Search-alpha Mac

Search-alpha

Search-alpha è un programma potenzialmente indesiderato che si integra con il browser predefinito del tuo computer e ne aggiorna le impostazioni. Search-alpha si concentra principalmente sui browser compatibili con Mac come Safari, Firefox o Chrome e aggiorna l’indirizzo della loro homepage e/o del motore di ricerca predefinito.

Search Alpha Mac 3

Normalmente questo programma non si nasconde nel sistema come un virus, un cavallo di Troia, ransomware o spyware e gli utenti possono facilmente rilevarlo non appena inizia a operare. I miglioramenti che Search-alpha apporta sono normalmente legati a un cambio dell’indirizzo della home page del browser e del motore di ricerca predefinito. Search-alpha può anche installare una nuova barra degli strumenti per aggiungere alcuni pulsanti aggiuntivi, che hanno lo scopo di reindirizzare gli utenti verso pagine specifiche piene di vari annunci, pop-up e banner. Questi nuovi elementi di solito dettano il modo in cui il programma opera e gli consentono di letteralmente dirottare il browser web, motivo per cui Search-alpha viene tipicamente classificato come browser hijacker.

Search-alpha per Mac

Search-alpha per Mac è un pezzo di software che reindirizza gli utenti verso varie pagine web e modifica le impostazioni del browser Mac senza richiedere il loro permesso. In genere, Search-alpha per Mac opera installando nuovi componenti nel browser come un nuovo motore di ricerca, una barra degli strumenti o un sito web specifico come indirizzo della home page.

In generale, la maggior parte dei browser hijacker, inclusi Search-alpha, non è considerata dannosa e normalmente non costituisce un rischio significativo per la sicurezza del tuo computer Mac. Il fatto che distingue questi programmi dal malware tipico è che non vengono utilizzati per commettere reati informatici o causare danni al sistema su cui operano. Invece, Search-alpha e programmi di questo tipo (Goobspatch, CCXProcess) sono sviluppati per promuovere prodotti e servizi specifici e per reindirizzare gli utenti alle loro pagine correlate. Quindi, fondamentalmente, non per commettere atti illegali, ma per utilizzare tattiche di pubblicità aggressiva online (come i reindirizzamenti automatici online) che programmi come Search-alpha hanno acquisito la loro fama come potenzialmente indesiderati. Tuttavia, molte persone cercano assistenza nella disinstallazione di questi programmi poiché trovano difficile rimuovere le loro modifiche da sole.

Cos’è Search-alpha?

Search-alpha è un browser hijacker che può caricare decine di pop-up, banner, notifiche di testo e prompt di reindirizzamento sulle pagine che visiti attraverso il tuo browser web predefinito. Search-alpha può anche apportare modifiche al browser introducendo un nuovo motore di ricerca o un indirizzo della home page.

Questo software può facilmente irritare gli utenti web perché può posizionare annunci su siti web che di solito non mostrano annunci aggressivi sulle loro pagine. Inoltre, la home page che il programma imposta di solito viene reindirizzata a un sito web supportato nel momento in cui apri una nuova scheda.

L’app Search-alpha

L’app Search-alpha è un software non dannoso che non si prevede possa danneggiare un Mac come possono fare un ransomware, un Trojan o un virus informatico. Tuttavia, l’app Search-alpha può obbligare gli utenti a cliccare su link casuali e pubblicità pop-up sospette, che possono nascondere potenziali rischi per la sicurezza.

Pertanto, per quanto riguarda la loro sicurezza online, di solito consigliamo ai nostri lettori di astenersi dall’interagire con qualsiasi annuncio che vedono sullo schermo e di consigliarli di rimuovere il software generatore di pubblicità utilizzando una guida alla rimozione come quella qui sotto o utilizzando l’aiuto di un tool di rimozione automatica.

SOMMARIO:

NomeSearch-alpha
TipoReindirizzamento Pagine
Strumento di Analisi

Rimuovere Search-alpha

Step1

La prima cosa che dovete fare è Chiudere Safari (se è aperto). Se non riuscite a chiuderlo normalmente, potreste dover Forzare l’Arresto di Safari:

Potete scegliere il menu Apple e cliccare su Forza Arresto.

In alternativa potete premere simultaneamente (il pulsante di Comando situato vicino alla barra spaziatrice), Opzioni (il pulsante a lato di esso) e Esc (il pulsante posizionato nell’angolo in alto a sinistra della tastiera).

Se lo avete fatto correttamente, si aprirà una finestra di dialogo chiamata Forza Arresto Applicazioni.

