Come rimuovere l’estensione del browser MegaGuard

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare SpyHunter per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica SpyHunter

 


Che cos’è MegaGuard?

MegaGuard si presenta come uno strumento di sicurezza innocuo sul Google Play Store, che dovrebbe bloccare l’accesso a siti pericolosi. Ma le apparenze possono ingannare e questa estensione per Chrome è in realtà un hijacker di browser. MegaGuard manipolerà le impostazioni del browser senza il tuo consenso e ti reindirizzerà verso tutti i tipi di siti discutibili. Il suo obiettivo è generare traffico e entrate per i suoi creatori, quindi non aspettarti nulla di utile da questo software.

Estensione del browser MegaGuard in Google Chrome
Estensione del browser MegaGuard in Google Chrome

MegaGuard è pericoloso?

MegaGuard non rappresenta una minaccia diretta per i tuoi dati digitali o personali, quindi puoi rilassarti un po’. Il problema è che ci sono pericoli indiretti che non dovresti ignorare.

MegaGuard può reindirizzare le tue ricerche e la tua homepage verso siti web sconosciuti, aumentando così il rischio di esposizione a pubblicità dannose. Queste pubblicità possono sembrare legittime ma spesso conducono a siti di phishing dove gli utenti più ingenui potrebbero essere persuasi a fornire i loro dati personali.

Il problema successivo è che le impostazioni del browser modificate possono creare vulnerabilità nel tuo sistema. Le modifiche effettuate da MegaGuard possono indebolire le misure di sicurezza e aprire la porta a attacchi di malware più aggressivi: parliamo di trojan, ransomware, spyware e altre minacce di questo calibro. Questo può permettere a entità maligne di sfruttare il tuo sistema e causare vari problemi, dal furto di dati al ricatto.

Il prossimo rischio è la raccolta dei tuoi dati di navigazione. MegaGuard potrebbe monitorare le tue attività online e raccogliere dati senza il tuo consenso. Non ci sono informazioni sulla politica di raccolta dei dati dell’estensione nella sua pagina Chrome Store, il che è già un segnale d’allarme. In altre parole, è del tutto possibile che le tue informazioni vengano vendute a terze parti, portando a gravi violazioni della privacy.

Non vogliamo spaventarti: MegaGuard non è la forma più spaventosa di malware, quindi non c’è bisogno di farsi prendere dal panico. Il nostro obiettivo è darti una buona idea del rischio associato a questo hijacker in modo che tu sappia di non perdere tempo e rimuoverlo il prima possibile.

Qual è l’obiettivo di MegaGuard?

L’obiettivo principale di MegaGuard è lo stesso degli altri hijacker: generare entrate per i suoi sviluppatori attraverso diverse strategie di monetizzazione collaudate. Lo scopo qui non è danneggiare il tuo sistema o i tuoi dati, ma se ciò accade nel processo, si può dire con certezza che le persone dietro MegaGuard non se ne preoccuperanno troppo.

Schermata dell'estensione per il browser MegaGuard in Chrome Web Store
Estensione del browser MegaGuard nel Chrome Web Store

Un meccanismo comune utilizzato dagli hijacker è quello di modificare le impostazioni del browser e reindirizzare il traffico degli utenti. Cambiano il motore di ricerca o la homepage (spesso entrambi) e questo ti dirige verso siti specifici che i truffatori vogliono promuovere. Questo significa più traffico per questi siti, il che equivale a entrate pubblicitarie. Ma perché fermarsi qui? L’hijacker potrebbe anche inondarti di ulteriori pubblicità, inclusi pop-up e banner pubblicitari che appaiono nel browser indipendentemente dal sito su cui ti trovi. Cliccando su di esse, generi entrate pay-per-click per i creatori dell’hijacker. Ma seriamente, non cliccare su queste pubblicità se tieni alla tua sicurezza virtuale.

I link di affiliazione iniettati nelle tue sessioni di navigazione sono il prossimo mezzo con cui i proprietari di hijacker guadagnano denaro. Gli sviluppatori guadagnano una piccola commissione se effettui un acquisto su un sito a cui sei stato reindirizzato da MegaGuard.

Uno dei maggiori problemi con MegaGuard è che potrebbe raccogliere e vendere dati di navigazione. Questi dati possono includere la tua cronologia di ricerca, i siti che visiti più frequentemente, o anche le tue preferenze di acquisto quando fai shopping online. Sì, tutti raccolgono questi dati al giorno d’oggi, ma almeno lo dichiarano nelle loro Politiche sulla Privacy. MegaGuard non lo fa, ed è per questo che non ci fidiamo. Il (supposto) sito ufficiale di questa app è simplestsearch.com/privacy, ma ti consigliamo vivamente di non visitarlo perché non possiamo garantire la tua sicurezza lì!

