Disinstallare WaveBrowser Virus

Parasite potrebbe reinstallarsi numerose volte se non cancellate I suoi file core. Raccomandiamo di scaricare SpyHunter per eseguire una scansione alla ricerca di programmi pericolosi che potrebbero essere stati installati. Questo potrebbe farvi risparmiare ore e impiegare solo 15 minuti.

Scarica SpyHunter

 


Wave Browser è un virus?

Wave Browser non è un programma virus, ma alcuni utenti potrebbero considerarlo un software indesiderato perché potrebbe installarsi senza il permesso informato dell’utente. Wave Browser non danneggerà il tuo PC, ma potrebbe essere difficile da rimuovere.

Gli utenti hanno recentemente segnalato la comparsa di un browser insolito e poco familiare sui loro computer chiamato Wave Browser. A causa della comparsa improvvisa e inaspettata di questo browser nel sistema, la maggior parte delle persone lo considera un’app potenzialmente indesiderata o addirittura un malware. La verità è che questo browser non è dannoso o pericoloso, e non minaccerà il vostro computer. La maggior parte delle società di ricerca sulla cybersicurezza classificano questo programma come sicuro – l’unica eccezione è Fortinet, secondo cui Wave Browser è un malware.

Anche se il browser è sicuro, tuttavia, tutto ciò che viene installato senza il tuo permesso informato può effettivamente essere considerato potenzialmente indesiderato e quindi sarebbe comprensibile se preferisci eliminare questa applicazione dal tuo PC.

Una cosa importante da sottolineare qui è che le app che vengono installate senza la conoscenza dell’utente spesso tendono ad essere distribuite insieme ad altri software discutibili. Pertanto, se Wave Browser è attualmente sul tuo computer, e non l’hai installato volontariamente, allora è meglio eseguire un controllo completo del sistema nel caso in cui ci siano altri componenti software che possono essere considerati indesiderati e/o non sicuri.

Wave Browser” è sicuro?

Wave è un’app sicura per Windows 10 che non è destinata a danneggiare il tuo sistema o ad esporlo a danni. Tuttavia, Wave Browser per Windows 10 può potenzialmente essere fornito in bundle con altri componenti software, alcuni dei quali possono essere indesiderati e possibilmente non sicuri per il sistema.

Di solito, app/programmi potenzialmente indesiderati (PUPs/PUAs) come Wave Browser si affidano a pacchetti di file per essere installati su più computer. Il problema è che tali bundle di file spesso hanno altri elementi indesiderati e inaffidabili collegati ad essi. Una volta che il bundle viene installato, tutti i componenti presenti in esso vengono installati anche nel sistema. Poiché questo avviene automaticamente, l’utente di solito non si rende conto di quale altro software è stato aggiunto al sistema. In altre parole, se attualmente hai Wave Browser, allora è possibile che ci siano altre applicazioni discutibili (e anche potenzialmente pericolose) sul tuo computer. A causa di questo, è importante scansionare il sistema per qualsiasi potenziale minaccia che potrebbe dover essere rimossa.

Wavesor Software

Wavesor Software è la società sviluppatrice dietro l’app potenzialmente indesiderata Wave Browser. Il Wave Browser di Wavesor Software è considerato un software indesiderato, e si raccomanda agli utenti di disinstallarlo se lo trovano sui loro computer e poi scansionare il sistema alla ricerca di malware.

Non siamo stati in grado di trovare alcuna informazione specifica sulla società Wavesor Software. Il programma Wave Browser è presumibilmente sviluppato da essa, ma quando si dà un’occhiata alla pagina di Wave Browser nel Microsoft Store e nel Google Play Store, lo sviluppatore del browser è indicato come iSign International – questa è una società di sicurezza digitale legittima che ha diversi prodotti orientati alla cybersecurity. Sul suo sito ufficiale, gli utenti possono trovare un reindirizzamento al sito web del Wave Browser dove ci sono alcune scarse informazioni sul browser che delinea le sue principali caratteristiche e funzionalità senza entrare in alcun dettaglio.

Nel complesso, sembra che Wave Browser non sia effettivamente un tipo di software canaglia, ma sembra anche che non sia qualcosa che dovresti tenere sul tuo computer, soprattutto se è finito lì con l’aiuto di un pacchetto di file.

SOMMARIO:

NomeWaveBrowser
TipoPUP
Livello di pericoloBasso (i PUP in genere non sono dannosi ma potrebbero esporre il sistema a minacce più serie)
Strumento di Analisi

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Il virus WaveBrowser

Il virus WaveBrowser è un software dannoso che potrebbe essere entrato nel tuo sistema essendo in bundle con Wave Browser. Il virus WaveBrowser potrebbe entrare nel tuo sistema e manipolare le sue impostazioni senza la tua conoscenza o permesso una volta che hai installato il browser attuale.

