Site icon Virus Removal Guides

ExtensionInstallForcelist Mac

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare SpyHunter per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica SpyHunter

 

ExtensionInstallForcelist

ExtensionInstallForcelist è un programma per Mac che promuove attivamente altri siti web producendo annunci sponsorizzati e reindirizzamenti di pagina senza alcun controllo. Non appena viene installato, ExtensionInstallForcelist introduce nuovi elementi nel browser web principale, tra cui nuove barre degli strumenti, pulsanti di reindirizzamento, un nuovo motore di ricerca e una homepage.

ExtensionInstallForcelist è adatto a controllare quasi tutti i normali browser web per Mac, ma gli obiettivi più popolari includono Firefox, Chrome e Safari. Questo non significa, tuttavia, che sarete protetti se cambiate il vostro attuale browser web o ne usate un altro. ExtensionInstallForcelist può cambiare le impostazioni di qualsiasi browser web e installare la propria homepage supportata che ti reindirizza automaticamente a diverse pagine. Questo è il motivo per cui questo programma è anche chiamato browser hijacker.

L’obiettivo principale dei browser hijacker è quello di generare reddito per i loro sviluppatori attraverso reindirizzamenti di pagine web a pagamento e clic su annunci pay-per-click. Ecco perché promuovono aggressivamente alcuni banner pubblicitari, messaggi pop-up e richieste di reindirizzamento sullo schermo del browser dirottato e li posizionano in modo tale che gli utenti non abbiano altra scelta che cliccare su di essi. Più clic ci sono, maggiore è il profitto.

ExtensionInstallForcelist per Mac

ExtensionInstallForcelist for Mac è un programma specializzato nella visualizzazione di annunci e reindirizzamenti automatici a pagine che necessitano di promozione. ExtensionInstallForcelist for Mac può cambiare le impostazioni del browser web Mac e installare aiutanti come un nuovo motore di ricerca, una homepage sponsorizzata o pulsanti di inoltro rapido a specifici URL.

Essenzialmente, il ruolo di queste modifiche del browser è quello di garantire che sarete spinti a visitare e cliccare su specifici messaggi promozionali e indirizzi web che il dirottatore pubblicizza. Ecco perché il nuovo motore di ricerca installato mostrerà prevalentemente risultati sponsorizzati come primi risultati della tua ricerca, mentre la nuova homepage ti reindirizzerà a un URL diverso non appena aprirai una nuova scheda.

Il problema principale che molti utenti affrontano è che lottano per trovare risultati di ricerca pertinenti per le loro query a causa del sovraccarico di materiali sponsorizzati e spesso atterrano su siti web pieni di offerte abbozzate e link discutibili. Molte persone temono anche l’esposizione accidentale a trasmettitori di virus, e falsi annunci web che potrebbero potenzialmente consegnare Ransomware, un Trojan o altri virus al loro sistema. Inoltre, sono spesso intrappolati nei tentativi di rimuovere i fastidiosi messaggi promozionali e le modifiche indesiderate del browser.

Cos’è ExtensionInstallForcelist?

ExtensionInstallForcelist è un plugin per Mac per l’ottimizzazione del browser che mostra annunci pay-per-click. Quando installato nel sistema, ExtensionInstallForcelist tipicamente pubblicizza prodotti e servizi specifici e reindirizza gli utenti alle loro pagine web sponsorizzate.

Una cosa positiva dell’essere infettati da un browser hijacker come ExtensionInstallForcelist è che questo programma non è interessato a danneggiare la vostra macchina Mac come farebbe un vero virus, un Trojan o un’infezione Ransomware. Tuttavia, questo software raramente può fornire ai suoi utenti caratteristiche utili che possono compensare il suo comportamento invadente di pubblicità online. Ecco perché programmi come ExtensionInstallForcelist sono comunemente considerati come potenzialmente indesiderati e vengono disinstallati dal sistema senza rimpianti.

L’app ExtensionInstallForcelist è un programma in grado di mostrare una varietà di materiale web promozionale sullo schermo di qualsiasi browser web Mac. L’app ExtensionInstallForcelist può anche reindirizzare le ricerche dell’utente a siti web sponsorizzati e, in questo modo, esporre il dispositivo a potenziali minacce.

Per disinstallare il dirottatore del browser e proteggere il tuo Mac da possibili incontri con annunci e URL che contengono pericoli online, ti consigliamo di utilizzare la guida di rimozione manuale qui sotto. Se non hai il tempo e la pazienza di seguire le istruzioni e vuoi rimuovere ExtensionInstallForcelist più velocemente, c’è un comodo strumento di rimozione per l’assistenza automatica.

SOMMARIO:

NomeExtensionInstallForcelist
TipoReindirizzamento Pagine
Strumento di Analisi

 

 

ExtensionInstallForcelist rimozione da Mac

Per rimuovere ExtensionInstallForcelist da Mac, dovresti iniziare trovando e fermando il suo processo, poi eliminare i file del dirottatore, disinstallare qualsiasi app indesiderata e infine pulire i tuoi browser.

