fbpx

Quick Driver Updater Virus


Quick Driver Updater

Quick Driver Updater è un’infezione da cavallo di Troia che è stata utilizzata da persone con intenzioni dannose per eseguire attività dannose sul tuo computer. Quick Driver Updater può fornire ai suoi creatori l’accesso remoto all’intero sistema e consentire loro di manipolarlo nel modo desiderato. I trojan sono tra i programmi più dannosi che potresti incontrare.

Sono le armi più multifunzionali degli hacker. Inoltre, le funzionalità dei trojan sono così diverse che potresti non essere mai a conoscenza dell’intento del particolare Trojan che ti ha compromesso fino a quando non si verificheranno alcuni dei suoi possibili effetti dannosi. Quindi, in un certo senso, puoi considerarti fortunato ad aver rilevato Quick Driver Updater perché ora, tutto ciò che devi fare è rimuoverlo in tempo prima che scateni il suo pieno potenziale dannoso sul tuo computer. La guida alla rimozione di seguito può aiutarti con questo compito difficile, quindi assicurati di controllarlo e di sbarazzarti del Trojan il prima possibile.

Come qualsiasi altra minaccia basata su Trojan, Quick Driver Updater può avere molti usi diversi, ognuno dei quali è molto invadente o dannoso. Il seguente elenco ne include solo alcuni che i nostri esperti considerano i più comuni.

Quick Driver Updater e Trojan

– I trojan possono agire come ladri di dati: ciò significa che in realtà non ci sono dati o informazioni protetti sul computer infetto. Il Trojan potrebbe registrare le tue battiture o letteralmente spiarti tramite la tua webcam. Ciò può consentire agli hacker dietro l’infezione di abusare di te e perseguitarti. In alcuni casi, i truffatori potrebbero concentrarsi sui segreti della tua azienda e, se il tuo computer fa parte della tua rete, possono utilizzare il Trojan per trovare un modo per hackerarlo. Gli hacker potrebbero anche essere in grado di rubare le tue password e svuotare i tuoi conti bancari con l’aiuto delle informazioni sensibili che il Trojan può fornire loro. I tuoi account sui social media potrebbero anche essere un bersaglio dei criminali informatici: potrebbero voler rubare la tua identità o hackerare i tuoi profili ed eseguire azioni criminali per tuo conto.

– I trojan possono distribuire altri virus: una minaccia come Quick Driver Updater può fungere da backdoor per un intero arsenale di programmi dannosi tra cui ransomware, spyware e rootkit. Il ruolo del Trojan è solitamente quello di identificare quali programmi nel tuo sistema hanno vulnerabilità che possono essere sfruttate. Questi potrebbero essere programmi di sicurezza obsoleti o l’assenza di software antivirus, nonché applicazioni obsolete e patch di sicurezza del sistema. Se viene rilevato un punto così debole, può essere facilmente trasformato in un cancello aperto per una varietà di programmi dannosi.

– Un Trojan può modificare le chiavi del registro di sistema e modificare i dati. Questa cosa orribile potrebbe essere molto divertente per i criminali che hanno il controllo sull’infezione. Possono impostare il Trojan per eliminare il contenuto del disco o per bloccare l’intero dispositivo e in questo modo rendere il computer inutilizzabile.

– Un Trojan può trasformare il tuo computer in un bot. Quando un computer diventa un bot, inizia a eseguire comandi remoti che non sono stati avviati da te ma dai criminali che lo controllano. Ad esempio, la macchina bot può iniziare a inviare spam o eseguire un’attività illegale per tuo conto, senza che tu faccia nulla.

Ancora una volta, ti ricordiamo che questi potenziali usi sono solo i più comuni, ma il tuo caso specifico potrebbe essere molto diverso. Ecco perché è una buona idea rimuovere immediatamente Quick Driver Updater, senza attendere che riveli il suo scopo dannoso.

Il modo migliore per farlo è utilizzare uno strumento di rimozione professionale (come quello in questa pagina) perché in questo modo è possibile scansionare l’intero computer e rimuovere eventuali componenti nascosti relativi al Trojan. Un altro modo per affrontare l’infezione è eliminarlo manualmente e in questo caso, dovrai sicuramente utilizzare una guida di rimozione dettagliata come quella che abbiamo compilato per te in questa pagina.