Prima di controllare il tuo computer per qualsiasi minaccia reale che potrebbe essere stata installata insieme a Wave Browser, ti suggeriamo di disinstallare il browser stesso. Se hai già provato, potresti aver scoperto che non sei in grado di eliminare l’app e questo potrebbe portarti a pensare che il browser sia in realtà un virus maligno. Tuttavia, non è questo il caso e c’è un modo semplice per disinstallare Wave Browser che abbiamo mostrato qui sotto:

  1. Per prima cosa, clicca sul menu Start del tuo PC Windows 10.
  2. Fai clic sul pulsante Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio) e vai su Apps.
  3. Seleziona Startup e cerca la voce Wave Browser tra le app elencate.
  4. Quando trovi la voce Wave Browser, spegni il pulsante accanto ad essa per disabilitare quell’app.
  5. Vai di nuovo su Start Menu > Impostazioni e clicca su Task Manager.
  6. Clicca sulla scheda Avvio e trova la voce Wave Browser dall’elenco.
  7. Guarda qual è il suo stato al momento – se è abilitato, clicca con il tasto destro sulla voce e poi seleziona Disabilita.
  8. Digita Programmi e impostazioni nel menu di avvio, clicca sulla prima voce e trova Wave Browser nell’elenco dei programmi che appare.
  9. Quando lo trovi, selezionalo, clicca su Disinstalla dall’alto e segui i passaggi della procedura guidata di disinstallazione fino a quando l’app indesiderata non viene rimossa.
  10. Se ancora non riesci ad eliminare l’app, riavvia il computer e prova a disinstallarla di nuovo.

Questi passaggi dovrebbero essere sufficienti per sbarazzarti di Wave Browser, ma se ci sono altri componenti indesiderati (o maligni) sul tuo computer, potresti aver bisogno di eseguire diversi altri passaggi per assicurarti che il tuo computer sia sicuro. Puoi trovare questi passaggi nella guida alla rimozione del malware mostrata qui sotto, e ti suggeriamo di andare ad essa e completare le sue istruzioni. Questo è particolarmente importante se i passaggi che hai completato finora non ti hanno permesso di eliminare Wave Browser. In questi casi, è probabile che qualche software rogue stia aiutando il browser a rimanere attivo nel tuo sistema, quindi è essenziale che tu trovi quel software rogue e lo elimini al più presto.

Disinstallare WaveBrowser Virus

Per rimuovere WaveBrowser, bisogna prima controllare ogni browser nel sistema per le estensioni hijacker ed eliminarle:

  1. Apri il browser principale del tuo PC e seleziona l’icona del suo menu.
  2. Dal menu, clicca sul pulsante Estensioni o Componenti aggiuntivi.
  3. Guarda attentamente le voci elencate nella pagina successiva e se qualcuna di esse sembra essere collegata a WaveBrowser, disinstallala.
  4. Per rimuovere WaveBrowser completamente, è fortemente consigliabile che tu faccia lo stesso con qualsiasi altro browser presente sul tuo computer.

Una volta eliminato qualsiasi componente aggiuntivo indesiderato da tutti i tuoi browser, riavvia il sistema, apri il browser principale e controlla se il problema è stato risolto. Se non ci sono più sintomi di dirottatore, non c’è bisogno di fare altro. D’altra parte, se WaveBrowser è ancora lì e i suoi effetti possono ancora essere visti nel browser, si dovrebbe finire il resto della guida per eliminarlo.

Guida estesa

Prima di iniziare il completamento dei prossimi passi, considera di salvare questa pagina nei segnalibri o di aprirla su un altro dispositivo, perché ti sarà richiesto di riavviare il computer e il browser in vari punti durante il completamento della guida.

Passo 1:

Questo ci viene chiesto spesso, quindi lo scriviamo qui: Per rimuovere parasite manualmente ci vogliono ore e potrebbe nel frattempo danneggiare il vostro sistema. Raccomandiamo di de scaricare SpyHunter per vedere se può individuare I file del virus al posto vostro.

La maggior parte delle applicazioni hijacker sono consegnate ai sistemi delle loro vittime attraverso software gratuito e di bassa qualità che gli utenti installano volentieri. Pertanto, si dovrebbe iniziare andando al menu Start > Pannello di controllo > Disinstalla un programma e controllare l’elenco dei programmi installati per eventuali elementi di schizzo che possono aver ottenuto il dirottatore aggiunto al sistema. Può essere utile se ti concentri sui programmi installati vicino alla data della prima apparizione di WaveBrowser nel tuo browser.