  1. Per cominciare, aprite l’utility Activity Monitor, controllate la presenza di processi hijacker e chiudete qualsiasi cosa sospetta.
  2. Successivamente, trova le seguenti cartelle sul tuo Mac ed elimina da esse tutti i file discutibili che potrebbero provenire dal dirottatore: /Library/LaunchAgents, ~/Library/LaunchAgents, /Library/LaunchDaemons, ~/Library/Application Support.
  3. In terzo luogo, apri la cartella Applicazioni e se trovi in essa delle applicazioni potenzialmente indesiderate, disinstallale.
  4. Infine, per rimuovere ExtensionInstallForcelist, apri ogni tuo browser, controlla se ci sono impostazioni e componenti aggiuntivi sospetti e rimuovi tutto ciò che sembra non debba essere lì.

Questa panoramica dei passi necessari per eliminare ExtensionInstallForcelist può essere sufficiente per alcuni utenti per prendersi efficacemente cura del problema dell’hijacker, ma se qualcuno di voi ha bisogno di maggiori dettagli su come completare uno o più passi, date un’occhiata alle istruzioni qui sotto.

Rimozione dettagliata di ExtensionInstallForcelist

Passo 1: Chiudere i processi di ExtensionInstallForcelist

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Fai clic su Finder dalla parte superiore della barra dei menu, clicca su Applicazioni da sinistra e poi accedi alla cartella etichettata Utilità. Da essa, avvia l’utilità chiamata Monitoraggio attività e quando si apre, guarda tra i processi elencati in essi, concentrandoti su quelli con il maggior consumo di RAM, CPU e durata della batteria.

Se uno dei processi che richiedono più risorse sembra avere un nome strano o insolito che pensi possa essere collegato a ExtensionInstallForcelist, cerca quel nome su Internet per vedere cosa hanno detto altri utenti o ricercatori su di esso. È probabile che se il processo sospetto ha qualcosa a che fare con il dirottatore, questo dovrebbe venire rapidamente fuori nei risultati della ricerca.

Se la tua rapida ricerca ti ha portato a informazioni da una fonte affidabile che suggerisce che il processo in questione potrebbe essere dal dirottatore, assicurati di uscire da quel processo – clicca su di esso, seleziona la X in alto a sinistra, e poi seleziona Quit.

This image has an empty alt attribute; its file name is mac-activity-monitor-quit-process.jpg

Passo 2: eliminare i file rogue hijacker

ATTENZIONE! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

Questo ci viene chiesto spesso, quindi lo scriviamo qui: Per rimuovere parasite manualmente ci vogliono ore e potrebbe nel frattempo danneggiare il vostro sistema. Raccomandiamo di de scaricare SpyHunter per vedere se può individuare I file del virus al posto vostro.

La prossima cosa da fare è visitare diverse cartelle in cui software indesiderati e malware tendono a creare file canaglia al fine di ottenere persistenza e maggiore controllo sul sistema.

Per prima cosa, premi la seguente combinazione di tastiera: Command + Shift + G. Poi, uno per uno, copiate ciascuna delle seguenti posizioni di cartelle, mettetele nel campo di ricerca Go to Folder e cliccate su GO:

  • /Library/LaunchAgents
  • ~/Library/LaunchAgents
  • /Library/LaunchDaemons
  • ~/Library/Application Support

Una volta arrivati a ciascuna di queste cartelle, scansionate tutti i file al loro interno che sono stati creati da quando il dirottatore è apparso per la prima volta nel sistema. Suggeriamo di utilizzare il seguente scanner online che offriamo gratuitamente sul nostro sito e che può essere utilizzato direttamente dal browser:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Inutile dire che se un dato file è segnalato come una potenziale minaccia, è necessario eliminarlo trascinandolo nel cestino.

    Quando apri la cartella ~/Library/Application Support, invece dei file, cerca le sottocartelle indesiderate/sospette. Puoi ancora usare lo scanner per analizzare i file nelle diverse sottocartelle per capire se qualcuna di esse contiene malware. Se una data cartella contiene file indesiderati/maligni, dovresti eliminare l’intera sottocartella (e non solo il file maligno).

    Passo 3: controllare la cartella Applicazioni

    È comune che i dirottatori per Mac vengano distribuiti tramite app apparentemente normali che portano il componente software indesiderato. Pertanto, apri nuovamente Finder > Applicazioni e cerca le voci dall’aspetto discutibile che si trovano al suo interno. Se qualcuna delle app presenti sembra sconosciuta, indesiderata o sospetta, è meglio eliminare quell’app trascinandola nel Cestino.

    Una volta terminato questo passaggio, assicuratevi di aver messo al sicuro lo svuotamento del cestino.