SOMMARIO:

Nome Quick Driver Updater
Tipo Trojan
Strumento di Analisi

Rimuovere Quick Driver Updater Virus

Il primo e più semplice modo per rimuovere questo virus è disinstallare l’app che lo ha portato nel tuo sistema dal pannello di controllo. Se questo metodo funziona per te, non sarà necessario andare oltre nella guida e provare i passaggi di rimozione più avanzati.

  1. Innanzitutto, dovrai accedere al Pannello di controllo sul tuo computer: puoi farlo semplicemente digitando Pannello di controllo all’interno del campo di ricerca sotto il menu Start. Il primo risultato che viene visualizzato dovrebbe essere l’icona del pannello di controllo: devi fare clic su di essa.
  2. Quindi, trova dove dice Disinstalla un programma e selezionalo. 
  3. Un elenco di tutti i programmi e le applicazioni che sono stati installati sul tuo PC dovrebbe ora essere davanti a te. È probabile che il software responsabile dell’infezione di Quick Driver Updater sia elencato lì. Cerca eventuali voci sospette nell’elenco, ma non aspettarti di vedere il nome di Quick Driver Updater lì. Per facilitare la ricerca, sarebbe una buona idea fare clic su “Installato su” per ordinare gli elementi per data di installazione in modo che quelli installati più di recente vengano visualizzati in cima all’elenco. Se l’infezione da malware si è verificata di recente, l’app/programma responsabile sarebbe probabilmente più vicino all’inizio.
  4. Una volta che pensi di aver capito quale elemento dell’elenco è il potenziale colpevole, selezionalo e quindi fai clic sul pulsante in alto che dice Disinstalla/Cambia.
  5. Segui le istruzioni della procedura guidata di disinstallazione che probabilmente si aprirà, ma ricorda di NON FARE CLIC SÌ se questa finestra di dialogo viene visualizzata sullo schermo:
    virus-removal1
  6. Questo ha lo scopo di indurti a installare più malware e / o software indesiderato sul tuo computer, quindi devi selezionare l’opzione NO.
  7. Dopo aver terminato la disinstallazione, è necessario riavviare il computer in modo che vengano applicate le modifiche apportate al sistema. Se in seguito il malware sembra essere ancora presente sul computer, fare riferimento ai passaggi elencati di seguito.

Step1

Una buona regola pratica quando si risolvono problemi sul computer è farlo dalla modalità provvisoria. Pertanto, il primo passo qui sarebbe abilitare la modalità provvisoria sul tuo PC. Quando la modalità provvisoria è abilitata su un computer, solo i processi più importanti ed essenziali possono essere eseguiti, si spera che tutto ciò che potrebbe essere correlato al problema disabilitato. Se non sei sicuro di come abilitare la modalità provvisoria sul tuo computer, segui i passaggi di questa guida.

Step2

AVVERTIMENTO! LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DI PROCEDERE!

Ora, sulla rimozione effettiva di Quick Driver Updater, la prima cosa che devi fare è andare all’app Task Manager. Ci sono molti modi per farlo, ma il più veloce è premere la combinazione di tasti Ctrl + Shift + Esc. Guarda le diverse schede nel Task Manager e apri quella denominata Processi. Verrà visualizzato un elenco di tutti i processi attualmente in esecuzione sul computer e, molto probabilmente, uno o più di essi provengono dal virus Quick Driver Updater. Ancora una volta, non aspettarti di vedere il nome esatto del virus, cerca invece processi che consumano molta RAM o CPU e che non sembrano essere correlati a nessuno dei programmi che stai attualmente eseguendo.

Nota che alcuni dei processi sono importanti di sistema, quindi assicurati sempre di prima Google il nome di ogni processo che ritieni sospetto per escludere la possibilità che sia correlato al sistema prima di interromperlo o eliminarne l’origine.

malware-start-taskbar

Una volta che pensi di aver bloccato il processo oi processi colpevoli, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e apri la posizione del file. Tutti i file che si trovano nella cartella che si apre dovrebbero essere controllati per il malware. A tale scopo, puoi utilizzare lo scanner di malware online gratuito che offriamo sul nostro sito:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.


    Se lo scanner rileva malware in uno qualsiasi dei file, elimina quei file e la cartella in cui erano contenuti. Torna al processo che ti ha portato a quella cartella, fai clic destro su di esso e seleziona l’opzione Termina processo.

