderato installato sul dispositivo, è possibile atterrare un Trojan, Ransomware o qualche altro virus. Ti consigliamo quindi di disinstallare “Expecting value: line 1 column” con l’aiuto delle istruzioni qui sotto e di resettare il tuo browser.

SOMMARIO:

Nome Expecting value: line 1 column
Tipo Reindirizzamento Pagine
Strumento di Analisi

Rimuovere “Expecting value: line 1 column” da Mac

Disinstallare “Expecting value: line 1 column” da Safari

Per disinstallare “Expecting value: line 1 column” da Safari, è meglio controllare prima le estensioni del tuo browser e rimuovere quelle che non sembrano appartenere a quel posto.

  1. Per cominciare, apri il browser, seleziona il menu Safari dalla barra dei menu e vai su Preferenze.
  2. Da Preferenze, apri la scheda Estensioni e cerca di trovare le estensioni che potrebbero essere collegate a “Expecting value: line 1 column”.
  3. Se noti qualche estensione per Safari che pensi possa essere stata installata dal dirottatore, rimuovila per disinstallare “Expecting value: line 1 column” da Safari.
  4. Infine, controlla il browser per altre estensioni potenzialmente indesiderate e rimuovi anche quelle.
    extensions in safari

Ricorda che la maggior parte dei dirottatori sono in grado di controllare il comportamento del tuo browser aggiungendovi un’estensione canaglia che influenza segretamente le funzioni e le impostazioni del browser. Rimuovere il componente indesiderato da Safari potrebbe essere tutto ciò che serve per liberarti dal fastidio dell’hijacker. Sfortunatamente, in alcuni casi, è necessario intraprendere ulteriori azioni, quindi se stai ancora notando spiacevoli sintomi di hijacker nel tuo browser anche dopo aver pulito le sue estensioni, è meglio completare i passi rimanenti di questa guida.

Passo 1: Chiudere il processo dell’hijacker

A volte, il processo dell’hijacker del browser dovrebbe essere fermato prima di poter eliminare l’hijacker stesso. Pertanto, apri l’app Finder dalla barra dei menu e vai su Applicazioni dalla barra laterale a sinistra. Nella cartella delle applicazioni, apri Utilities e poi Activity Monitor.

Ora che tutti i processi che sono attualmente in esecuzione sul vostro Mac sono mostrati di fronte a voi, cercate di trovare quelli che sembrano discutibili e che consumano troppa RAM e/o CPU. Se un processo attira la vostra attenzione, e pensate che possa essere collegato a “Expecting value: line 1 column”, eseguite una ricerca online con il nome del processo per saperne di più. Se è collegato a “Expecting value: line 1 column”, questo fatto verrà molto probabilmente fuori nei risultati. Se, d’altra parte, sembra che il processo sia eseguito da un programma legittimo o dal vostro sistema operativo, lasciatelo stare e cercatene un altro sospetto.

Se volete testare ulteriormente un dato processo per il malware, cliccate sul processo sospetto e poi selezionate “i” nell’angolo in alto a sinistra dell’applicazione Activity Monitor.

chromeinfo

Nella finestra delle informazioni, clicca su Sample, poi su save, e poi salva il file di esempio sul tuo desktop.

chromesample

Trascinate il file di esempio salvato sullo scanner online gratuito qui sotto per testarlo alla ricerca di codice dannoso:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Se è confermato che c’è del malware nel file, cancella subito il file, vai al processo che hai campionato, selezionalo e poi clicca sul pulsante X accanto alla “i” per uscire da quel processo.

    Si noti che anche se lo scanner non ha rilevato malware nel file di esempio, se la ricerca online ha rivelato che il processo è molto probabilmente legato a “Expecting value: line 1 column”, si dovrebbe comunque uscire da tale processo.

    Passo 2: Rimuovere l’app Hijacker

    ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

    La fonte più comune di malware e software indesiderati per Mac, come hijacker e adware, sono le app gratuite di bassa qualità offerte su piattaforme di download di terze parti. È una rarità che tali software vengano aggiunti all’App Store ufficiale di Apple.

    Se hai un dirottatore sul tuo Mac, è probabile che ci sia un’app di terze parti installata nel computer che deve essere rimossa per potersi prendere cura del dirottatore. Per farlo, vai al Finder ancora una volta e apri Applicazioni. Controlla i diversi elementi elencati nella cartella Applicazioni e se ci sono quelli installati di recente che provengono da fuori del Mac App Store, cancellali se non sembrano affidabili e se non sei sicuro che siano totalmente sicuri. Anche se si scopre che un’app eliminata non è la causa del problema, è sempre possibile recuperarla in seguito. Per eliminare una data app, basta selezionarla e trascinarla nel cestino.