    Disinstallare ExtensionInstallForcelist da Safari

    Per disinstallare ExtensionInstallForcelist da Safari, pulisci il browser dai componenti aggiuntivi canaglia e poi aggiorna le sue impostazioni.

    1. Iniziate aprendo Safari, cliccando sul menu del browser dalla parte superiore dello schermo, e poi cliccate sull’opzione Preferenze.
    2. Dalla barra delle preferenze, clicca su Estensioni ed esplora le voci nella pagina che si apre.
    3. Se una qualsiasi delle estensioni elencate in quella pagina non ti è familiare o ti sembra indesiderata/non necessaria, disinstallala per rimuovere ExtensionInstallForcelist da Safari.
    4. Chiudi il browser, riavvia il computer e apri nuovamente Safari – naviga in Internet per qualche tempo per vedere se il problema è sparito.

    Se ExtensionInstallForcelist ha smesso di infastidirti mentre usi Safari, allora potrebbe non esserci bisogno di intraprendere ulteriori azioni per pulire il browser. Tuttavia, ti consigliamo vivamente di completare le restanti istruzioni per Safari per assicurarti che non ci sia davvero più nulla legato a ExtensionInstallForcelist all’interno del browser.

    Inizia cliccando sulla scheda Generale dalle Preferenze e controllando la homepage del browser. Se il suo indirizzo sembra essere stato manomesso/sostituito da ExtensionInstallForcelist, allora devi ripristinare il precedente indirizzo della pagina iniziale (o sostituire quello attuale con un indirizzo diverso a tua scelta).

    Successivamente, clicca su Privacy dalle Preferenze e poi seleziona Remove All Website Data. Confermate l’azione e aspettate che i dati del browser vengano eliminati – questo aiuterà a garantire che non ci siano più file del dirottatore nel vostro sistema.

    L’ultima cosa che devi fare in Safari è cliccare sul menu Cronologia, selezionare Cancella cronologia, scegliere l’impostazione Tutta la cronologia, lanciare il comando e attendere il suo completamento.

    Se hai altri browser, controlla anche loro

    I browser hijacker come ExtensionInstallForcelist non sono quasi mai limitati a un singolo browser. Invece, in genere cercano di integrarsi con tutti i browser installati sul dispositivo preso di mira. Pertanto, se hai altri browser oltre a Safari sul tuo Mac, dovresti controllare anche loro per i componenti e le impostazioni del dirottatore, anche se non usi quegli altri browser e/o se non sembrano mostrare sintomi relativi a ExtensionInstallForcelist.

    Come pulire Firefox

    Avviate il browser Firefox, cliccate sul suo menu in alto a destra e andate su Add-ons. Disabilita e poi disinstalla tutti i componenti aggiuntivi che pensi siano indesiderati dal browser e poi seleziona la sezione Plug-in. Lì, controlla i diversi elementi dei plug-in e se qualcuno di essi ti sembra sospetto, disabilitalo.

    Per revocare qualsiasi altra modifica che ExtensionInstallForcelist può aver fatto nel browser, visita questa guida su come aggiornare le impostazioni di Firefox e completare le istruzioni lì.

    Come pulire Chrome

    Proprio come con Firefox, aprite il browser Chrome e selezionate il menu nell’angolo in alto a destra. Poi vai su Altri strumenti e clicca sull’opzione Estensioni dal sottomenu. Nel menu delle estensioni, trova, disattiva ed elimina tutte le estensioni del browser che sembrano indesiderate o che non usi normalmente.

    Apri di nuovo il menu di Chrome, vai su Impostazioni > Motore di ricerca (da sinistra) > Gestisci motori di ricerca e cerca i motori di ricerca sconosciuti elencati lì. Se ne trovi qualcuno, clicca sull’icona con tre puntini accanto a loro e seleziona l’opzione Rimuovi dalla lista per bloccare quei motori di ricerca.

    Infine, aprire questo link e seguire le istruzioni di Chrome pubblicate lì per aggiornare le impostazioni del browser e assicurarsi che nessuna modifica che ExtensionInstallForcelist può aver fatto in Chrome possa rimanere.

    E se ExtensionInstallForcelist non fosse stato rimosso?

    Nel caso in cui le istruzioni qui non ti abbiano aiutato a rimuovere completamente ExtensionInstallForcelist, ti consigliamo di usare uno strumento di rimozione specializzato per controllare il tuo computer alla ricerca di dati indesiderati ed eliminarli per te. È possibile che ci sia un malware nascosto nel tuo sistema che sta aiutando ExtensionInstallForcelist a rimanere attivo, nel qual caso usare un anti-malware professionale per aiutarti a risolvere il problema è la linea d’azione suggerita. Il software di rimozione linkato in questa pagina è perfetto per questo compito, poiché è stato testato sia contro software indesiderati come questo dirottatore, sia contro minacce altamente problematiche come Trojan, Spyware e Ransomware.

    Exit mobile version