Se c’è un programma che pensi debba essere disinstallato perché potrebbe essere collegato a WaveBrowser, selezionalo, clicca su Disinstalla (il pulsante in alto) e segui i passi del programma di disinstallazione. Se la procedura guidata di disinstallazione suggerisce di mantenere le impostazioni personalizzate del programma, clicca su NO.

Uninstall1

Passo 2:

ATTENZIONE! LEGGERE CON CURA PRIMA DI PROCEDERE!

Per rimuovere parasite da soli, potreste dover toccare I file del sistema e I registri. Se doveste farlo, dovrete essere estremamente attenti perché potreste danneggiare il vostro sistema.

Se volete evitare il rischio, raccomandiamo di scaricare SpyHunter, un tool professionale per la rimozione dei malware.

 

Poi, vai nel tuo Task Manager (puoi cercarlo nel menu Start o semplicemente premere Ctrl +Shift + Esc). Nel Task Manager, fai clic sulla sezione Processi e cerca i processi ad alta intensità di risorse con nomi strani e insoliti che non ti sono familiari.

Se un processo nel Task Manager sembra sospetto, e pensi che potrebbe provenire da WaveBrowser, cerca il suo nome e vedi quali informazioni puoi trovare su di esso. Se ci sono rapporti da altri utenti o da ricercatori di sicurezza che suggeriscono che il processo in questione può essere dannoso e indesiderato, si dovrebbe uscire da quel processo.

Task Manager2

Un altro modo di verificare se un certo processo sospetto può essere collegato al dirottatore che si dovrebbe anche provare è quello di fare clic con il tasto destro del mouse sul processo, selezionare il pulsante Open File Location ed eseguire la scansione dei file nella cartella che appare. Suggeriamo di utilizzare il potente strumento di scansione online che puoi trovare qui sotto:

Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
This scanner is free and will always remain free for our website's users.
This file is not matched with any known malware in the database. You can either do a full real-time scan of the file or skip it to upload a new file. Doing a full scan with 64 antivirus programs can take up to 3-4 minutes per file.
Drag and Drop File Here To Scan
Drag and Drop File Here To Scan
Loading
Analyzing 0 s
Each file will be scanned with up to 64 antivirus programs to ensure maximum accuracy
    This scanner is based on VirusTotal's API. By submitting data to it, you agree to their Terms of Service and Privacy Policy, and to the sharing of your sample submission with the security community. Please do not submit files with personal information if you do not want them to be shared.

    Se lo scanner individua un malware in uno qualsiasi dei file testati, dovreste prima uscire dal processo sospetto e poi eliminare la cartella in cui i file sono contenuti. Se non ti è permesso di eliminare la cartella, prova a cancellare quanti più file possibile che sono contenuti in essa e poi continua con la guida. Più tardi, una volta terminata la guida, torna qui e prova ancora una volta a cancellare la cartella di localizzazione.

    Task Manager1

    Passo 3:

    Per questo passo, dovresti andare in modalità provvisoria sul tuo computer. Questo aiuterà a mantenere qualsiasi processo di dirottamento che non hai trovato e chiuso nell’ultimo passaggio dall’esecuzione mentre stai completando i prossimi passi.

    Passo 4:

    Premete Winkey e R dalla tastiera e digitate (incollate) quanto segue nella finestra Esegui:

    • notepad %windir%/system32/Drivers/etc/hosts

    Clicca su OK e apparirà un file notepad chiamato Hosts. Guarda in fondo al testo del file – se ci sono scritti degli IP, significa che il file è stato manipolato da un software di terze parti (probabilmente WaveBrowser). Inviaci gli IP trovati nei commenti e una volta che li avremo esaminati, saremo in grado di dirti se provengono effettivamente dall’hijacker e se c’è qualcosa che devi fare al riguardo.

    Hosts2

    Di nuovo, nella finestra Esegui, digita msconfig, premi Invio e apri la scheda Avvio nella finestra Configurazione del sistema che appare. Lì, deselezionate le caselle di tutte le voci che vi sembrano sospette e/o sconosciute e poi selezionate OK.

    Startup1

    Vai di nuovo su Esegui, questa volta digita ncpa.cpl e clicca su OK. Poi fai clic destro sulla rete attualmente in uso (quella senza una X accanto alla sua icona). Clicca su Proprietà dal menu, poi seleziona la voce Internet Protocol Version 4 e vai su Proprietà. Nella finestra successiva, assicurati che l’impostazione Obtain DNS Server Addresses sia abilitata e apri Advanced. Nella scheda DNS di Avanzate, vedi se ci sono degli IP elencati e se ci sono, cancellali e poi clicca su OK in ogni finestra.