    Passo 3: Avvio sicuro di Safari

    Chiudi Safari, tieni premuto Shift dalla tastiera e poi apri di nuovo il browser. Safari dovrebbe iniziare senza caricare i siti che sono stati aperti in precedenza durante le tue ultime sessioni di navigazione. Se tali siti/pagine si aprono di nuovo, chiudi Safari ancora una volta, interrompi la connessione Internet del tuo Mac e prova di nuovo l’avvio sicuro.

    Se il tuo computer è collegato al web via cavo (Ethernet), estrai il cavo dalla macchina per interrompere la connessione fino al completamento della guida. Se sei su Wi-Fi, vai al menu Wi-Fi e clicca sull’opzione Turn Off per disabilitare temporaneamente la connessione Internet del tuo Mac.

    Passo 4: eliminare le impostazioni del dirottatore da Safari

    Dopo aver lanciato Safari in sicurezza, vai di nuovo in Preferenze > Estensioni per controllare se ci sono ancora elementi potenzialmente indesiderati. Se ci sono ancora estensioni che sembrano essere collegate a “Expecting value: line 1 column”, cancellale e passa alla sezione Generale delle Preferenze.

    Lì, controlla l’URL della homepage del browser. Se quell’URL è stato modificato a tua insaputa o senza la tua approvazione, cancellalo e digitane uno per un sito di cui sai di poterti fidare – assicurati di non permettere alla homepage imposta dal dirottatore di rimanere nel tuo browser.

    General Tab in Safari

    Default Home Page

    La prossima sezione delle Preferenze che devi aprire è Privacy e lì devi cliccare su Remove All Website Data e poi confermare l’azione per eliminare i dati temporanei del browser come i cookie dei siti web e i file della cache, poiché questi potrebbero contenere informazioni sul dirottatore che devono essere rimosse.

    Privacy in Safari

    Infine, apri il menu Cronologia del browser Safari, vai su Cancella cronologia e seleziona l’impostazione Tutta la cronologia. Clicca nuovamente su Cancella cronologia di navigazione per avviare l’eliminazione e aspetta che finisca (potrebbero volerci diversi minuti se non lo fai da un po’).

    Passo 5: Controlla gli altri browser

    è importante controllare tutti i browser sul tuo Mac e non solo Safari anche se non stai usando gli altri browser, quindi vai avanti e fallo. Ti abbiamo mostrato due esempi di come puoi pulire gli altri browser (Firefox e Chrome).

    firefox-512 Rimozione degli annunci da Firefox per Mac:

    Per gli utenti che hanno Firefox, vai al browser, clicca sul suo menu (icona a tre linee in alto a destra) e vai su Estensioni. Come prima con Safari, il tuo compito è quello di eliminare qualsiasi estensione che non sembra affidabile o che non è necessaria. Se non usi normalmente Firefox, potresti anche eliminare tutte le sue estensioni – puoi sempre riprenderle in un secondo momento se ne hai bisogno.

    pic 6

    Dovresti anche aggiornare le impostazioni del browser ed eliminare tutti i dati residui dell’hijacker – ulteriori istruzioni su come farlo possono essere trovate sul link fornito.

    chrome-logo-transparent-backgroundRimozione degli annunci da Chrome per Mac:

    Se anche tu hai Chrome, aprilo, clicca sull’icona con tre puntini (in alto a destra), passa il mouse su Altre opzioni e vai su Estensioni. Proprio come prima, cancella gli elementi di cui non hai bisogno/riconosciuti/fidati.

    pic 8

    Dopodiché, clicca di nuovo sul menu del browser e vai su Impostazioni > Motore di ricerca > Gestisci motori di ricerca e lì guarda le diverse opzioni dei motori di ricerca che il tuo browser è autorizzato a usare. Se notate qualche motore di ricerca che vi sembra poco familiare e sospetto, cliccate sulla sua icona a tre puntini e poi su Blocca per rimuoverlo dal browser. L’obiettivo è quello di rimanere alla fine con solo quei motori di ricerca che vi sono familiari e che sapete essere affidabili.

    Infine, è necessario terminare questa guida ripristinando le altre impostazioni di Chrome nel caso in cui siano state alterate da “Expecting value: line 1 column”, quindi segui il link e completa i passaggi mostrati in esso.

    Note finali

    Nella remota possibilità che questa guida non ti abbia permesso di eliminare completamente “Expecting value: line 1 column” e tu stia ancora notando i sintomi della sua presenza sul computer, è meglio se provi a usare un programma di rimozione professionale per pulire il tuo Mac e il tuo browser da qualsiasi cosa sia rimasta dell’hijacker. Nella guida qui sopra, puoi trovare uno di questi strumenti che raccomandiamo per trattare con “Expecting value: line 1 column” e altri simili componenti software indesiderati, nonché con minacce più pericolose come spyware o trojan.

    blank

    About the author

    blank

    Petkov

    Leave a Comment