    Tieni presente che nessuno scanner è impeccabile e se la minaccia è nuova, potrebbe non essere in grado di rilevare il suo codice dannoso. Pertanto, se si è certi che un determinato file o cartella sia in qualche modo collegato al Trojan Quick Driver Updater, assicurarsi di eliminarlo anche se lo scanner di malware non lo contrassegna come una minaccia.

    Step3

    Il passaggio successivo consiste nel disabilitare tutti gli elementi di avvio che potrebbero essere collegati all’infezione. Puoi farlo dall’app Configurazione di sistema. Per accedervi, digita semplicemente configurazione di sistema nel menu Start e premi Enter. Quindi fare clic sulla scheda denominata Startup e guardare attraverso gli elementi elencati lì. Ancora una volta, cerca voci discutibili e sospette o quelle che hanno un produttore “Sconosciuto“.

    msconfig_opt

    Seleziona tutti gli elementi dall’elenco di Startup e quindi rimuovi il segno di spunta accanto al loro nome. Selezionare Applica e quindi fare clic su OK per completare l’azione.

    Step4

    Ora, copia e incolla la riga successiva all’interno della casella di ricerca del menu Start e premi il tasto Enter: notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts. In questo modo si aprirà il file Hosts per il tuo computer che spesso viene violato se un virus entra nel computer. Il modo in cui sai che il file Hosts è stato violato è guardare sotto dove dice “Localhost”: se ci sono degli IP elencati sotto di esso, significa che probabilmente è stato violato dal malware. Tuttavia, a volte, anche programmi legittimi apportano modifiche a questo file e aggiungono i propri IP, quindi è meglio dirci nei commenti se e quali voci IP hai in “Localhost” in modo che possiamo dirti se potrebbero essere collegate al virus.

    hosts_opt (1)

    Se ti diciamo che gli IP sono potenzialmente dannosi o anche senza chiedercelo puoi dire da solo che sembrano sospetti e probabilmente provengono dal malware, cancellali dal file di testo Hosts e poi premi Ctrl + S per salvare le modifiche che hai hai fatto al file.

    Step5

    Questo passaggio finale comporterà l’utilizzo di un’app di sistema chiamata Editor del registro. In esso, puoi trovare molte impostazioni di sistema importanti e molto sensibili che non devono essere manomesse. Pertanto, è importante procedere con estrema cautela ed eliminare gli elementi solo se si è certi che non siano correlati a impostazioni e dati di sistema. Se non sei sicuro di nulla qui, è meglio chiedercelo nella sezione commenti prima di fare qualsiasi cosa.

    Innanzitutto, digita regedit nel menu Start e apri il primo elemento mostrato nei risultati. Probabilmente ti verrà chiesto di fornire l’autorizzazione di amministratore per consentire all’app di apportare modifiche al sistema: fai clic sull’opzione .

    Una volta nell’editor, fai clic sul menu Modifica e quindi seleziona l’opzione Trova. Nella piccola casella di ricerca che si apre, digita il nome del virus e fai clic su Trova successivo. Elimina tutto ciò che viene trovato e quindi fai di nuovo clic su Trova successivo per vedere se sono presenti altri elementi correlati al malware. Risciacquare e ripetere fino a quando non rimangono più elementi denominati Quick Driver Updater.

    Successivamente, trova manualmente le posizioni successive nell’Editor del Registro di sistema e cerca le cartelle che hanno nomi dall’aspetto sospetto. Trojan come Quick Driver Updater spesso nominano le loro cartelle di registro con nomi strani che rappresentano lunghe stringhe di lettere e / o numeri, che di solito risalta ed è facile da notare. Elimina qualsiasi cartella in quelle posizioni che pensi possa avere qualcosa a che fare con il Trojan. Se non sei sicuro che una determinata cartella debba essere eliminata, è meglio consultarci attraverso la sezione commenti.
    • HKEY_CURRENT_USER > Software > *Suspiciously-named folder*
    • HKEY_CURRENT_USER > Software > Microsoft > Windows > CurrentVersion > Run > *Suspiciously-named folder*
    • HKEY_CURRENT_USER > Software > Microsoft > Internet Explorer > Main > *Suspiciously-named folder*
    blank

    About the author

    blank

    Petkov

    Leave a Comment