    Dns1

    Passo 5:

    Prima di iniziare a completare questo passo, siate avvertiti che dovreste stare molto attenti quando cancellate elementi dall’Editor del Registro di sistema. Eliminate solo le cose che siete sicuri di dover rimuovere, altrimenti, se eliminate l’elemento sbagliato, il sistema potrebbe diventare instabile e potrebbero verificarsi anche altri problemi. Pertanto, si consiglia vivamente di chiedere nei commenti se siete in dubbio su qualsiasi cosa relativa a ciò che si dovrebbe fare in questo passaggio.

    Ancora una volta, vai su Esegui, come mostrato nel passo precedente, e digita regedit nel campo. Premi Invio e poi seleziona Sì per aprire l’utilità Registry Editor.

    In esso, apri il menu etichettato Modifica e poi vai su Trova. Nella casella di ricerca, digitate il nome del dirottatore e cliccate su Find Next. Elimina ciò che viene trovato, poi fai un’altra ricerca, elimina la cosa successiva, sciacqua e ripeti finché non rimangono più risultati relativi a WaveBrowser.

    Regedit2 1

    Dopo di che trovate le prossime posizioni nel pannello laterale sinistro dell’Editor del Registro di sistema:

    • HKEY_CURRENT_USER/Software/Random Directory. 
    • HKEY_CURRENT_USER/Software/Microsoft/Windows/CurrentVersion/Run
    • HKEY_CURRENT_USER/Software/Microsoft/Internet Explorer/Main

    Cercate le cartelle con nomi insolitamente lunghi in queste posizioni e quelle con nomi che contengono caratteri apparentemente casuali (lettere e/o numeri casuali). Se vedi queste cartelle, cancellale.

    Passo 6:

    Per finire questa guida, dovresti andare su ogni tuo browser ancora una volta e pulirlo da tutto ciò che potrebbe essere collegato a WaveBrowser (estensioni e impostazioni canaglia, dati temporanei di hijacker, ecc.)

    Iniziate cliccando con il tasto destro del mouse sull’icona del browser, accedete alle Proprietà del browser e aprite la scheda Shortcut. Lì, vedrai un campo etichettato Target – in quel campo, non dovrebbe esserci scritto nulla dopo la parte “.exe” del collegamento del browser. Se c’è scritto qualcosa dopo, dovresti cancellare quello che c’è.

    In seguito, è necessario avviare il browser in questione, cliccare sull’icona del suo menu (dovrebbe essere in uno dei due angoli superiori dello schermo) e poi selezionare Estensioni o Componenti aggiuntivi. Per gli utenti che stanno cercando di pulire Chrome, seleziona prima Altri strumenti dal menu del browser e poi vai alle sue impostazioni delle estensioni.

    Una volta che vedi quali estensioni sono presenti nel browser, individua quelle che pensi non dovrebbero essere lì perché potrebbero essere collegate a WaveBrowser, disabilitale e rimuovile.

    Chrome2

    La prossima cosa che devi fare è aprire le Impostazioni del browser dal suo menu (su Firefox devi cliccare su Opzioni).

    Chrome3

    Nella pagina successiva, vai su Privacy e sicurezza (o un’opzione etichettata in modo simile) e trova e clicca sul pulsante Clear Browsing Data/Clear Data. Su Microsoft Edge, devi trovare e selezionare il pulsante Scegli cosa cancellare.

    Chrome4

    Successivamente, metti un segno di spunta in ogni casella tranne quella delle tue password e avvia l’azione cliccando su Clear Now/Clear Data e aspetta pazientemente che il processo sia finito senza uscire dal tuo browser.

    Chrome5

    Cosa fare se WaveBrowser è ancora sul PC

    Se WaveBrowser sta ancora incasinando il tuo browser anche dopo aver fatto tutto quello che ti abbiamo mostrato in questa pagina, questo significa che potrebbe esserci un malware nascosto nel sistema (per esempio, un cavallo di Troia) che sta permettendo al dirottatore di rimanere attivo, non importa quanto duramente tu provi a rimuoverlo manualmente. In questi casi, è meglio utilizzare uno strumento di rimozione professionale come quello che abbiamo raccomandato in questa pagina per controllare e pulire il sistema da qualsiasi potenziale minaccia nascosta.

    [facebook_like]

    About the author

    blank

    George Slaine

    Leave a Comment