Le persone dietro MegaGuard, FindClix o CiviApp probabilmente non intendono danneggiare il tuo sistema o rubare dati personali, ma i metodi che usano per monetizzare l’hijacker possono comunque esporti a rischi aggiuntivi. Pubblicità ingannevoli o addirittura siti caricati di malware sono tutte possibilità reali qui, e tutto questo perché i creatori dell’hijacker si preoccupano solo del profitto e non si curano se finisci per prendere un ransomware o un trojan nel processo.

Vettori di distribuzione di MegaGuard

MegaGuard utilizza una varietà di vettori di distribuzione che sfruttano la credulità degli utenti e le tattiche di ingegneria sociale per infiltrarsi nei sistemi. Il bundling di software è uno dei metodi più comuni qui. L’hijacker è normalmente confezionato con software legittimo – spesso app gratuite popolari o utilità distribuite gratuitamente. Gli utenti, desiderosi di installare il software, possono accettare involontariamente di installare l’hijacker non deselezionando le offerte aggiuntive presentate durante il processo di installazione.

La strategia successiva è la pubblicità ingannevole. Stiamo parlando di pop-up e pubblicità che imitano i messaggi di sistema. Possono affermare che il tuo dispositivo è a rischio o che è necessario un aggiornamento per ingannare gli utenti più ingenui. Un solo clic su queste pubblicità può iniziare il download dell’hijacker e non ti rendi nemmeno conto o non ricordi cosa ti ha procurato il software rogue.

Le email false/ingannevoli sono anche un vettore, anche se meno comuni al giorno d’oggi. Queste email sembrano provenire da fonti affidabili e contengono generalmente link che, quando cliccati, scaricano automaticamente l’hijacker. Una strategia simile è utilizzata in combinazione con le piattaforme di social media, dove gli hijacker si diffondono tramite storie virali e cliccabili o link inviati come messaggi diretti.

Conclusione

Sappiamo che MegaGuard può essere un vero fastidio, soprattutto se stai cercando di fare qualcosa di produttivo nel tuo browser e l’hijacker continua a mettersi in mezzo. E ora che hai letto questo post, sei anche consapevole degli altri problemi più seri legati a questo software e ad altri simili. Se hai già tentato di rimuoverlo, potresti aver notato che il pulsante Disabilita nel gestore delle estensioni del tuo browser è disattivato e non c’è un pulsante di rimozione. Non preoccuparti: c’è ancora un modo per eliminare questo software, anche se potrebbe richiedere un po’ più di lavoro. Abbiamo fornito tutti i passaggi qui sotto, quindi dai un’occhiata e segui la nostra guida per eliminare questo hijacker.

 SOMMARIO:

NomeMegaGuard
Tipo Adware/Browser Hijacker
Strumento di rilevamento

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Rimuovere MegaGuard Virus

Per cercare di rimuovere MegaGuard rapidamente si può provare questo:

  1. Accedere alle impostazioni del browser e selezionare Altri strumenti (o Componenti aggiuntivi, a seconda del browser).
  2. Quindi fare clic sulla scheda Estensioni.
  3. Cercare il MegaGuard oltre a qualsiasi altra estensione sconosciuta.
  4. Rimuovere MegaGuard facendo clic sull’icona del Cestino accanto al suo nome..
  5. Confermare e sbarazzarsi di MegaGuard e qualsiasi altro oggetto sospetto.

Se non funziona come descritto, seguite le nostre istruzioni più dettagliate. Rimozione MegaGuard guida qui sotto.

Se si tratta di un virus di Windows, continuare con la guida seguente.

Se si dispone di un virus per Mac, utilizzare il nostro sito web Come rimuovere gli annunci su Mac guida.

Se si dispone di un virus Android, utilizzare il nostro sito Rimozione di malware Android guida.

Se avete un virus per l’iPhone, utilizzate il nostro sito Rimozione dei virus dall’iPhone guida.


Alcuni passaggi potrebbero richiedere l’uscita dalla pagina. Segnalibro per un successivo riferimento.
Avanti, Riavviare in Modalità Provvisoria (utilizzare questa guida se non si sa come fare).

Step1 Disinstallare l’applicazione MegaGuard e bloccare i suoi processi.

La prima cosa da fare è cercare qualsiasi installazione sospetta sul computer e disinstallare tutto ciò che si pensa possa provenire da MegaGuard. Dopodiché, dovrete anche sbarazzarvi di tutti i processi che potrebbero essere collegati all’app indesiderata cercandoli nel Task Manager.

Tenete presente che a volte un’applicazione, soprattutto se rogue, può chiedervi di installare qualcos’altro o di mantenere alcuni dei suoi dati (come i file delle impostazioni) sul PC: non accettate mai quando cercate di eliminare un software potenzialmente rogue. È necessario assicurarsi che tutto venga rimosso dal PC per sbarazzarsi del malware. Inoltre, se non è possibile procedere con la disinstallazione, procedere con la guida e riprovare dopo aver completato tutto il resto.