In questa nuova finestra di dialogo selezionate Safari, quindi premete il pulsante Forza Arresto, quindi confermate ancora con Forza Arresto.

Chiudete la finestra/box di dialogo.

Step2

ATTENZIONE! LEGGERE CON ATTENZIONE PRIMA DI PROCEDERE!

Avviate  Activity Monitor aprendo Finder, quindi procedete a activity-monitor

Una volta lì, guardate a tutti i processi: se pensate che uno di essi si stia appropriando dei vostri risultati o se pensate che sia parte del problema, evidenziate il processo con il mouse, quindi cliccate il pulsante “i” nella parte alta. Questo aprirà la seguente box:

chromeinfo

Ora cliccate su Sample nella parte bassa:

chromesample

Fate questo per tutti i processi che pensate siano parte della minaccia e scannerizzate tutti i file sospetti con il nostro scanner virus online, quindi cancellate i file pericolosi:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Step3

    Il prossimo passaggio consiste nel lanciare nuovamente Safari in modo sicuro. Premete e tenete schiacciato il pulsante Shift mentre lanciate nuovamente Safari. Questo impedirà alle pagine precedentemente aperte da Safari di ricaricarsi. Quando Safari si sarà aperto, potete lasciare andare il pulsante Shift.

    In caso abbiate ancora problemi con gli script che interrompono la chiusura di pagine indesiderate su Safari, potreste dover prendere delle misure addizionali.

    Per prima cosa, Forzate l’Arresto di Safari nuovamente.

    Ora, se state utilizzando una connessione Wi-Fi, spegnetela selezionando Wi-Fi off nel vostro Menu Mac. Se state utilizzando un cavo internet (connessione Ethernet), disconnettere il cavo Ethernet.

    Step4

    Rilanciate Safari ma non dimenticatevi di premere e tenere schiacciato il tasto Shift mentre lo fate, così che le pagine precedentemente aperte non si aprano. Ora, Cliccate su Preferenze nel menu Safari,

    Preferences in Safari

    e quindi ancora sulla scheda Estensioni,

    extensions in safari

    Selezionate e Disinstallate qualsiasi estensione che non riconoscete, cliccando sul pulsante Disinstalla. Se non siete sicuri e non volete correre rischi, potete disinstallare in sicurezza tutte le estensioni, nessuna è richiesta per il normale funzionamento del sistema.

    Step5

    La minaccia ha probabilmente infettato tutti i vostri browser. Le istruzioni che seguono vanno applicate per tutti i browser che utilizzate.

    Ancora una volta selezionate Preferenze nel Menu Safari, ma questa volta cliccate sulla scheda Privacy,

    Privacy in Safari

    Ora cliccate su Rimuovi tutti i Dati del Sito Web, confermate con Rimuovi Ora. Tenete a mente che dopo che farete questo tutti i dati dei siti web salvati verranno distrutti. Dovrete effettuare nuovamente l’accesso per tutti i siti web che richiedono qualche tipo di autenticazione.

    Ancora nel menu Preferenze, premete la scheda Generale

    General Tab in Safari

    Controllate se la vostra Homepage è quella che avete selezionato, altrimenti cambiatela con quella che preferite.

    Default Home Page

    Selezionate il menu Cronologia e cliccate su Cancella Cronologia. In questo modo non aprirete nuovamente una pagina web problematica.

     Come Rimuovere Search-alpha Da Firefox in OS X:

    Aprite Firefox, cliccate su  (in alto a destra) ——→ Add-ons. Quindi premete Estensioni.

    pic 6

    Il problema dovrebbe nascondersi da qualche parte in questo posto –Rimuovetelo. Quindi Resettate le vostre Impostazioni Firefox.


    Come Rimuovere Search-alpha da Chrome in OS X:

    Avviate Chrome, cliccate  —–>Altri Tool —–> Estensioni. Lì, trovate il malware e selezionate.

    pic 8

    Cliccate  ancora e procedete a Impostazioni —> Cerca, la quarta scheda, selezionate Gestisci Motori di Ricerca. Cancella tutto tranne i motori di ricerca che utilizzate normalmente. Dopo di questo Resettate le vostre impostazioni di Chrome.

    Se la guida non vi è d’aiuto, scaricate il programma antivirus che consigliamo o provate il nostro Free Online Virus Scanner  (Scanner Virus Online Gratuito). Potete anche chiedere aiuto nei commenti.

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    Valentin Slavov

    Leave a Comment