  • Disinstallare l’applicazione dannosa
  • Uccidere tutti i processi non funzionanti

Tipo Applicazioni e funzioni nel menu Start, aprire il primo risultato, ordinare l’elenco delle applicazioni per data e cercare le voci sospette installate di recente.

Fare clic su tutto ciò che si ritiene possa essere collegato a MegaGuard, quindi selezionare Disinstalla e seguire le istruzioni per eliminare l’applicazione.

eliminare le app MegaGuard sospette

Premere Ctrl + Shift + Esc, fare clic su Più dettagli (se non è già stato fatto) e cercare le voci sospette che potrebbero essere collegate a MegaGuard.

Se vi imbattete in un processo discutibile, fate clic con il tasto destro del mouse, fate clic su Apri posizione file, scansionate i file con lo scanner malware online gratuito mostrato di seguito ed eliminate tutto ciò che viene segnalato come una minaccia.

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.
    Eliminare i file MegaGuard e chiudere i processi.

    Successivamente, se il processo illegale è ancora visibile nella Gestione attività, fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Termina Processo.

    Step2 Annullare le modifiche apportate a diverse impostazioni di sistema

    È possibile che MegaGuard abbia colpito varie parti del sistema, modificandone le impostazioni. Questo può consentire al malware di rimanere sul computer o di reinstallarsi automaticamente dopo averlo apparentemente eliminato. Pertanto, è necessario controllare i seguenti elementi andando nel menu Start, cercando gli elementi di sistema specifici che potrebbero essere stati colpiti e premendo Invio per aprirli e vedere se qualcosa è stato modificato senza la vostra approvazione. Quindi è necessario annullare qualsiasi modifica indesiderata apportata a queste impostazioni nel modo illustrato di seguito:

    • DNS
    • Hosts
    • Startup
    • Task
      Scheduler
    • Services
    • Registry

    Digitare Menu Start: Visualizzazione delle connessioni di rete

    Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla rete principale, andare su Proprietà e procedere in questo modo:

    Annullare le modifiche DNS apportate da MegaGuard

    Digitare nel menu Start: C:\Windows\System32\drivers\etc\hosts

    Eliminare MegaGuard IP dagli host

    Digitare nel menu Start: Applicazioni Startup

    Disattivare le app di avvio MegaGuard

    Digitare nel menu Start: Programmatore di attività

    Eliminare le attività pianificate MegaGuard

    Digitare nel menu Start: Servizi

    Disattivare i servizi MegaGuard

    Digitare nel menu Start: Editor del Registro di sistema

    Stampa Ctrl + F per aprire la finestra di ricerca

    Cancellare il Registro di sistema dagli elementi MegaGuard

    Step3 Rimuovere MegaGuard dai browser

    • Eliminare MegaGuard da Chrome
    • Eliminare MegaGuard da Firefox
    • Eliminare MegaGuard da Edge
    1. Vai al sito Menu Chrome > Altri strumenti > Estensioni, e disattivare e Rimuovere le estensioni indesiderate.
    2. Quindi, nel menu di Chrome, andare su Impostazioni > Privacy e sicurezza > Cancella dati di navigazione > Avanzate. Spuntare tutto tranne Password e fare clic su OK.
    3. Andate in Privacy e sicurezza > Impostazioni del sito > Notifiche ed eliminate tutti i siti sospetti che sono autorizzati a inviarvi notifiche. Fate lo stesso in Impostazioni sito > Pop-up e reindirizzamenti.
    4. Andate in Aspetto e se c’è un URL sospetto nel campo Indirizzo web personalizzato, eliminatelo.
    1. Nel menu di Firefox, andare su Componenti aggiuntivi e temi > Estensioni, disattivare le estensioni discutibili, fare clic sul loro menu a tre puntini e fare clic su Rimuovi.
    2. Aprire Impostazioni dal menu di Firefox, andare su Privacy e sicurezza > Cancella dati e fare clic su Cancella.
    3. Scorrere fino a Permessi, clicca Impostazioni su ogni permesso e cancellare da esso tutti i siti discutibili.
    4. Vai al sito Home vedere se c’è un URL sospetto nella scheda Homepage e nuove finestre field, e cancellarlo.
    1. Aprite il menu del browser, andate su Estensioni, fate clic su Gestisci estensioni e disabilitate e rimuovete tutti gli elementi dannosi.
    2. Dal menu del browser, fare clic su Impostazioni > Privacy, ricerche e servizi > Scegli cosa cancellare, selezionare tutte le caselle tranne Password e fare clic su Cancella ora.
    3. Accedere alla scheda Cookie e autorizzazioni del sito, controllare ogni tipo di autorizzazione per i siti illegali consentiti ed eliminarli.
    4. Aprite la sezione Start, home e nuove schede e, se c’è un URL indesiderato sotto il pulsante Home, eliminatelo.

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    Valentin Slavov

    Leave a Comment